FOX

Stefano Sollima vuole Tom Hardy e Chris Pine nel film di Call of Duty

di -

Grandi nomi per il film di Call of Duty. Stefano Sollima pensa a Tom Hardy e Chris Pine per il ruolo di protagonisti nella pellicola ispirata al celebre videogame sparatutto.

Tom Hardy e Chris Pine in Una spia non basta

727 condivisioni 0 commenti

Condividi

Videogiochi e cinema continuano ad andare a braccetto. 

Mentre i fan di tombe e avventure esotiche attendono l'uscita del reboot di Tomb Raider con Alicia Vikander - nelle sale italiane il 16 marzo -, la rete ci ha infatti regalato i primi rumor sulla trasposizione su grande schermo di Call of Duty, la celebre saga di sparatutto in prima persona che ha battuto negli anni ogni record di incassi. 

Il regista scelto da Activision Blizzard per dare vita al franchise sparacchino dovrebbe essere Stefano Sollima, già visto dietro la macchina da presa di Gomorra: La Serie, Suburra e Sicario 2, nonostante né il colosso americano né il director italiano abbiamo smentito o confermato il recente report di Variety. In ogni caso, il portale Metro è riuscito a strappare qualche succulenta dichiarazione al ''maesto da celluloide'' a Milano, in occasione dell'evento per il lancio del suo cortometraggio The Legend of Red Hand, realizzato in collaborazione con Campari.

Stando a quanto dichiarato, Sollima avrebbe già in mente i nomi dei protagonisti del lungometraggio di Call of Duty. Nomi che fanno rima con quelli degli attori Tom HardyChris Pine, che potrebbero dunque interpretare i ruoli chiave di quello che sarà necessariamente un action movie tutto sparatorie e battaglie storiche - un po' come avviene, su console e PC, in Call of Duty: WWII, ambientato nella seconda Guerra Mondiale

Tom Hardy da Venom a Call of Duty

Il 40enne Tom Hardy non è nuovo a ruoli in tie-in di origine poligonale.

L'attore britannico vestirà infatti i panni dell'agente Sam Fisher nel film di Splinter Cell, in lavorazione presso gli studi di New Regency e Ubisoft Motion Pictures. Quello in Call of Duty rimane - almeno per il momento -, solo una questione ''di gusto'' di Stefano Sollima in vista dell'effettiva realizzazione del progetto:

Mi è piaciuto quasi tutto ciò in cui è apparso. Non vedo l'ora di vedere la sua interpretazione di Venom. Anche in Mad Max, è stato grandioso.

La potenziale scelta del filmaker tricolore pare, almeno a noi, davvero azzeccata, considerando quanto il buon Tom sia a proprio agio con sceneggiature votate sì all'azione, ma anche dalla scrittura elegante e per certi versi sofisticata. D'altronde Mad Max: Fury Road è lì a dimostrarlo da tempo.

Call of Duty: Chris Pine strega Sollima per il film

Lo abbiamo già apprezzato tra le stelle, assolutamente disinvolto nell'interpretare James T. Kirk nei film Star Trek, Into Darkness - Star Trek e Star Trek Beyond, undicesima, dodicesima e tredicesima pellicola del franchise Star Trek.

Ed ora potrebbe essere chiamato alle armi proprio nel film di Call of Duty, dopo l'impegno nell'imminente Nelle pieghe del tempo - pellicola diretta da Ava DuVernay e basata sul romanzo omonimo del 1963 di Madeleine L'Engle.

Pare che Chris Pine sia stato insomma capace di stregare Sollima per la sua versatilità. Da qui le sue parole ai microfoni di Metro:

È un tipo tosto ma è anche brillante, può avere senso dell'umorismo ma anche ricoprire un ruolo drammatico.

E se è vero che la scelta è forse inaspettata per gli appassionati di CoD, qui su MondoFox crediamo che Pine non andrebbe a sfigurare nella ''visione'' del regista di Romanzo criminale - La serie, in cui ha più volte dimostrato di saper giostrare con abilità dialoghi più intensi e spacconate da pellicola meno impegnata.

Chris Pine e Tom Hardy potrebbero recitare nel film di Call of DutyHDMetro.UK
Chris Pine e Tom Hardy di nuovo insieme per Call of Duty

In attesa di scoprire se Hardy e Pine saliranno sul ''carrozzone'' in salsa FPS di Call of Duty: The Movie, sappiamo che il film sarà prodotto dai presidenti di Activision Blizzard Studios Stacey Sher e Nick van Dick e il CEO di Activision Blizzard Bobby Kotick. Non sono disponibili dettagli sulla trama, mentre l'intenzione sembrerebbe quella di voler creare un universo condiviso come quello dei cinecomic targati Marvel.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.