FOX

Monster Hunter World, guida: dove trovare Deviljho e come sconfiggerlo

di -

L'ultimo aggiornamento di Monster Hunter World su PlayStation 4 e Xbox One introduce una delle creature più iconiche dell'intera saga Capcom. La caccia al Deviljho è finalmente aperta!

Caccia al Deviljho in Monster Hunter World

1 condivisione 0 commenti

Condividi

Disponibile da gennaio di quest'anno su PlayStation 4 e Xbox One - e in arrivo prossimamente anche su PC -, Monster Hunter World continua a regalare incredibile avventure a tutti i cacciatori virtuali là fuori.

E lo fa a colpi di aggiornamenti e quest speciali, da completare entro i tempi prestabiliti dagli sviluppatori di Capcom.

L'ultimo update, disponibile da oggi 22 marzo 2018, va ad esempio ad introdurre una delle creature più iconiche dell'intera saga, Deviljho.

Si tratta di un avversario particolarmente ostico da abbattere, che fa da apripista a tutta una serie di mostri in arrivo gratuitamente nel Nuovo Mondo del titolo made in Japan.

Monster Hunter World: le caratteristiche di Deviljho

È l'update 2.00 per PS4 e Xbox One ad introdurre il mastodontico e feroce Deviljho in Monster Hunter World, dando così il via ad una caccia realmente indiavolata. La quest dedicata vi permetterà di mettere le mani su due diversi set di armature, che potrete fabbricare con i materiali ottenuti dalla sua carcassa.

Il Deviljho è un mostro nomade che vaga alla ricerca di prede per saziare la sua fame fuori dal comune, capace di tenere testa addirittura al Bazelgeuse, altra vecchia conoscenza dei fan di Monster Hunter. Per affrontarlo, dovrete necessariamente avere accesso alle missioni High Rank (da 6 stelle) e possedere un Grado Cacciatore di 13 o superiore. Non solo, sarà opportuno dotarsi di un'armatura con un alto grado di difesa e che sia in grado di proteggervi dall'elemento Drago. Uno degli attacchi del Deviljho, infatti, consiste in un soffio di vapore di elemento Drago che fuoriesce dalla sua bocca.

Per quanto riguarda le armi, per combattere al meglio contro il Deviljho sarebbe ottimale sfruttare un equipaggiamento piuttosto rapido: per quanto presenti una stazza paragonabile a quella di Anjanath, il nuovo mostro si muove con la stessa rapidità di un Tobi-Kadachi. Anche le trappole possono aiutarvi, ma badate bene che il Deviljho è capace di colpirvi mentre è ancora intrappolato - cercate di attaccarlo posizionandovi alle sue spalle!

Monster Hunter World: come trovare e uccidere Deviljho

Deviljho non sarà solo ostico da buttare giù, ma anche da individuare negli scenari del gioco Capcom.

Prima di tutto, ricordatevi che è possibile incontrarlo solo durante spedizioni e quest di rango elevato, contando anche sul ''fattore fortuna''. In ogni caso, è possibile capire se la creatura è effettivamente presente in una determinata area: se, guardando la mappa del mondo una volta accettata una spedizione di alto rango, vedete tre punti interrogativi - che indicano la presenza di un nuovo mostro - nella lista dei mostri di un'area, significa che, esplorandola, troverete proprio il Deviljho. Se non vedete i tre punti interrogativi in nessuna delle aree, accettate la spedizione, uscite immediatamente e riprovate.

Una delle strategie più efficaci per abbattere il Deviljho è sfruttare la sua spiccata antipatia per il Belzegeuse. Quando i due titani si troveranno faccia a faccia, non esiteranno ad attaccarsi, lasciandovi spazio di manovra per colpire tra un'azzannata e l'altra.

La sua più grande debolezza è comunque l'elemento tuono, di conseguenza è altamente consigliabile portare con voi un'arma che, quando caricata, sia in grado di infliggere questo tipo di danno elementale. Da non sottovalutare neppure la sua proverbiale voracità, magari indebolendolo con della carne avvelenata.

Monster Hunter World è disponibile su PS4 e Xbox One

Insomma, ora dovreste essere in grado di lanciarvi in una delle battute di caccia più ostiche di Monster Hunter World. Naturalmente con la benedizione della redazione di MondoFox!

Condividi

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.