FOX

Le riprese di Indiana Jones 5 inizieranno nel 2019

di -

L'ultimo sequel risale a dieci anni fa, con Il regno del teschio di cristallo. Adesso Harrison Ford è pronto a vestire ancora i panni di Indiana Jones, in un film le cui riprese inizieranno l'anno prossimo.

Indiana Jones e la celebre scena dell'idolo da I predatori del'arca perduta

554 condivisioni 0 commenti

Condividi

A quanto pare Harrison Ford può vantarsi di essere il vero uomo dei sequel. Dopo Il ritorno di Han Solo in Star Wars: il Risveglio della Forza e Rick Deckard in Blade Runner 2049, infatti, l’attore 76enne è pronto a riportare sullo schermo un altro suo iconico personaggio: quello dell’archeologo Indiana Jones.

I predatori dell'arca perdutaHDCopyright Lucasfilm
Il poster originale de I predatori dell'arca perduta

In realtà questa non è nemmeno la prima volta, l’avventuroso professore era già tornato al cinema nel 2008 con Indiana Jones e il Regno del teschio di cristallo. La pellicola aveva fatto storcere il naso a molti fan della saga, che l’avevano accusata di non aver mantenuto intatto lo spirito dei tre film precedenti e di essere piena di esagerazioni (una fra tutte la famigerata sequenza del frigorifero).

Ma nonostante le critiche, il film aveva guadagnato al botteghino quasi ottocento milioni di dollari, cosa che ha spinto il regista Steven Spielberg a mettere in cantiere un quinto episodio, le cui riprese inizieranno ad aprile 2019.

Non si sa ancora niente della storia, se non che sarà scritta da David Koepp, prodotta da Frank Marshal e Kathleen Kennedy assieme a Steven Spielberg che naturalmente la dirigerà.

Il regista Steven SpielbergHDCopyright Getty Images
Steven Spielberg alla prima europea di Ready Player One

Il regista americano, attualmente nelle sale con Ready Player One, ha dichiarato di non vedere l’ora di iniziare le riprese nel Regno Unito e che, con ogni probabilità, le avventure di Indiana Jones non si fermeranno al quinto episodio.

Sarà credibile un Indy ultra ottantenne pronto a destreggiarsi in avventure al limite della morte? O il nostro eroe con fedora e frusta dovrà d’ora in poi concentrarsi in qualche spedizione archeologica più tranquilla? Questo rimane un mistero ancora più grande dell’Arca dell’Alleanza.

Per adesso non ci resta che attendere il 20 luglio 2020, data per la quale sembra previsto il rilascio di questo quinto capitolo.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.