FOX

The Rock ammette la rivalità con Vin Diesel, forse non tornerà in Fast and Furious

di -

Dwayne Johnson ha confermato la faida con Vin Diesel, mettendo seriamente in dubbio la partecipazione dell'ex wrestler in futuri film della celebre saga di Fast and Furious.

772 condivisioni 0 commenti

Condividi

Dwayne Johnson ha deciso di far finalmente luce sulla sua faida con Vin Diesel, cominciata l’anno scorso sul set del film Fast & Furious 8 di F. Gary Gray:

Ho avuto una serie di discussioni con Vin, fra cui un serio faccia a faccia nella mia roulotte. Alla fine ho capito che abbiamo delle idee totalmente diverse sul modo di fare un film e di collaborare. C’è voluto tempo prima di riuscire a capirlo, ma sono comunque contento di esserci arrivato e di aver chiarito come stanno le cose, sia nel caso in cui tornassimo a lavorare insieme che nell’ipotesi contraria.

Ricordiamo che la contesa fra i due attori ebbe inizio quando l'ex wrestler pubblicò un post sul proprio profilo Facebook in cui accusava qualcuno di essere uno "smidollato del c****", e quel qualcuno era proprio il nostro Vin Diesel.

Diesel però al tempo non raccolse la sfida di The Rock e anzi lodò le doti attoriali di Johnson e rivelò di averlo fortemente voluto nel cast di Fast & Furious 5 al posto di Tommy Lee Jones, attore per cui era stato scritto appositamente il personaggio dell’agente Luke Hobbs.

Vin però in tale occasione, pur utilizzando dei toni pacati, tenne comunque a sottolineare chi è che comanda sul set, almeno nella saga di Fast and Furious:

Io proteggo la saga di Fast and Furious e tutti coloro che ne fanno parte. Dwayne incluso. Ho protetto Johnson più di quanto lui pensi. E non mi interessa, non c’è necessità che lo venga a sapere. Ma in ogni caso lo apprezza e ne è consapevole. Dwayne ha un solo Vin Diesel nella sua vita, un solo fratello maggiore nel mondo del cinema. Non è mai facile essere il maschio alfa. Figuriamoci due sullo stesso set. Essere il maschio alfa è una rottura di c****.

Tornando ai giorni nostri, quando a The Rock viene chiesto se tornerà nei panni di Hobbs in Fast & Furious 9 o meno, la sua risposta non è chiara ma rivela quanto l’astio fra i due non sia affatto scomparso:

Non ne sono sicuro. Attualmente sono concentrato su nuovi progetti che riguardano degli spin-off. In ogni caso, auguro il meglio al franchise di Fast and Furious e a Vin Diesel. Non nutro rancore nei suoi confronti, proprio per la chiarezza con cui abbiamo affrontato la vicenda. In realtà potete anche cancellare il ‘non nutro rancore’, ma la parte relativa alla chiarezza fra noi due è vera.

La spiegazione di The Rock lascerebbe dunque poco spazio all’ipotesi di un ritorno sul set assieme a Diesel per un nuovo capitolo di Fast and Furious.

L’attore conferma inoltre le voci riguardo il fatto che lui e Vin, sul set di Fast & Furious 8, non hanno mai girato delle scene insieme:

È corretto, non eravamo insieme in nessuna scena di Fast & Furious 8.

È quasi ironico poi quanto uno dei poster promozionali di Fast & Furious 8 riuscì a mettere in evidenza, involontariamente, la “scissione” fra i due attori.

Uno dei poster promozionali di Fast & Furious 8, con Vin Diesel e The RockUniversal Pictures
L'astio fra i due è palpabile perfino nel poster promozionale di Fast & Furious 8

In ogni caso, non ci resta che attendere ulteriori sviluppi sulla vicenda per capire le intenzioni dell’ex wrestler.

E voi cosa ne pensate? Sareste dispiaciuti di non rivedere più in scena il possente The Rock nella saga di Fast and Furious?

Condividi

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.