Morta Emma Chambers, la sorella di Hugh Grant in Notting Hill

di -

È morta prematuramente, a soli 53 anni, Emma Chambers. L'attrice inglese aveva interpretato Honey, la sorella di Hugh Grant in Notting Hill.

Emma Chambers in primo piano

2k condivisioni 1 commento

Condividi

È morta Emma Chambers, attrice inglese di Doncaster nota soprattutto per il ruolo di Alice Tinker in The Vicar of Dibley (BBC) e per quello di Honey, la sorella stralunata di William Thacker, nella celebre commedia romantica Notting Hill. La Chambers aveva solo 53 anni.

La notizia è stata riportata da BBC: John Grant, l'agente dell'attrice, ha rivelato che Emma è morta mercoledì "per cause naturali" senza entrare in ulteriori dettagli, ma ha rilasciato un commento sulla figura professionale della Chambers.

Emma ha dato vita a un gran numero di personaggi e ha fatto un lavoro immenso.

L'attrice era sposata dal 1991 con Ian Dunn, collega britannico.

A ricordarla, in questo triste momento, ci pensano gli affetti più cari, gli amici e gli attori che l'hanno conosciuta sul set di Notting Hill. Tutti, in questo momento di tristezza, ripensano al suo talento istrionico ma anche al suo spirito ironico e divertente, che traspare anche nelle scene della commedia di Roger Michell che la vedono coinvolta.

Emma Chambers, nei panni della sorella di William, rimaneva senza parole quando si trovava davanti Anna Scott, la star del cinema che stava frequentando suo fratello.

Questo è un momento della vita in cui ti è possibile essere autenticamente 'fico' e io sicuramente fallirò al 100%. Io sono una tua devota, entusiasta, sfegatata ammiratrice. [...] E quello che è più importante è che io penso, e lo penso da qualche tempo ormai, che possiamo essere ottime amiche! [...] Sposalo, è un bravissimo ragazzo, così diventiamo cognate!

Hugh Grant le ha rivolto un pensiero speciale.

Era divertente e affettuosa e ovviamente anche un'attrice brillante, è una notizia molto triste.

Anche James Dreyfus, che in Notting Hill interpretava Martin, ha ricordato il talento e il sense of humor di Emma Chambers.

RIP alla meravigliosa e talentuosa Emma Chambers. Unica e indicibilmente divertente. Troppo giovane. Il mio pensiero va alla sua famiglia.

Emma Freud, moglie di Richard Curtis (creatore di The Vicar of Dibley) ha lodato l'istrionismo della professionista.

La nostra bellissima amica Emma Chambers è morta all'età di 53 anni. Siamo davvero davvero tristi. Era una grandissima attrice e aveva un magnifico talento. E poi era un essere umano tenero, dolce, divertente, unico, adorabile.

RIP Emma.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.