FOX

Il nuovo Nokia 8110 4G: il telefono di Matrix torna in vita

di -

HMD Global ha annunciato al Mobile World Congress 2018 il ritorno, il prossimo maggio, del Nokia 8110, il “banana phone” reso celebre dal film Matrix.

La versione di colore nero del nuovo Nokia 8110

412 condivisioni 1 commento

Condividi

HMD Global, azienda finlandese che da dicembre del 2016 produce telefoni cellulari targati Nokia, è proprio decisa a surclassare la concorrenza con un prodotto che farà sognare tutti i fan della saga cinematografica di Matrix.

Stiamo parlando del Nokia 8110, smartphone utilizzato da Neo (Keanu Reeves) nel primo capitolo della trilogia diretta da Lana e Lilly Wachowski, di cui è stato annunciato il ritorno sul mercato al Mobile World Congress 2018 di Barcellona.

Lo scorso anno venne “resuscitato” il Nokia 3310 e adesso è dunque il turno dell’irresistibile “banana phone”, così battezzato all’epoca per la sua forma curva.

Al tempo del suo primo rilascio, nel 1996, il Nokia 8110 poteva considerarsi un vero e proprio cellulare di lusso. Veniva infatti venduto a più di 1000 dollari.

Il Nokia 8110, in arrivo sul mercato il prossimo maggio al prezzo di circa 80 euro, sarà disponibile in due colori, nero e giallo, e promette di poter rispondere a una chiamata e poterla terminare semplicemente facendo scorrere in basso e in alto lo sportello che copre la tastiera dello smartphone.

La variante gialla del Nokia 8110HDHMD Global
Per chi avesse dubbi sul perché viene chiamato "banana phone"...

Sono passati diversi anni dall’uscita di Matrix nel 1999, ma il fascino del banana phone è rimasto immutato.

A differenza del Nokia 3310 rilanciato lo scorso anno, che non andava oltre gli standard di terza generazione, il Nokia 8110 potrà contare sulla tecnologia e sugli standard 4G. Inoltre avrà a disposizione uno store apposito dove poter scaricare le app più comuni, fra cui Facebook, Twitter e Gmail.

Il Nokia 8110 è dotato di un display minuscolo da 2.4 pollici, una fotocamera posteriore da 2 megapixel, 4GB di memoria interna e 512 GB di RAM.

Infine è presente nel cellulare anche una versione aggiornata del videogame Snake. Magari gli amanti del “rétro” avranno preferito l’installazione della prima versione del gioco del 1977, ma non ci si può proprio lamentare.

Ricordiamo che qualche mese fa è stato annunciato da Warner Bros. un nuovo lungometraggio dedicato al franchise di Matrix, che non costituirà un sequel ma neanche un reboot.

E voi che ne pensate? Ansiosi di avere fra le mani il cellulare di Neo?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.