The Division 2, Ubisoft annuncia (a sorpresa) il sequel

di -

Ubisoft e Massive Entertainment ci riprovano con Tom Clancy's The Division 2, annunciato ufficialmente. Il primo trailer arriverà all'E3 2018 di Los Angeles

Uno degli agenti di Tom Clancy's The Division

0 condivisioni 0 commenti

Condividi

Aveva giù sfidato il primo Destiny sullo stesso campo di battaglia, ed ora è pronto a tornare una seconda volta come ha già fatto il suo rivale più diretto. 

Il colosso francese del gaming Ubisoft - la casa dietro Assassin's Creed - e gli sviluppatori di Massive Entertainment hanno infatti annunciato a sorpresa Tom Clancy's The Division 2, ufficializzando così il ritorno dello shooter in terza persona con elementi da MMO e gioco di ruolo - per altro in aria di lungometraggio.

Il reveal è avvenuto con una semplice immagine, che svela il logo del videogame e la partecipazione ai lavori di Redstorm, Ubisoft Reflections e le sedi di Shanghai, Bucarest e Annecy. Il gioco sarà basato su una versione aggiornata dello Snowdrop Engine e il team di sviluppo assicura che tutta l'esperienza accumulata in questi due anni di lavoro su The Division  saranno sfruttati a dovere, confezionando per nuovi e vecchi fan un sequel che ''funzioni alla grande''.

Tom Clancy's The Division 2 potrebbe uscire ad aprile 2019HDUbisoft

La compagnia d'Oltralpe non ha rilasciato nessun dettaglio per The Division 2, ma ha fissato l'appuntamento con il primo trailer - e probabilmente le prime sequenze di gameplay - per l'E3 2018 di Los Angeles, in programma dal 12 al 15 giugno

Per quanto riguarda l'uscita, gli ultimi report di Ubsoft lasciano intendere che potrebbe cadere nel corso della primavera del prossimo anno, probabilmente entro aprile 2019. Secondo alcune fonti di Gamereactor.fr, la casa di Rayman vorrebbe evitare lo scontro diretto con l'attesissimo Red Dead Redemption 2 di Rockstar Games e dare più tempo agli sviluppatori per rifinire al meglio l'esperienza di gioco, strategia che ha funzionato con l'apprezzato Assassin's Creed Origins.

Le soprese per gli appassionati di The Division non sono però finite. 

A partire da giugno, i giocatori di The Division potranno accedere alla Shield, speciali obiettivi che permetteranno di sbloccare ricompense in The Division 2. Inoltre, sono previsti due corposi aggiornamenti che introdurranno altrettanti Eventi Globali con missioni a difficoltà Leggendaria. 

Cosa ne pensate di questo annuncio? Anche voi contate i giorni che ci separano dal prossimo Electronic Entertainment Expo?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.