Razzie Awards 2018, ecco quali sono i peggiori film dell'anno scorso

di -

Andiamo a scoprire i nomi dei vincitori dei Razzie Awards 2018, che vanno a premiare i peggiori film e attori delle produzioni cinematografiche dello scorso anno.

90 condivisioni 0 commenti

Condividi

Mentre il mondo del cinema (e non solo) freme per scoprire i nomi di film e attori vincitori dei premi Oscar 2018, per le star di Hollywood è arrivato un altro momento (poco, in verità) atteso: sapere chi si è aggiudicato i Razzie Awards 2018.

Per chi non lo sapesse, i Golden Raspberry Awards (Premi Lamponi Dorati), comunemente conosciuti come Razzie Awards (utilizzando l'espressione "to razz" che significa prendere in giro), sono assegnati ogni anno durante una cerimonia che si tiene a Los Angeles. Con questi "temuti" premi vengono riconosciuti gli attori, i film, gli sceneggiatori, i registi e le canzoni peggiori della passata stagione cinematografica.

I premi Razzie Awards 2018

Il premio consiste in un lampone appoggiato su un nastro Super8 dipinto in oro e dal valore di poco meno di 5 dollari.

Guardando le nomination dei film e degli attori in lizza per I Razzie, è apparso evidente come le famose "Cinquanta sfumature" di Dakota Johnson e Jamie Dornan fossero tra i film maggiormente candidati alla vittoria. Già nel 2016 la bellissima Dakota Johnson si è guadagnata un Razzie come peggior attrice per Cinquanta sfumature di grigio e, insieme al tenebroso Jamie Dornan, si è anche aggiudicata il premio come peggior coppia per lo stesso film. Se la critica ha stroncato questo film, non così è stato per il pubblico. Cinquanta sfumature di grigio, infatti, ha incassato la bellezza di 571.006.128 dollari in tutto il mondo. Diverse candidature hanno ricevuto anche l'adattamento cinematografico di Baywatch, (con Zac Efron e The Rock), iconica serie TV che in Italia abbiamo ammirato negli anni '90 su Italia 1 ed Emoji - Accendi le emozioni, simpatico film d'animazione distribuito da Warner Bros.

Non ci resta che scoprire i nomi dei vincitori dei Razzie Awards 2018!

And the winner is... 

Il film Emoji - Accendi le emozioni ha voluto fare incetta di premi ed ha "vinto" in ben quattro categorie, portandosi a casa i Razzie per il peggior film, la peggior sceneggiatura, il peggior combo e il peggior regista. Cinquanta sfumature di nero segue a ruota con due vittorie, aggiudicandosi il razzie per la peggiore attrice non protagonista, assegnato a Kim Basinger, e il peggior sequel.

Nonostante, invece, Mel Gibson abbia vinto il premio Razzie Redeemer (assegnato dai Golden Raspberry Awards, dal 2014, per riconoscere che vincitori e nominati del passato possono comunque fornire ottime performance per altri film), l'anno scorso, per il suo film candidato all'Oscar La battaglia di Hacksaw Ridge, l'attore non è riuscito a sfuggire alla lista dei vincitori di quest'anno. Gibson ha, infatti, ricevuto un premio come peggior attore non protagonista per il suo ruolo di padre ribelle in in Daddy's Home 2

Peggior Film

Emoji - Accendi le emozioni vincitore del Razzie Award per il peggior film
  • Emoji: Accendi le Emozioni
  • Baywatch
  • Cinquanta sfumature di nero
  • La Mummia
  • Transformers: L’ultimo Cavaliere

Peggior Attrice

  • Tyler Perry - Boo! 2: A Madea Halloween
  • Katherine Heigl - L’amore Criminale (Unforgettable)
  • Dakota Johnson - Cinquanta sfumature di nero
  • Jennifer Lawrence - Madre!
  • Emma Watson - The Circle

Peggior Attore

Tom Cruise nel film La mummia
  • Tom Cruise, La Mummia
  • Johnny Depp, Pirati dei Caraibi: La Vendetta di Salazar
  • Jamie Dornan, Cinquanta Sfumature di Nero
  • Zac Efron, Baywatch
  • Mark Wahlberg, Daddy's Home 2 e Transformers: L’ultimo Cavaliere

Peggior Attore non Protagonista

  • Mel Gibson - Daddy's Home 2
  • Javier Bardem - Madre! e Pirati dei Caraibi: La Vendetta di Salazar
  • Russell Crowe - La Mummia
  • Josh Duhamel - Transformers: L’ultimo Cavaliere
  • Anthony Hopkins - Autobahan - Fuori Controllo (Collide) e Transformers: L’ultimo Cavaliere

Peggior Attrice non Protagonista

  • Kim Basinger - Cinquanta Sfumature di Nero
  • Sofia Boutella - La Mummia
  • Laura Haddock - Transformers: L’ultimo Cavaliere
  • Goldie Hawn - Snatched
  • Susan Sarandon - A Bad Moms Christmas

Peggior Combo

  • Qualsiasi due odiosi Emoji per Emoji - Accendi le Emozioni
  • Qualsiasi combinazione di due personaggi, due giocattoli sessuali o due posizioni sessuali - Cinquanta sfumature di nero
  • Qualsiasi combinazione di due esseri umani, due robot o due esplosioni - Transformers: L’ultimo Cavaliere
  • Johnny Depp e il suo essere sempre ubriaco - Pirati dei Caraibi: La Vendetta di Salazar
  • Tyler Perry e o i logori vecchi vestiti o la parrucca consumata, Boo! 2: A Madea Halloween

Peggior Remake, Rip-off o Sequel

Peggior Regista

  • Anthony Leonidis - Emoji: Accendi le Emozioni
  • Darren Aronofsky - Madre!
  • Michael Bay -Transformers: L’ultimo Cavaliere
  • James Foley - Cinquanta sfumature di nero
  • Alex Kurtzman - La Mummia

Peggior Sceneggiatura

  • Emoji - Accendi le Emozioni
  • Baywatch
  • Cinquanta sfumature di nero
  • La Mummia
  • Transformers: L’ultimo Cavaliere

Via: The Hollywood Reporter

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.