FOX

Il nuovo Matrix è in lavorazione: gli aggiornamenti da Zak Penn

di -

Lo sceneggiatore del reboot di Matrix ci aggiorna con nuovi dettagli sul film. Ma è davvero un reboot?

2k condivisioni 0 commenti

Condividi

Le notizie su un reboot di Matrix si rincorrono da circa un anno e a diffondere le novità è sempre stato Zak Penn, sceneggiatore al lavoro sul progetto.

Penn, che oggi è impegnato nella promozione di Ready Player One di Spielberg, ha aggiornato i fan con nuovi succulenti dettagli sul film.
Dunque? A che punto è il reboot di Matrix?

Il progetto è venuto alla luce a marzo 2017, quando è stato rivelato che un reboot di Matrix era in lavorazione presso Warner Bros. ma senza il coinvolgimento delle Wachowski.

Dopo che la notizia è venuta a galla, Penn ha messo subito le cose in chiaro: il film non è esattamente un reboot ma si svolge nello stesso universo di Matrix.

Tutto quello che posso dire in questo momento è che nessuno potrebbe o dovrebbe realizzare un reboot di Matrix. Chi conosce Animatrix e i fumetti lo sa. Voglio vedere nuove storie ambientate nell'universo di Matrix? Sì. Perché è un'idea pazzesca che genera grandi storie. Guardate cosa stanno facendo con l'universo degli X-Men. Tra Logan, Legion e Deadpool, qualcuno vuole che si fermino? Non certo io.

Lo sceneggiatore ha poi ribadito che non si tratta proprio di un reboot, a ottobre 2017, aggiungendo che il concept del film era ancora a livelli embrionali:

Matrix, sì, sto scrivendo qualcosa. Non è un reboot, non è un sequel e sto guardando Animatrix e i fumetti per vedere cos'hanno fatto le Wachowski. Un copione in sviluppo non è un film. Non si può parlare di cast, regista o stile, per ora. Non c'è niente da vedere... per adesso. Non serve tirar fuori nomi di attori, perché non c'è ancora nulla.

Oggi Penn ha condiviso coi fan alcuni aggiornamenti sul progetto, grazie a un intervista concessa a ScreenRant:

Sto lavorando a Matrix proprio in questi giorni. Questo significa che le cose si stanno muovendo. È un franchise che voglio disperatamente vedere ancora e non posso scendere troppo nei dettagli ma sono anni che rompo le scatole a  Warner Bros. perché questo succeda. Quindi sì, è qualcosa a cui sto lavorando assieme ad altre cose.

Quanto all'apprensione dei fan nei confronti di un reboot, lo sceneggiatore capisce benissimo:

Quando è uscita questa cosa di Matrix [il nuovo film, n.d.r.], le persone hanno pensato 'Oh no, stanno per fare un reboot di Matrix', mentre io ero più del tipo 'Perché? Non sono mica pazzo'. Voglio dire, Matrix è uno dei miei film preferiti... se lo rifacessero le persone andrebbero a rivederlo.

Insomma, è ancora tutto piuttosto vago ma appare chiaro che Penn intenda almeno concludere il suo copione di Matrix.
Certo, il mancato coinvolgimento delle Wachowski non gioca a favore del progetto ma rimaniamo fiduciosi...

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.