FOX

Drag queen travestita da Elsa salva un van della polizia bloccato nella neve

di -

Un avvocato di Boston travestito da regina Elsa del film Frozen ha aiutato due poliziotti a liberare il van bloccato tra la neve.

Una drag queen di Boston vestita da Elsa inenta a spingere il van della polizia

647 condivisioni 0 commenti

Condividi

Se vi trovate travolti da una tempesta di neve e avete bisogno di aiuto, può darsi che verrà in vostro soccorso Elsa di Frozen… o meglio dire, una drag queen travestita da regina del ghiaccio del celebre film d'animazione Disney.

Più o meno è quello che è successo a due poliziotti di Boston, rimasti bloccati con il loro van nella neve in un quartiere a sud della città in piena notte. Gli uomini in divisa mai si sarebbero aspettati come volontaria una drag queen, pronta a spingere il van con tutte le sue forze.

La scena, alquanto irreale, è stata filmata con uno smartphone dal gestore di un bar che ha assistito all'intera scena, per poi pubblicare il video sul suo account Facebook che è diventato virale nel giro di poche ore e ottenendo migliaia di visualizzazioni e condivisioni:

Go Elsa, go!”, urla il barman mentre la draq queen sfida il freddo e la neve pur di aiutare i due poliziotti. L'uomo spinge il van, poi si alza la gonna e dirige le manovre. Dopo qualche minuto di fatica e una caduta prevedibile, la "Elsa di Boston" riesce a far ripartire il van, tra gli applausi dei curiosi che hanno assistito alla scena (ma senza smuovere un dito).

Il gestore del bar ha poi raccontato via social network di essere riuscito ad identificare la drag queen: si chiama Jason Triplett, è un avvocato di 37 anni che ama travestirsi per esibirsi nei locali della città.

D’altronde, chi meglio della regina Elsa poteva riuscire in questa eroica impresa, visto che il freddo non l’ha mai infastidita?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.