FOX

Avengers: Infinity War, i fratelli Russo sul legame tra Iron Man e Thanos

di -

Il legame tra Iron Man e Thanos è molto più profondo di quanto si possa credere. La pensano così i fratelli Russo, i registi di Avengers: Infinity War, che vedono nel loro rapporto molto di più di una semplice lotta tra l'eroe e il cattivo di turno.

Thanos e Iron Man sono profondamente legati, parola dei registi di Infinity War

151 condivisioni 0 commenti

Condividi

Forse non tutti sanno che la prima apparizione di Thanos è avvenuta sulle pagine di Iron Man. Correva l'anno 1973 e sul numero 55 del fumetto dedicato al Vendicatore Dorato debuttava uno dei villain più letali dell'universo Marvel.

Quattro decenni e mezzo dopo, la rivalità tra il Matto Titano e Testa di Ferro è pronta a sbarcare anche al cinema con l'ormai sempre più imminente Avengers: Infinity War, atteso in Italia per il 25 aprile.

Ora, grazie a ScreenRant, scopriamo che anche i fratelli Russo, i registi del diciannovesimo cinecomic dei Marvel Studios, sono assolutamente convinti che il "genio, miliardario, playboy e filantropo" per eccellenza e il "folle amante di Lady Morte" siano nemici naturali e che il loro legame sia più profondo di quanto i fan possano pensare.

Pensiamo che Thanos sia profondamente connesso a Tony perché Mr. Stark è un futurista che in qualche modo aveva previsto una minaccia di questo genere. Questa paura ha continuato a vivere nel suo cervello anche se non è mai riuscito a dargli un nome.

Scontro tra un Titano e un uomo di ferroHDMarvel Studios
Il MCU sarà abbastanza grande per tutti e due?

Con queste affermazioni Joe Russo inizia a farci capire il particolare rapporto che intercorre tra il personaggio di Robert Downey Jr. e quello di Josh Brolin e spiega almeno in parte quel "ridimmi come si chiama" pronunciato dal "padrino del Marvel Cinematic Universe" nelle battute iniziali del secondo trailer di Infinity War.

Anche se tutti gli eroi dovranno affrontare il pericolo rappresentato da Thanos, Tony è il più pronto per gestirlo. Si è preparato fino al midollo per reagire a qualcosa di questa entità. È qualcosa di intrinseco nella sua psicologia.

Josh Bolin e Robert Downey Jr. si scambiano abbracciMarvel Studios
Ma questi due si vorranno bene?

E come spesso accade nella mitologia classica dove alla genesi dell'eroe corrisponde anche quella della sua nemesi - presupposto questo che rende praticamente indissolubile la loro connessione - anche in questo caso i due filmmaker hanno deciso di non apportare variazioni significative sul tema.

Tony con il suo "Io sono Iron Man" ha dato inizio a tutto. È normale che abbia una connessione speciale con la minaccia che si sta preparando ad affrontare.

E voi cosa ne dite? Pensate che il legame tra Iron Man e Thanos sia davvero così profondo? Da che parte state?

Vota anche tu!

Team Iron Man o team Thanos?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Condividi

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.