FOX

Da Harry Potter a The Walking Dead: i migliori videogiochi in AR in uscita nel 2018

di -

Dopo Pokémon GO, il fenomeno della realtà aumentata è letteralmente esploso nel mercato del gaming mobile. Scopriamo insieme i titoli in AR più promettenti dell'anno.

Harry Potter e Rick Grimes arrivano sui nostri smartphone

468 condivisioni 0 commenti

Condividi

Quando, nell'estate del 2016, Niantic Inc. e Nintendo lanciarono su App Store e Google Play il loro Pokémon GO, forse non erano pienamente consapevoli di quanto l'app a realtà aumentata avrebbe cambiato il volto del gaming su mobile. 

La ''febbre'' dei mostriciattoli tascabili trasportati nella vita reale ha infatti dato il via ad una vera e propria esplosione di popolarità per l'augmented reality. Naturale allora che diversi attori del settore vogliano cavalcare l'onda, con titoli di ogni tipo e ispirazione già annunciati per smartphone e tablet. Titoli che si rifanno ad alcune delle saghe più amate, che siano attinenti all'universo videoludico o di chiara origine cinematografica e letteraria. 

Il 2018 è quindi l'anno scelto per la definitiva consacrazione dei giochi in AR, e la redazione di MondoFox ha ben pensato di raccogliere quelli più interessanti in un unico ''listone'', ad uso e consumo di quanti apprezzano le avventure a portata di touch screen e videocamera.

Harry Potter: Wizards Unite

Il primo della lista non poteva che essere Harry Potter: Wizards Unite. Realizzato dagli stessi autori di Pokémon GO, questo titolo ci porterà nel magico mondo creato dalla scrittrice britannica J.K. Rowling, mettendo sul piatto incantesimi, enigmi e una buona dose di misteri.

Come misterioso rimane ancora il gameplay, nonostante le prime indiscrezioni vadano già a sottolineare quanto Wizards Unite prenderà ispirazione dalle altre esperienze messe a punto da Niantic. 

L'uscita di Harry Potter: Wizards Unite è fissata per il 2018HDNiantic
Harry Potter: Wizards Unite è realizzato dagli stessi autori di Pokémon GO

E se è vero che si presenta come il videogioco mobile più goloso dell'anno, allo stesso tempo il team di sviluppo è convinto che non andrà a cannibalizzare i numeri di Pokémon GO. Non solo grazie alla fedele comunità di Allenatori, ma anche e soprattutto all'impegno nel supportare ancora a lungo le avventure a base di Pokéball che impazzano ormai da quasi due anni sui nostri schermi tattili.

L'uscita di Harry Potter: Wizards Unite è fissata per la seconda metà del 2018 su App Store e Google Play. Trovate maggiori dettagli sul sito ufficiale.

Jurassic World Alive

La realtà aumentata si prepara a sbranare i nostri device Apple e Android con Jurassic World Alive

Annunciato di recente dagli sviluppatori di Ludia e dal publisher Universal, questo nuovo titolo in AR rappresenta la risposta a base di dinosauri a Pokémon GO, che sfrutta la popolarità di uno dei brand hollywoodiani di maggior successo e il sistema di gioco del ''figlio prediletto'' di Niantic Inc.

In Jurassic World Alive dovremo esplorare ambienti reali, telefono alla mano, e individuare eventuali rettili giganti che girano indisturbati. Una volta inquadrato uno specifico dinosauro, potremo campionarne il DNA allo scopo di creare potentissimi ibridi in laboratorio e collezionare un ''museo vivente'' di mastodontiche creature. Sarà poi possibile sfidare altri giocatori in scontri in arena online. 

L'uscita del gioco è fissata per la primavera, così da accompagnare il debutto nelle sale cinematografiche di Jurassic World - Il regno distrutto, atteso il 22 giugno. Nel frattempo, potete sempre pre-registrarvi sul sito ufficiale, così da ricevere in regalo una speciale incubatrice aggiuntiva al lancio.

The Walking Dead: Our World

Chi a magie e alterazioni giurassiche ha sempre preferito gli zombie, sarà felice di sapere che il 2018 sarà anche l'anno di The Walking Dead: Our World.

AMC Networks e Next Games stanno mettendo a punto la prima esperienza in realtà aumentata dedicata ai non-morti di Robert Kirkman, molto vicina agli eventi della serie televisiva. L'Apocalisse si farà quindi reale, e saremo noi a dover sopravvivere a colpi di lame, pistole, mitra, fucili e katane al fianco di Rick Grimes e di altri volti familiari ai fan.

Maggiori dettagli arriveranno nel corso della prossima Game Developers Conference di San Francisco - dal 19 al 23 marzo -, ma il team di sviluppo è già riuscito a solleticare la nostra curiosità con un primo video di gameplay, che mette in scena tanto le fasi esplorative con visuale isometrica quanto quelle più action, in cui combatteremo con una visuale in prima persona. 

AMC non ha ancora rivelato una finestra d'uscita per The Walking Dead: Our World su Google Play e App Store, ma potete seguire da vicino lo sviluppo del videogame mobile sul sito ufficiale.

Ghostbusters World

Con Ghostbusters World parliamo sempre di mondi infestati, ma a questo giro la minaccia è rappresentata dai goffi fantasmi dell'opera cinematografica creata negli anni '80 da Ivan Reitman, ed ora fenomeno di culto per nerd grandi e piccini. 

Il titolo - in uscita nel corso del 2018 - nasce dalla collaborazione tra Sony Pictures Entertainment Consumer ProductsGhost Corps e FourThirtyThree Inc. e sfrutterà le tecnologie ARCore e ARKit per espandere l'esperienza di gioco al di fuori dello schermo. Sfruttando l'AR, dovremo allora esplorare le nostre città, le nostre case o qualsiasi luogo pubblico alla ricerca di spiritelli e presenze ectoplasmatiche, con l'obiettivo di catturarle e studiarle. 

Un'impresa degna di Peter Venkman, Raymond Stantz ed Egon Spengler, in cui appariranno alcuni dei personaggi più celebri dell'universo di Ghostbusters, così come fantasmi creati ad hoc. 

E voi, quali videogiochi mobile a realtà aumentata attendete di più nei prossimi mesi? Scatenatevi con i commenti!

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.