Pari e dispari, la soundtrack del film con Bud Spencer e Terence Hill

di -

Alla scoperta della colonna sonora di Pari e dispari Pari e dispari firmata dagli Oliver Onions, a.k.a. Guido e Maurizio De Angelis.

Bud Spencer e Terence Hill in una scena del film

655 condivisioni 0 commenti

Condividi

Il cinema scommetteva forte negli anni '70: stangate e "mandrakate" a non finire che sul finire del decennio contagiano anche il duo formato da Bud Spencer e Terence Hill, protagonisti del divertente Pari e dispari diretto da Sergio Corbucci.

Girato quasi interamente a Miami come il precedente della serie, I due superpiedi quasi piatti, il film segue le vicende del guardiamarina Johnny Firpo (Hill), incaricato dai propri superiori di sgominare un giro di scommesse clandestine che gravitano attorno alla figura del viscido Paragoulis detto Il greco (lo interpreta il caratterista Luciano Catenacci), allibratore che muove i fili di un'organizzazione criminale dal suo panfilo ormeggiato al largo delle coste della Florida.

Per riuscire nell'operazione sotto copertura, il tenente Firpo si serve dell'aiuto dell'ignaro ex gambler Charlie Firpo (Spencer), camionista cui rivela di essere suo fratello.

Pari e dispari: le curiosità sulla soundtrack del film

Dopo avervi parlato della colonna sonora di Uno sceriffo extraterrestre... poco extra e molto terrestre, è il turno della soundtrack di Pari e dispari, nono film girato in coppia da Spencer e Hill. 

Anche in questa occasione le musiche sono curate dagli Oliver Onions, ovvero i fratelli Guido e Maurizio De Angelis, a loro agio con i brani funky e i ritmi incalzanti richiesti dalla tipologia di pellicola.

Il tema principale è Brotherly Love, seducente hit che ben si sposa con le frequenti incursioni dei protagonisti nel rutilante mondo delle scommesse sportive e con i loro spostamenti a bordo del mitico tir Kenworth W-900-A guidato dall'ex giocatore professionista Charlie Firpo. Il brano accompagna i titoli di testa e quelli di coda per poi essere riproposto in diversi momenti del film, con arrangiamenti sempre differenti. Nell'incipit è possibile ascoltarne una versione strumentale, mentre quella cantata del finale è eseguita vocalmente da Gulliver (all'anagrafe Santino Scarpa). 

Forse non tutti sanno che Brotherly Love verrà in seguito riciclata nel film Banana Joe. La canzone è udibile nella scena in cui Bud Spencer lavora come buttafuori del locale.

Ma il tema musicale (principale) di Pari e dispari non è l'unico esempio di colonna sonora riutilizzata per quei film cosiddetti di cassetta di quegli anni. Anche un altro brano del film è presente in diverse produzioni cinematografiche o televisive di allora. È il caso della mitica Miss Robot, utilizzata in precedenza dai fratelli De Angelis per il cult - sempre con Bud Spencer protagonista - Lo chiamavano Bulldozer (la scena in cui l'ex campione italiano di nuoto acciuffa il ladruncolo Gerry di Ottaviano Dell'Acqua).

Non solo. Perché il brano, che in Pari e dispari fa da sottofondo musicale alla scena in cui Charlie Firpo si appresta a pagare la scommessa mangiando pesce crudo, verrà in seguito riproposto come sigla della seconda stagione del telefilm Spazio 1999, trasmesso su Rai 1 nel '79.

Completano il quadro musicale di Pari e dispari brani come The man on the boat e Switch (che irrompe sulla scena quando il "fustaccio" Terence Hill entra nel locale per giocare per la prima volta a poker).

Nel film c'è spazio per un'altra hit già utilizzata in precedenza: Angels and beans, canzone principale della soundtrack di un altro celebre titolo della risata spenceriana, Anche gli angeli mangiano fagioli.

Soundtrack Pari e dispari

  • Brotherly Love - 3:42
  • Switch - 3:05
  • Miss Robot - 4:10
  • The man on the boat - 3:23
  • Angels and beans - 3:06

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.