FOX

Dove è stato girato Harry Potter? Tutte le location dei film

di -

Quali sono nella realtà le magiche location che danno vita alle avventure di Harry Potter? Dall'Inghilterra alla Scozia ecco una viaggio attraverso i luoghi degli otto film.

La Sala Grande in Harry Potter

600 condivisioni 0 commenti

Condividi

Sarà pur vero che Hogwarts nella vita reale non esiste, che il binario 9 e 3/4 ci porta inevitabilmente a sbattere contro un muro, ma qualcosa di estremamente affascinante c’è eccome.
Dopotutto, al cinema abbiamo visto luoghi incantevoli e reali – location che hanno reso iconiche e indimenticabili alcune scene di Harry Potter, così come l’immaginario popolare.

Ripercorriamo insieme le location più incredibili degli otto film della saga ideata da J.K. Rowling.

 

Harry Potter e la Pietra Filosofale (2001): la location di Hogwarts e dell'Hogwarts Express

  • Nel primo capitolo dedicato alle avventure di Harry Potter, conosciamo per la prima volta la scuola di magia inglese più famosa al mondo: Hogwarts. Gli esterni incantevoli della scuola appartengono alla Cattedrale di Gloucester nel Gloucestershire in Inghilterra. Per tutti i sequel, l’indimenticabile scuola che si erge rimarrà sempre la stessa.
  • La Pietra Filosofale è anche uno dei pochi film della saga che includono riprese in Scozia. I luoghi che si intravedono sullo sfondo durante le scene di Quidditch appartengono a Glen Nevis, una valle situata a Fort William.
  • La parte più divertente è sicuramente nascosta tra le mura di Hogwarts: ogni interno appartiene, in realtà, a luoghi diversi: le scene in biblioteca, ad esempio, sono state girate alla Duke Humfrey's Library nell’Oxfordshire.
  • Infine, Harry Potter e la Pietra Filosofale è l’unico film della saga in cui per il viaggio in treno verso Hogwarts le riprese sono state fatte alla West Highland Railway Line in Scozia.

 

Harry Potter e la Camera dei Segreti (2002): le location per i corridoi di Hogwarts

Poster di Harry Potter e la Camera dei SegretiHDCopyright Warner Bros.
Hermione, Ron e Harry in Harry Potter e la Camera dei Segreti
  • Una delle scene più iconiche di Harry Potter e la Camera dei Segreti, è il viaggio della Ford Angila volante di Ron e Harry dopo aver perso l'Hogwarts Express. L'auto atterra sul viadotto di Glenfinnan, in Scozia. Un posto tanto verde ed esteso poteva appartenere solo alle lande scozzesi. 
  • Per quanto riguarda gli interni, invece, sono indimenticabili i corridoi antichi e incantevoli di Hogwarts, che nella realtà appartengono ai chiostri di Lacock Abbey nel Wiltshire.
  • All'Abbazia di Lacock, più specificatamente a Chapter House, sono state girate, invece le scene in cui tutti guardano con sospetto Harry dopo aver parlato il Serpentese.
  • Gli esterni della stazione di King's Cross, in realtà, appartengono ad un'altra stazione, ovvero quella di St. Pancras.

 

Harry Potter e il prigioniero di Azkaban (2004): il set di Casa Dursley

  • Mentre le location già conosciute rimangono tali, il terzo capitolo della serie ci porta in nuovi, interessanti posti. Il Paiolo Magico – celebre pub della saga – dall'esterno corrisponde in realtà alla via 8 Stoney Street a Londra.
  • Per rimanere in esterni: casa Dursley si trova a Dowding Way nell'Hertfordhire.
  • La capanna di Hagrid si trova a Glen Coe, una zona collinare delle Highlands scozzesi.
  • La Foresta Proibita si trova nel Buckinghamshire, a Iver Heath, in un parco dal nome Black Park. Una location davvero in tema.

 

Harry Potter e il calice di fuoco (2005): l'ambientazione del Torneo Tremaghi

Harry Potter e il Calice di Fuoco, immagine tratta dal filmHDCopyright Warner Bros.
Cedric e Harry in Harry Potter e il Calice di Fuoco
  • Harry Potter è cambiato – ed insieme a lui anche i luoghi in cui sta crescendo. Nella Divinity School, alla Biblioteca Bodleiana, sono ambientate le scene in cui Ron Weasley impara a ballare il valzer.
  • Nell'Hertfordshire nel bosco di Ashridge è ambientato il primo incontro tra Harry e uno dei personaggi più famosi del quarto capitolo della saga: Cedric Diggory.
  • Le scene ambientate sulla riva del lago – come quelle in cui Hermione fa da tramite tra Ron e Harry – nella realtà appartengono ai luoghi incantevoli di Virginia Water, una cittadina inglese nota per l'omonimo lago nel Surrey.
  • A Glen Nevis, intorno alle cascate Steall Falls, è ambientata la prima sfida del Torneo Tremaghi.

 

Harry Potter e l'Ordine della Fenice (2007): dov'è Grimmauld Place?

  • Grimmauld Place, la casa che viene utilizzata come quartieri generali dell'Ordine della Fenice – quindi la casa di famiglia di Sirius Black – è ambientata a Claremont Square.
  • A Scotland Place, Londra, è ambientata l'entrata al Ministero della Magia. Chi l'avrebbe mai detto che un luogo così noto e comune fosse in realtà una location magica?
  • La Metro di Londra è una location di Harry Potter? Ebbene sì. La stazione di Westmister è il luogo in cui Arthur Weasley pronuncia l'iconica frase: “Ingegnosi questi Babbani!”
  • Il flashback in cui James Potter mette in imbarazzo Piton è ambientato a Blenheim Palace, a Woodstock nell'Oxfordshire.

 

Harry Potter e il principe mezzosangue (2009): l'ambientazione della grotta degli Horcrux

Harry Potter e il Principe Mezzosangue, immagine ufficialeHDCopyright Warner Bros.
Scena tratta da Harry Potter e il Principe Mezzosangue
  • Il sesto capitolo della saga si apre su una scena molto suggestiva: Silente e Harry arrivano nella grotta degli Horcrux. Nella realtà si tratta delle Scogliere di Moher, incantevole luogo irlandese.
  • Nella celebre City Hall di Londra è ambientato il frammento dedicato ai lavoratori stupidi davanti all'attacco dei Mangiamorte.
  • Nella Surbiton Station di Londra, nel film, Silente compare al fianco di Harry con lo scopo di riportarlo nel Mondo Magico.
  • Le scene ambientate a casa del professor Lumacorno si trovano nel Wiltshire a Lacock, su West Street. La strada non è lontana dalla celebre Abbazia in cui sono state girate diverse scene in interni di Hogwarts.

 

Harry Potter e i Doni della Morte – Parte I (2010): il set di casa Malfoy

  • La scena del campeggio di Hermione, Harry e Ron ci porta sul meraviglioso lago di Loch Etive, in Scozia.
  • Le scene a Villa Malfoy, cupa ma elegante, sono ambientate nella splendida Hardwick Hall.
  • La scena in cui Harry e Hagrid passano attraverso un Tunnel è girata a Liverpool, al Queensway Tunnel.
  • Dopo essere scomparsi in una via di fuga frenetica, Harry, Ron e Hermione arrivano a Londra. Precisamente? Shaftesbury Avenue, una delle strade principali della capitale britannica.

 

Harry Potter e i Doni della Morte – Parte II (2011): il set della Battaglia di Hogwarts

Harry Potter e i Doni della Morte – Parte 2, immagine ufficialeHDCopyright Warner Bros.
Ultima scena di Harry Potter e i Doni della Morte – Parte 2
  • La scena dei draghi in volo sono ambientati a Loch Arkaig, un lago della Scozia nord-occidentale.
  • Le scene in spiaggia nello Shell Cottage dove i nostri protagonisti si nascondono sono ambientate in Galles a Freshwater West.
  • L'intensa e violenta battaglia di Hogwarts che segna l'inizio della fine è ambientata in parte nella Swinley Forest, nello Berkshire. In particolare la scena in cui Neville Paciock difende il ponte che lega la scuola.

 

Dopotutto, la magia dei luoghi di Harry Potter non è poi così lontana da noi. 

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.