FOX

Questo animatronic di Pennywise è oltremodo terrificante!

Non dovreste accettare palloncini da questo clown.

205 condivisioni 0 commenti

Condividi

Pennywise starà anche dormendo un sonno irrequieto nelle profondità di Derry, in attesa dell'uscita nei cinema di IT - Capitolo 2, ma il diabolico clown non ha ancora smesso di terrorizzarci qui, nel mondo reale.

Per la precisione, la creatura è stata avvistata a St. Louis, dove dal 22 al 25 marzo si svolge l'edizione 2018 del TransWorld’s Halloween & Attractions Show. Si tratta, forse qualcuno è riuscito a indovinarlo, di una fiera di settore dedicata all'industria delle case stregate. E chi, meglio di Pennywise, potrebbe far paura ai visitatori di una dimora in decadenza...? 

Il clown ha risposto all'invito, presentandosi all'evento grazie a Unit 70 Studios, un'azienda specializzata nella creazione di animatronic. Inutile dire che ha rubato la scena.

Pennywise si prepara a divorare il povero Georgie

L'animatronic di Pennywise è decisamente terrificante - forse ancor più della versione a cui si ispira. Dalle urla del piccolo Georgie, che il mostro serra in una stretta letale, fino alle zampe di ragno che si manifestano dalla schiena della creatura, il risultato è una visione agghiacciante. Il sangue non si spreca, con la povera vittima in impermeabile giallo già priva di un braccio e destinata ad essere divorata da un'orrenda bocca piena di denti aguzzi.

Nemmeno il suono generato da questo animatronic è tra i più sereni - e, nell'oscurità di una casa stregata, probabilmente incuterebbe terrore a chiunque. Guardate il video in apertura dell'articolo, se non ci credete...

(Via BloodyDisgusting)

Condividi

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.