FOX

Y: The Last Man, ordinato il pilot della serie TV

Stavolta ci siamo davvero: Syfy ha ordinato l'episodio pilota di Y: The Last Man, adattamento del fumetto cult di Brian K. Vaughan e Pia Guerra. Tra gli showrunner c'è anche Michael Green.

Yorick e Amperstand nel fumetto di Y: The Last Man

6 condivisioni 0 commenti

Condividi

American Gods. Blade Runner 2049. Logan. Assassinio sull'Orient Express. Alcuni dei maggiori successi televisivi e cinematografici degli ultimi tempi hanno un elemento in comune: lo sceneggiatore Michael Green, che dal novembre 2016 è impegnato in un altro progetto da lungo atteso.

Stiamo parlando della tanto vociferata serie TV basata su Y: The Last Man, l'avventura distopica creata da Brian K. Vaughan e Pia Guerra. È da anni che si parla di un possibile adattamento del fumetto in un live-action per il piccolo o grande schermo. Dopo una serie di tira e molla infiniti, il network statunitense SyFy sembra finalmente aver trovato la formula magica che farà conoscere Yorick Brown, "l'ultimo uomo sulla terra", al grande pubblico.

L'episodio pilota della serie TV è stato ordinato ufficialmente. Nulla è ancora noto sul cast e sui possibili attori a cui saranno affidati i ruoli protagonisti, quasi tutti femminili, visto che la storia parte da una premessa a dir poco devastante: la morte improvvisa di tutti i mammiferi di sesso maschile del pianeta. Dalla misteriosa piaga si salvano solo due esemplari: Yorick e la sua scimmia-cappuccino Amperstand, suo compagno di avventure in un viaggio attorno al mondo per trovare una cura e salvare la razza umana (e non solo).

I fumetti di Y: The Last Man (Volumi 1 e 3)
I fumetti di Y: The Last Man sono editi in italia da Edizioni RW

Il team di produzione è invece già ben definito.

A dirigere il pilot sarà Melina Matsoukas, mentre Michael Green farà da co-showrunner insieme ad Aida Mashaka Croal (già all'opera sul Luke Cage di Netflix). Entrambi serviranno anche da produttori esecutivi insieme a Nina Jacobson, Brad Simpson e Brian K. Vaughan, che ha da sempre voluto tenere un occhio da vicino sul progetto.

(Via Variety)

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.