FOX

La serie TV Narcos diventa un videogame

di -

Lo show Netflix sui cartelli della droga compie il grande salto nell'universo videoludico. Il videogioco di Narcos, presentato con un teaser trailer, debutterà il prossimo anno su PC e console.

I protagonisti della terza stagione di Narcos

277 condivisioni 0 commenti

Condividi

Di serie televisive trasformate in videogiochi ne abbiamo viste passare parecchie su questi lidi.

Da Futurama, incarnatosi in un divertente manageriale su cellulari, passando per The Walking Dead e Game of Thrones, entrambe plasmate dai ragazzi di Telltale Games per regalare agli appassionati emozionanti avventure grafiche dai diversi finali. Senza dimenticare le loro edizioni per dispositivi iOS e Android, a cui si è unito anche un titolo pensato per i fan di X-Files.

Una sorte tutta in poligoni che toccherà anche ad uno dei serial più apprezzati degli ultimi anni, Narcos.

Con il breve trailer visibile poco più in alto, gli sviluppatori di Curve Digital hanno infatti annunciato di essere al lavoro sul videogame dello show creato da Chris Brancato, Carlo Bernard e Doug Miro per Netflix, ed incentrato sui cartelli della droga.

Un progetto che sarà curato da uno studio interno della compagnia, Kuju  Entertainment, responsabile di numerosi titoli, fra cui la serie Art Accademy e The Lord of the Rings: Aragorn's Quest. L'uscita è invece fissata nel corso della primavera del 2019 su un po' tutte le piattaforme presenti sul mercato, vale a dire PC, PlayStation 4, Xbox One e Nintendo Switch, la console ibrida della casa di Super Mario.

E se è vero che un titolo formale non è ancora stato ufficializzato, Brynley Gibson, capo di Kuju, ha già espresso tutto il suo entusiasmo - e quello dell'intera compagnia:

Non vediamo l'ora di realizzare un titolo che possa coniugare l'eccezionale trama con l'azione cruda della serie Netflix. Siamo veramente eccitati all'idea e abbiamo alcuni interessanti elementi di gameplay in lavorazione, che accontenteranno sia i fan dello show che i giocatori.

La serie racconta la storia vera della dilagante diffusione della cocaina tra Stati Uniti ed Europa negli anni ottanta. Le prime due stagioni sono incentrate sulla lotta delle autorità colombiane e della DEA contro il narcotrafficante Pablo Escobar e il cartello di Medellín. La terza stagione è incentrata sulla lotta al cartello di Cali, guidato dai fratelli Gilberto e Miguel Rodríguez Orejuela. La quarta stagione è ambientata in Messico e incentrata sull'origine del cartello di Guadalajara.

Voi cosa ne dite, Narcos si presta bene ad un adattamento videoludico?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.