FOX  

La morte ci fa belle nel prossimo episodio di X-Files?

di -

Nel penultimo episodio della stagione undici di X-Files, Mulder e Scully investigano su una setta. La promessa di queste persone? La bellezza. Ma il prezzo da pagare è alto.

43 condivisioni 0 commenti

Condividi

Penultimo episodio per la stagione undici di X-Files. Il successivo sarà il finale di stagione, o il finale di serie, considerando che Gillian Anderson ha confermato che questi sono i suoi ultimi episodi. Niente dura per sempre è il titolo del nuovo episodio, la bellezza e la ricerca della perfezione sono i temi centrali. Quanto una persona possa spingersi oltre per la vanità. Mulder e Scully lo scopriranno indagando sul caso della settimana. La scena in anteprima ci mostra uno scenario abbastanza macabro: l'estrazione di organi umani.

Ma a che cosa servono questi organi? L'episodio si concentra sulla ricerca di vendetta da parte di una donna, che vuole farla pagare ad una setta di cui fa parte la sorella. La setta promette bellezza tramite l'assunzione di organi liquefatti. Quando gli organi finiscono, le cose iniziano a prendere una brutta piega per tutti. La verità dietro tutta questa storia vi sconvolgerà. Insomma, si tratta di un episodio Monster of the Week, prima del gran finale.

X-Files: una scena dall'episodio 11x09FOX
X-Files 11: Mulder e Scully in un'immagine dal nono episodio

Ma non temete, ci sarà tempo per esplorare un po' di mitologia: nell'episodio Mulder e Scully parleranno ancora di William e dell'impatto che ha avuto sulle loro vite. Questo prepara il territorio per il prossimo episodio. Una scena molto forte sul piano emotivo, ci permetterà inoltre di capire la forza del rapporto tra i due agenti. 

Ma siamo alla fine? Come abbiamo anticipato, questo è il penultimo episodio e il futuro di X-Files resta incerto. Ovviamente speriamo di vedere nuove avventure di Mulder e Scully in futuro. Una cosa è sicura: questi ultimi episodi della stagione undici saranno di vitale importanza per la storia della serie.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.