FOX

I migliori fumetti del 2015

di -

Il 2015 è stato un anno ricco di ottimi albi a fumetti. Non è stato facile ma noi di MondoFox abbiamo selezionato per voi i dieci migliori fumetti usciti durante l'anno.

I migliori albi a fumetti del 2015

1 condivisione 0 commenti

Condividi

Come ormai da nostra consuetudine, oggi vogliamo proporvi i dieci migliori fumetti del 2015. La classifica terrà in considerazione sia fumetti italiani che fumetti americani, usciti solo nel 2015, in ordine casuale e sparso.

Darth Vader

Fumetto di Darth VaderLucasfilm/Marvel
La copertina del primo volume di Darth Vader

Dopo l'introduzione del nuovo canone di Star Wars, Lucasfilm ha affidato a Marvel Comics il suo ramo fumettistico. Le prime due testate sotto l'etichetta della Casa delle Idee sono state Darth Vader e Star Wars. Sebbene la seconda non sia stata apprezzatissima da fan e critica, Darth Vader si è confermata su ottimi livelli. La storia parte dal periodo successivo a Episodio IV e segue il Signore Oscuro dei Sith nella sua ricerca di Luke Skywalker.

 

Quaderni giapponesi

Quaderni giapponesi e i migliori fumetti del 2015HDCoconico Press
L'arte di Igort

Igort parte per un viaggio intenso e fatato nel Giappone attuale. Un documentario a fumetti ci accompagna così a scoprire la cultura, le persone e la contemporaneità del Paese del Sol Levante. Sicuramente, Quaderni Giapponesi è uno dei must have del 2015.

 

Le variazioni d'Orsay

Le variazioni d'Orsay e i migliori fumetti del 2015Coconino Press
L'arte di Manuele Fior

Tutto nasce da una proposta: creare qualcosa, un progetto per il museo d'Orsay. Una sfida interessante, questa, che vuole raccontare alcuni dei pittori più importanti dell'Ottocento e del Novecento: Rousseau, Degas, Manet, Renoir e tanti altri. Manuele Fior, però, riesce nell'impresa regalandoci un volume sontuoso, elegante e ricco di fascino.

 

Il porto proibito

Il porto proibito e i migliori fumetti del 2015Bao
Il tratto è semplice ma incisivo

Il porto proibito rappresenta una delle produzioni più alte, italiane, dell'intero 2015. Se non la più alta. I testi di Teresa Radice e i disegni di Stefano Turconi ci portano a in una Inghilterra all'apice del suo potere economico e politico, ai primi del 1800. Fantastico e drammatico si intrecciano in una storia quasi fiabesca e ricca di magia.

 

Biliardino

Biliardino e i migliori fumetti del 2015HDBao
Il biliardino e la storia dell'Europa si intrecciano

Alessio Spataro parte da un'idea brillante per raccontarci la storia del '900: il biliardino. Infatti, attraverso la storia dell'evoluzione del biliardino, Spataro traccia un parallelismo che abbraccia alcuni dei periodi più bui della storia del secolo passato: la seconda guerra mondiale, l'avvento di Francisco Franco e la fine della guerra civile spagnola, nonché il conseguente percorso democratico intrapreso dall'Europa.

 

Tokyo Ghoul: Re

Tokyo Ghoul e i migliori fumetti del 2015HDShueishua
Un'immagine dell'anime di Tokyo Ghoul

Seguito del fortunatissimo, Tokyo Ghoul, Re ne segue le orme e mantiene molto alto il livello qualitativo. In una Tokyo contemporanea, delle creature chiamate Ghoul devono mangiare carne umana pur di sopravvivere. Horror, fantasy e fantascienza si mischiano in uno dei manga più famosi degli ultimi anni che ha ispirato anche trasposizioni anime e un live-action in uscita a marzo nei cinema italiani.

 

Inuyashiki

Inuyashiki e i migliori fumetti del 2015HDEvening
Un'immagine originale del manga

Dopo l'incredibile successo internazionale di Gantz, Hiroya Oku si dedica ad un nuovo manga: Inuyashiki. Benché la storia sia iniziata nel 2014, con cadenza irregolare, il 2015 è stato l'anno della consacrazione. Proprio come nella precedente opera, l'autore si concentra sulle persone comuni, sugli emarginati e sugli invisibili rendendoli padroni del proprio destino: da un lato l'anziano Inuyashiki, dall'altro il folle e pericoloso Hiro Shishigami. I due finiranno per scontrarsi per decidere il destino dell'umanità.

 

The Sandman: Overture

The Sandman e i migliori fumetti del 2015HDDC Comics - Vertigo
Uno dei disegni di J.H. Williams III

Neil Gaiman è sicuramente uno degli autori inglesi più apprezzati degli ultimi vent'anni. La sua produzione spazia su qualsiasi genere letterario e, sicuramente, parte della sua notorietà è dovuta soprattutto al personaggio di The Sandman. Nel 2013, Neil Gaiman è tornato proprio sul suo personaggio preferito e più amato, decidendo così di dargli una storia sulle sue origini, nell'ennesimo viaggio onirico disegnato da J. Williams III e colorato da Dave Stewart. Il 2015 è stato l'anno della conclusione della storia.

 

The Story of My Tits

The Story of My Tits e i migliori fumetti del 2015HDJennifer Hayden
La copertina del volume

Jennifer Hayden parte dalla sua vita per raccontare una storia d'impatto: la storia del suo seno. Sì, perché dopo che le è stato diagnosticato un tumore al seno all'età di 43 anni, l'autrice decide di raccontare la storia della sua vita attraverso il suo seno, attraverso la mastectomia della madre e dell'infedeltà del padre. Ma il tutto viene raccontato con un'ironia e un sarcasmo di fondo irresistibili: per approfondire, ecco la nostra recensione.

 

Ragnoverso

Ragnoverso e i migliori fumetti del 2015HDMarvel/Panini Comics
La splendida illustrazione di Gabriele Dell'Otto

Marvel ci ha ormai abituato ai vari crossover sia cinematografici che fumettistici: Avengers, Defenders e Guardiani della Galassia ne sono l'esempio. Nel novembre 2014, però, ad incontrarsi sono tutti gli Spider-Man del Multiverso Marvel. Infatti, qualcuno sta uccidendo i vari Spider-Man e perciò i tessiragnatele decidono di fare fronte comune per fronteggiare la minaccia. Tra i personaggi più iconici e più amati troviamo Spider-Man 2099, la Donna Ragno, Miles Morales e Peter Parker.

E voi che fumetti avete comprato nel 2015? E quali vi sono piaciuti di più?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.