FOX

Scatta l'ora legale: le lancette si spostano in avanti tra 24 e 25 marzo

di -

Nel penultimo fine settimana di marzo si dormirà di meno per avere un'ora di luce in più durante il giorno. Ecco cosa bisogna sapere sull’ora legale e cosa fare per evitare eventuali disturbi da "jet-lag" legati al cambio orario.

Con il ripristino dell'ora legale lancette avanti di un'ora

216 condivisioni 0 commenti

Condividi

Pronti a spostare le lancette dell’orologio?

A pochi giorni dall’inizio della primavera, arriva anche un altro appuntamento, tanto amato quanto odiato, e ormai immancabile in quasi tutte le nazioni del mondo: il ripristino dell’ora legale.

Quando cambia l'ora legale in Italia?

Tra la notte del 24 e 25 marzo 2018, per l’esattezza alle ore 2, bisognerà avanzare le lancette dei propri orologi avanti di un’ora (gli orologi di PC, tablet e smartphone connessi a Internet si sincronizzeranno automaticamente al nuovo orario). Si dormirà di meno, certo, ma si avranno 60 minuti di luce in più durante il giorno.

L'ora solare tornerà in vigore il 28 ottobre.

Perché esiste l'ora legale?

L’ora legale, chiamata anche “ora civile convenzionale”, è stata introdotta per la prima volta in Italia il 4 giugno 1916 sia per sfruttare meglio l'irradiazione del sole durante la stagione estiva e sia per ottenere un maggior risparmio energetico per via di un minore utilizzo dell'illuminazione elettrica.

Ora legale: lancette avanti di un'ora (dalle ore 2 alle ore 3) nella notte tra il 24 e 25 marzo 2018HDToday

Secondo Terna, la società responsabile in Italia della gestione dei flussi di energia elettrica sulla rete ad alta tensione, negli anni 2002-2014 grazie all’introduzione dell’ora legale nel Bel Paese c’è stato un risparmio complessivo di oltre 6 miliardi di kilowattora.

Il passaggio da ora solare a ora legale: conseguenze e consigli

II passaggio dall’ora solare a quella legale causa in molte persone alcuni disturbi simili a quelli del jet-lag, come ad esempio insonnia, mal di testa o malumore.

I consigli degli psicologi e dei medici per evitare la Sindrome Depressiva Stagionale sono i seguenti:

  • svegliarsi un po' prima nei giorni precedenti al cambio orario
  • preparare una cena leggera la sera del 24 marzo, prima del cambio dell'ora
  • evitare di bere alcol
  • andare a dormire un’ora prima dell’orario abituale la notte del 24 marzo
  • svolgere un’attività fisica il 25 marzo, cioè il giorno seguente al cambio orario
Gif di Homer Simpson mentre dormeGiphy

E se poi ci si sveglia ugualmente durante la notte? Gli esperti consigliano di fare qualcosa di rilassante che possa conciliare il sonno… quindi niente maratona di serie TV!

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.