FOX

Ken il Guerriero, il trailer della nuova serie animata dedicata allo zio di Kenshiro

di -

È stato rilasciato un trailer per Souten no Ken Regenesis, nuova serie con protagonista lo zio di Kenshiro nel Giappone degli anni ’30, zeppo di tecniche di combattimento devastanti e formidabili avversari.

1k condivisioni 3 commenti

Condividi

Il numero quattro della rivista Monthly Comic Zenon di Tokuma Shoten ha recentemente reso noto che Souten No Ken Regenesis (in inglese Fist of the Blue Sky Regenesis), serie sequel dell’anime Ken il guerriero: Le origini del mito, verrà rilasciata il 2 aprile 2018 in Giappone su Amazon Prime Video, e il 9 aprile 2018 sulle emittenti televisive Tokyo MX, Sun TV, KBS Kyoto e BS Fuji.

Tale annuncio è stato seguito dalla diffusione di uno spettacolare trailer, pubblicato sul sito ufficiale di Souten No Ken Regenesis, dove osserviamo lo zio di Kenshiro, Kenshiro Kasumi, mostrare tutta la sua potenza nel fronteggiare formidabili avversari.

Di seguito potete visionare anche un bellissimo poster promozionale di Souten No Ken Regenesis:

Un poster promozionale per la serie anime Souten No Ken RegenesisBuronson, Tetsuo Hara
Il bellissimo poster promozionale

Lo zio di Kenshiro protagonista di Ken il guerriero: Le origini del mito e Souten No Ken Regenesis è molto diverso da suo nipote. Kenshiro Kasumi è un combattente sicuro di sé, spavaldo e anche un po’ attaccabrighe. I suoi migliori amici sono membri del Qing Ban, uno dei sindacati del crimine di Shanghai, e la sua fidanzata Yuling Han è sorella del boss del Qing Ban.

Kasumi è già padrone di quasi tutte le tecniche della Divina Scuola di Hokuto, a differenza di suo nipote che diventa maestro nel combattimento solo dopo numerosi scontri con micidiali avversari.

La storia è ambientata nel Giappone degli anni ’30.

Ricordiamo inoltre che di recente è stato rilasciato un succoso gameplay per Hokuto Ga Gotoku, nuovo videogame ispirato alle avventure di Kenshiro.

Gli addetti ai lavori di Souten No Ken Regenesis

Yoshio Kazumi è il regista di Souten No Ken Regenesis, mentre la sceneggiatura è scritta da Satoshi Ozaki. Il character design è affidato a Kazuma Teshigahara (Street Fighter IV: The Ties That Bind) e Hiromi Sato.

La sigla d’apertura della serie, intitolata Soten no Hate ni, è interpretata dall’artista hip-hop giapponese AK-69, mentre il brano alla fine di ciascuna puntata, Inori no Hoshizora, è di Sumire Uesaka.

Souten no Ken Regenesis è anche il titolo dell’omonimo manga da cui è stata tratta la serie. La versione a fumetto è realizzata da Hiroyuki Yatsu (testi) e Hideki Tsuji (disegni), ed è in corso di serializzazione, da ottobre del 2017, sulle pagine della rivista Monthly Comic Zenon.

In Italia il manga dedicato alle avventure dello zio di Kenshiro è stato pubblicato da Planet Manga, la serie animata da Yamato Video.

E voi che ne pensate? Ansiosi di gustarvi le nuove avventure di Kenshiro Kasumi?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.