FOX

Christopher Nolan presenterà 2001: Odissea nello spazio a Cannes per i 50 anni del film

di -

2001: Odissea nello spazio compie 50 anni e Cannes celebra il film con la proiezione di una speciale edizione in 70 millimetri presentata da Christopher Nolan.

Christopher Nolan alla prima di Insterstellar

64 condivisioni 0 commenti

Condividi

Il 2 aprile 1968, 2001: Odissea nello spazio veniva presentato in anteprima a Washington. A 50 anni da quello storico debutto e dopo essere assurto allo status di pietra miliare del cinema, il film di Stanley Kubrick torna in sala in una versione non modificata in 70 millimetri.

Come riporta Business Wire, l'appuntamento è per sabato 12 maggio 2018 al 71esimo Festival di Cannes (che si svolgerà dall'8 al 19 maggio). Nell'ambito della sezione Cannes Classic, storicamente dedicata ai capolavori della settima arte, Christopher Nolan introdurrà la pellicola nel corso di un evento per celebrarne i 10 lustri. Alla proiezione parteciperanno anche Katharina Kubrick, figlia del leggendario cineasta, e il socio di lunga data di quest'ultimo, nonché cognato, Jan Harlan. 

La masterizzazione della pellicola è stata curata in prima persona da Christopher Nolan, grande ammiratore del maestro americano (naturalizzato britannico). Il regista della Trilogia del cavaliere oscuro e di Interstellar e Dunkirk ha lavorato a stretto contatto con il team di Warner Bros. Pictures per ricreare l'esperienza vissuta al cinema dagli spettatori nel 1968.

Il risultato è una edizione in 70 millimetri realizzata con nuovi elementi di stampa ottenuti dal negativo originale e priva di trucchi digitali, effetti rimasterizzati, modifiche e revisioni di sorta.

2001: Odissea nello spazio, il poster per l'evento dei 50 anniHDWarner Bros. Pictures
2001: Odissea nello spazio, il poster per l'evento dei 50 anni al Festival di Cannes

Christopher Nolan ha commentato l'iniziativa dicendo di ritenersi onorato e privilegiato per essere stato coinvolto nel progetto:

Uno dei miei primi ricordi legati al cinema è la visione di 2001: Odissea nello spazio di Stanley Kubrick in 70 millimetri al Leicester Square Theatre con mio padre. L'opportunità di ricreare quella esperienza per una nuova generazione e di presentare la nostra versione non modificata del capolavoro di Kubrick in tutta la sua gloria analogica al Festival di Cannes è un onore e un privilegio.

Ma l'acclamato regista britannico non si limiterà a introdurre la speciale proiezione di 2001: Odissea nello spazio. Il 13 maggio, parteciperà a una masterclass in cui discuterà della sua filmografia e della passione e ammirazione per l'opera di Kubrick. 

Da parte sua, Katharina Kubrick ha ringraziato Nolan per la dedizione con cui si è dedicato al progetto e ha speso per lui parole di grande stima:

Sono davvero contenta che 2001: Odissea nello spazio venga ristampato in 70 millimetri e che Cannes abbia scelto di onorare il film. Se Stanley fosse vivo, sappiamo che ammirerebbe i film di Christopher Nolan. Per questa ragione, a nome della sua famiglia, voglio ringraziare personalmente Christopher per avere sostenuto il progetto.

Realizzato da Stanley Kubrick sulla base di una sceneggiatura originale portata avanti in parallelo come romanzo dallo scrittore di fantascienza Arthur C. Clarke (autore del racconto La sentinella, considerato l'embrione della storia), 2001: Odissea nello spazio segue la missione di un gruppo di astronauti in viaggio verso Giove. Ma l'aspetto fantascientifico non è che una minima parte del film, che affronta una molteplicità di temi differenti, dalla identità e il destino della umanità, al rapporto di quest'ultima con l'universo e alle intelligenze artificiali.

Successivamente alla proiezione di Cannes, la speciale edizione della pellicola arriverà in alcuni selezionati cinema USA a partire dal 18 maggio 2018. Dopodiché, in autunno Warner Bros. rilascerà una versione home video per la prima volta in risoluzione 4K con High Dynamic Range Imaging (HDRI). 

Le note di Così parlò Zarathustra continuano a scandire la storia di un mito senza tempo.

Condividi

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.