FoxComedy

Cobra Kai, il trailer esteso della serie è un tuffo nel passato

Daniel e Johnny sono di nuovo rivali. Il profumo degli anni '80 è forte nel trailer di Cobra Kai.

558 condivisioni 0 commenti

Condividi

Negli anni '80 William Zabka era l'attore perfetto per impersonare il classico bullo del liceo. Fra tutti i suoi ruoli, quello più memorabile è appunto quello di Johnny Lawrence in Karate Kid, ovvero il ruolo del bullo che tormentava Daniel Larusso a scuola e che viene sconfitto durante il torneo di karate. Memorabile la mossa della gru di Daniel che stende Johnny nella finale.

A 34 anni di distanza dal film, YouTube Red torna a rivisitare la storia, concentrandosi sull'ex-bullo e sul suo ritorno "in attività". E per "in attività" intendiamo ritorno al karate (insegnato).

Nel trailer vediamo i due combattenti invecchiati: Daniel è ora un businessman di successo che con le sue mosse "taglia"i prezzi delle auto che vende, mentre Johnny è un alcolizzato che non sa ancora cosa fare della sua vita.

Dopo aver steso alcuni bulletti, Johnny viene folgorato da un'idea: riaprire il dojo Cobra Kai. Daniel, ovviamente, non è d'accordo e due si affronteranno ancora una volta.

La serie di film Karate Kid è un'istituzione per i ragazzi degli anni '80, quindi il fattore nostalgia sarà cruciale per il successo della serie.

Nel trailer vediamo diversi rimandi alle pellicole originali: Daniel con la fascia del Maestro Miyagi, il karategi senza maniche di Johnny, il costume da scheletro dalla scena di Halloween...

Di certo qualcuno dirà, prima o poi, "Spezzagli la gamba!".

La serie debutterà in anteprima ad aprile al Tribeca Film Festival di New York, mentre sarà disponibile in 10 episodi su YouTube Red nella prima settimana di maggio.

Condividi

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.