FoxCrime

Nella tana dei lupi: due clip dal thriller con Gerard Butler

di -

Buoni e cattivi, sbirri contro gangster. Nella tana dei lupi è l'heist movie adrenalinico con Gerard Butler; Pablo Schreiber e 50 Cent.

36 condivisioni 0 commenti

Condividi

Uno contro l'altro, praticamente nemici. Nella tana dei lupi segna il ritorno in grande stile del poliziesco e del gangster movie in un film che narra di rapine ideate fin nei minimi dettagli e di un faccia a faccia dalle sfumature drammatiche.

Una pellicola dal taglio volutamente realistico, ambientata ai giorni nostri, che mette di fronte uno sbirro spregevole e determinato - il "Big" Nick O'Brien di Gerard Butler - e il metodico e risoluto Ray Merriman di Pablo Schreiber.

Concepito nel 2002 dallo sceneggiatore Christian Gudegast, qui all'esordio dietro la macchina da presa, dopo aver letto il saggio "Where the Money Is", che spiega come Los Angeles sia divenuta la capitale mondiale delle rapine in banca. Gudegast ha notato una foto del Los Angeles Times scattata alla Federal Reserve Bank che ritraeva un'enorme vasca piena di banconote. Un folgorazione, quindi, l'ispirazione per quella che sarebbe poi diventata l'ossatura del copione.

Se le gang hanno (pure) i distintivi

Nelle due clip dal film rilasciate da Lucky Red possiamo osservare i metodi di lavoro poco ortodossi dell'uomo di punta della Major Crimes impersonato nel film dalla star action Gerard Butler. Nel primo filmato promozionale, infatti, O'Brien esordisce dinanzi ad un sospettato con le seguenti parole: "Siamo una gang ma abbiamo questo", e con questo intende un distintivo.

È un tipo che non ammanetta i criminali, O'Brien. Un maschio alfa ricoperto di tatuaggi che preferisce sparare piuttosto che riempire verbali. Nella seconda clip di Nella tana dei lupi va in scena invece un faccia a faccia a distanza tra il personaggio di Butler e il "capobranco" dei fuorilegge a cui presta il volto il carismatico Schreiber.

Un terzo video tratto dalla pellicola di Gudegast ora nelle sale italiane mostra invece uno dei momenti più esilaranti del film: il più classico dei discorsi padre/fidanzato della figlia prende una piega tutta particolare se il genitore in questione ha la faccia da gangster di 50 Cent (e se i suoi amici sono tipi tutt'altro che raccomandabili).

Nella tana dei lupi si inserisce nel filone degli heist movie (QUI trovate quelli più belli di sempre), rinnovando il genere con un gioco di scacchi tra buoni e cattivi le cui personalità sono decisamente borderline. 

Il film è in sala dal 5 aprile. Nel cast figurano Gerard Butler, Pablo Schreiber, Curtis "50 Cent" Jackson, O’Shea Jackson Jr., Brian Van Holt, Eric Braeden, Maurice Compte, Evan Jones, Jordan Bridges.

Condividi

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.