FoxAnimation  

Ray Liotta doppierà il padre di Boe nei Simpson

di -

La 29esima stagione dei Simpson è ancora inedita in Italia, ma si prospetta come sempre esilarante e piena di guest star. Ray Liotta sarà all'altezza degli strampalati abitanti di Springfield?

Ray Liotta e Boe Szyslak saranno padre e figlio in un episodio dei Simpson

94 condivisioni 0 commenti

Condividi

Finalmente Boe Szyslak non sarà più solo, in uno dei prossimi episodi della stagione 29 de I Simpson incontrerà suo padre. Il barista più giallo e più famoso del piccolo schermo ha sempre sofferto la solitudine e la mancanza di affetti, aggrappandosi in più occasioni a ciò che ci si avvicinava maggiormente, confondendo spesso un gesto di cortesia con una dimostrazione d’amore.

Ma stavolta non sarà tutto frutto della sua immaginazione e disperazione, suo padre ci sarà davvero e a doppiarlo sarà niente meno che Ray Liotta.

Ray Liotta presterà la voce a Morty Szyslak

L’indiscussa star di Quei bravi ragazzi e della giovane serie Shades of Blue insieme a Jennifer Lopez, presterà la voce a Morty Szyslak, lo scaltro padre di Boe. Nell’anteprima offerta da Entertainment Weekly possiamo anche vedere quale sarà l’aspetto del personaggio affidato alla voce di Ray Liotta.

Il personaggio nei Simpson a cui darà la voce Ray LiottaHDEntertainment Weekly
Morty Szyslak in un episodio dei Simpson

Secondo Matt Selman, produttore esecutivo de I Simpson, l’episodio in questione scava più a fondo nella vita privata del burbero barista di Springfield. Morty Szyslak si rivelerà una versione più malvagia e maliziosa di Boe.

Nell’episodio che andrà in onda ad aprile negli USA conosceremo anche Minnie, la sorella di Boe, che sarà doppiata da Debi Mazar, amante di Ray Liotta proprio in Quei bravi ragazzi. Ennesimo episodio, dunque, dedicato alla vita e alle vicissitudini del barista di fiducia di Homer.

Ma cosa sappiamo di Boe Szyslak?

Nel corso di queste 29 stagioni de I Simpson abbiamo spesso visto il barista scorbutico e bruttino all’opera. Potremmo definire Boe come un personaggio depresso, violento, sfortunato, cinico, egoista ed estremo nelle relazioni e nelle emozioni.

Nonostante non faccia parte della famiglia Simpson vediamo Boe in moltissimi episodi e spesso anche come protagonista, complice forse il suo carattere burbero e particolare e l’amore di Homer per la birra Duff.

In tutti questi anni Boe ha alternato momenti di sincera bontà ad attimi di cattiveria e aggressività, sfociando spesso in vere e proprie azioni criminali. La Taverna di Boe è tutto il suo mondo, ma nonostante questo non perde occasione per abbandonarla in cambio di strade migliori.

I 5 momenti di Boe con la famiglia Simpson

Boe e Homer

Homer è uno dei clienti più fedeli della Taverna di Boe, insieme a Lenny, Carl e Barney, di conseguenza si sono trovati in più occasioni ad interagire nei modi più strampalati. Nonostante Homer consideri Boe un vero amico, il barista non perde occasione per approfittarsi di lui o per prenderne le distanze.

Nell’episodio in cui Boe modifica il suo squallido bar in un locale alla moda (chiamato M), manda via Homer e gli altri clienti abituali perché non abbastanza cool.

Boe e Marge

Boe ha sempre avuto un debole per le donne, soprattutto per quelle degli altri. Infatti è sempre stato segretamente innamorato di Marge Simpson ed ha sempre tentato di sottrarla a Homer, ovviamente senza mai riuscirci.

Il momento in cui si avvicina maggiormente al suo obiettivo è quando entra in affari con Marge che diventa sua socia nella gestione del locale. Soltanto in quell’occasione Homer sarà geloso di Boe e del rapporto instaurato con sua moglie. Ovviamente anche in quell’episodio Boe tornerà a casa a mani vuote e a labbra asciutte.

Boe e Bart

Il rapporto tra Boe e Bart risale alle prime apparizioni del barista nella serie. Il dispettoso Bartolomeo Simpson ha sempre scelto l’allocco barista come vittima dei suoi scherzi telefonici. Chiedendo sempre di personaggi fittizi con nomi pieni di doppi sensi Bart ha spesso suscitato l’ilarità degli avventori della taverna e l’ira di Boe, contornata da minacce aggressive e violente.

In un episodio delle prime stagioni Bart si innamora della sua baby sitter e per liberarsi del suo fidanzato fa uno scherzo telefonico a Boe e canalizza la sua ira verso il malcapitato facendogli credere di essere l’autore della burla.

Boe e Lisa

Dal carattere diametralmente opposto, i due personaggi scopriranno di avere una passione comune, la poesia. Boe è bravo ad esprimere concetti poetici e Lisa a mettere questi concetti in versi. La loro collaborazione varrà al barista un prestigioso premio.

Ma la sua natura egoista e arrivista gli impedirà di riconoscere e premiare il lavoro di Lisa, prendendosi tutti i meriti. Salvo poi ravvedersi con una profonda “Ode a Lisa”.

Boe e Maggie

E giungiamo così all’ultimo membro della famiglia Simpson. Benché quasi sempre muta, Maggie è stata spesso protagonista di avvenimenti importanti a Springfield. Con Boe instaura un rapporto speciale quando questi si propone come baby sitter.

Vista la tendenza a travisare ed esasperare i rapporti e le relazioni, il barista si lascerà prendere la mano, badando alla piccola anche in piena notte senza il consenso dei genitori. Nell’episodio in questione salverà comunque Maggie da una brutta situazione dimostrando il suo affetto puro e sincero per la piccola di casa Simpson.

Un altro episodio sulla vita di Boe Szyslak ci aspetta, dunque, e chissà che la malvagità paterna non ci faccia apprezzare maggiormente quel brutto muso del barista di Springfield.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.