FoxCrime

Woody Harrelson sarà Carnage in Venom, nuove voci confermano

di -

Nuove voci sembrano confermare Woody Harrelson nel ruolo di Carnage in Venom, il film sul famoso simbionte con protagonista Tom Hardy.

Woody Harrelson e Carnage

89 condivisioni 0 commenti

Condividi

Solo un mese fa era emerso un succulento rumor circa la presenza di Woody Harrelson nel cast di Venom, il prossimo film con protagonista Tom Hardy nel ruolo proprio di Eddie Brock/il simbionte. Bene, l'indiscrezione riguardava sia l'ingresso dell'attore nel progetto che il suo probabile ruolo. Quello di Kletus Casady, ovvero Carnage.

Ora, va detto che non c'è assolutamente alcuna certezza né sulla presenza di Harrelson né su quella di Carnage. Secondo alcuni report il simbionte apparirebbe solo in una scena post credit (quando appunto Casady incontra Eddie Brock, come nei fumetti), mentre altre fonti parlano di lui come il principale antagonista di Venom/Tom Hardy. Insomma, la cosa va presa con le proverbiali pinze.

Molti fan pensavano che sarebbe stato Riz Ahmed a vestire i panni di Carnage, salvo poi scoprire che l'attore avrebbe interpretato il dottor Carlton Drake della Life Foundation.

Le speranze di vedere il simbionte figlio di Venom sono poi quasi svanite, con la pubblicazione del primo teaser del film (che non ha mostrato niente di "speciale").

Fonti vicine al progetto però, hanno svelato a Bleeding Cool che Harrelson sarebbe entrato ufficialmente nel cast per interpretare proprio Carnage.

Sarà vero? Di certo possiamo dire che l'attore che vedremo presto in Solo: A Star Wars Story ha già interpretato dei villain in modo brillante. Pensiamo a Natural Born Killers o Non è un paese per vecchi - in cui interpreta il cacciatore di taglie Carson Wells che, seppur non sia il "cattivo" principale, è comunque un personaggio dalle dubbie qualità morali.

Per scoprire la verità dovremo attendere un nuovo trailer o qualche annuncio ufficiale, che al momento latita. Detto questo il film è previsto per il 5 ottobre 2018, quindi ci aspettiamo aggiornamenti a brevissimo.

Condividi

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.