FOX

Avengers: Infinity War, nemmeno il cast ha visto il film

di -

Nemmeno il cast di Avengers: Infinity War ha visto nella sua interezza la titanica impresa cinematografica firmata dai fratelli Russo. Ce lo raccontano Tom Holland, Tom Hiddleston e Benedict Cumberbatch, che però nasconde un oscuro segreto.

Avengers: Infinity War è top secret anche per buona parte del suo titanico cast

843 condivisioni 1 commento

Condividi

Avengers: Infinity War sta diventando un vero e proprio viaggio nel mistero. E lo è non solo per i fan che sono stati richiamati al più religioso dei silenzi anti-spoiler dai fratelli Russo - i registi della pellicola - ma anche per chi ha preso parte alla realizzazione del diciannovesimo film del Marvel Cinematic Universe.

Infatti, grazie a ComicBook, abbiamo scoperto che nemmeno gli attori coinvolti nel progetto non hanno davvero idea della forma finale di una delle pellicole più ambiziose della storia del cinema.

A dichiararlo sono stati proprio due di loro durante un'intervista a Good Morning America che ha fatto seguito alla première dei primi 20 minuti di Infinity War a Londra un paio di giorni fa.

E non stiamo parlando di due comparse ma di due veri e propri pezzi da novanta di Hollywood come Tom Hiddleston e Benedict Cumberbatch.

Il primo che interpreta Loki sin dal primo solo movie dedicato a Thor targato 2011 ha confessato che non vede l'ora che arrivi il 27 aprile - data della release americana del film - per poter finalmente giudicare la sua performance.

Nessuno di noi ha visto Avengers: Infinity War. Lo vedremo quando uscirà nelle sale proprio come i fan perché c'è molto che deve essere tenuto nascosto. Neanche io avevo visto quei 20 minuti prima dell'altra sera.

Anche Cumberbatch, che è stato scelto dai Marvel Studios per prestare il suo volto e il suo incredibile talento a Doctor Strange, condivide l'entusiasmo del suo illustre collega.

L'altra sera ero abbastanza eccitato. È stato meraviglioso. Neanche noi avevamo visto quel filmato prima e siamo usciti dal cinema come i fan, provando le loro stesse emozioni. È stata un'esperienza eccitante.

L'oscuro segreto di Doctor Strange

Tuttavia il buon Benedict non ci sta raccontando tutta la verità. L'attore britannico classe '76 gode infatti di un preziosissimo privilegio: tra i presenti è l'unico ad avere avuto l'onore di leggere l'intero copione di Avengers: Infinity War.

Avevo bisogno di capire quale fosse il contesto del film. Strange ha un ruolo molto importante. Sta cercando di tenere insieme il multiverso quindi avevo la necessità di sapere che cosa succede nell'intero copione.

Essere lo Stregone Supremo del MCU avrà pure i suoi vantaggi. Di certo non si potranno lamentare di non essere stati resi partecipi degli oscuri meandri di Infinity War il Dio degli Inganni e un giovanotto di belle speranze - Tom Holland - con un burrascoso passato di spoiler alle spalle.

Loki, Strange e Spider-Man

E voi cosa ne dite? Riuscirete ad attendere fino al 25 aprile, data dell'uscita italiana di Avengers: Infinity War?

Condividi

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.