FOX

The Man Who Killed Don Quixote, il film di Terry Gilliam ha un trailer dopo 20 anni

di -

Dopo 20 anni il progetto di Terry Gilliam ha finalmente trovato compimento: ecco il trailer di The Man Who Killed Don Quixote!

194 condivisioni 0 commenti

Condividi

Terry Gilliam ce l'ha fatta: è uscito finalmente il primo trailer internazionale di The Man Who Killed Don Quixote. Sì, il film ispirato a Don Chisciotte esiste ed è pronto all'uscita nelle sale.

Il regista ha cominciato a lavorare al progetto nel 1998 e oggi, dopo 20 anni, possiamo vedere in azione i protagonisti della pellicola: Jonathan Price (Don Chisciotte) e Adam Driver (Sancho).

Price interpreta un vecchio apertamente pazzo, convinto di essere il vero Don Chisciotte nato nell'immortale opera di Cervantes. Durante i suoi vagabondaggi confonde il manager pubblicitario Toby per il proprio scudiero, Sancho.
I due partono quindi per un'avventura che, piano piano, porterà proprio quest'ultimo nel magico mondo cavalleresco del vecchio.

Il trailer mostra chiaramente tutto l'ardire di Gilliam, che per il film mescola elementi propri del 17esimo secondo con altri del presente, del 21esimo secolo.
Assieme a Price e Driver, nel cast troviamo anche Olga Kurylenko e Stellan Skarsgård.

Si vocifera che The Man Who Killed Don Quixote sarà uno dei grandi titoli a Cannes 2018, anche se il film deve affrontare una potenziale battaglia legale che potrebbe rallentarne la diffusione: anni fa, prima di tagliare i ponti con Gilliam, il produttore del progetto era Paulo Branco. Gilliam, dopo la separazione, è stato costretto a trovare fondi aggiuntivi per finire il film.

Ora Branco sostiene di detenere ancora dei diritti sulla pellicola e che il regista non può mostrarla in pubblico senza il suo permesso.
Staremo a vedere...

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.