FoxCrime

Kevin Spacey: la Contea di Los Angeles ha aperto un'indagine su un caso di abusi sessuali

di -

La Contea di Los Angeles ha aperto un'inchiesta su una presunta aggressione sessuale compiuta da Kevin Spacey a carico di un "maschio adulto" nel 1992.

Kevin Spacey in una delle ultime apparizioni pubbliche

24 condivisioni 1 commento

Condividi

A distanza di 6 mesi dalla accusa di molestie di Anthony Rapp nei confronti di Kevin Spacey e dal seguente tsunami di denunce rivolte all'attore da parte di numerosi uomini negli USA e in Inghilterra, l'ex star di House of Cards è finita sotto inchiesta nella Contea di Los Angeles.

Come riporta People, l'Ufficio dello sceriffo ha consegnato al procuratore distrettuale un fascicolo riguardante una indagine per una aggressione sessuale che sarebbe stata compiuta dal due volte premio Oscar ai danni di un uomo nel 1992:

L'11 dicembre 2017, il Dipartimento vittime speciali dell'Ufficio dello sceriffo della Contea di Los Angeles ha aperto una indagine in merito alle accuse di una aggressione sessuale che coinvolge Kevin Spacey. Il fatto è avvenuto a ottobre 1992 e riguarda un maschio adulto. L'inchiesta è stata sottoposta all'attenzione della task force specializzata in crimini sessuali nell'industria dello spettacolo dell'Ufficio del procuratore distrettuale il 5 aprile 2018 per essere esaminata.

Come spiega Mashable, la task force citata nel comunicato è stata istituita a novembre 2017 dall'avvocato di Los Angeles Jackie Lacey per fare fronte al moltiplicarsi delle denunce di abusi nell'entertainment che ha fatto seguito allo scandalo Weinstein ed è composta da professionisti che hanno una lunga esperienza nell'ambito dei crimini sessuali.

L'inchiesta è stata confermata da un portavoce dell'Ufficio del procuratore distrettuale, che però non ha voluto aggiungere ulteriori dettagli.

Come ricorda Deadline, Kevin Spacey si trova già sotto indagine in Inghilterra, dove oltre 20 uomini lo hanno accusato di comportamenti inappropriati durante i suoi 11 anni come direttore artistico dell'Old Vic Theatre di Londra.

Kevin Spacey ai Tony Awards nel 2017HDGetty Images
Kevin Spacey sul red carpet dei Tony Awards nel 2017

La valanga di accuse ha avuto effetti immediati e devastanti sulla carriera dell'attore. Il due volte premio Oscar è stato allontanato da House of Cards e Ridley Scott lo ha cancellato da Tutti i soldi del mondo (letteralmente), girando di nuovo le scene che lo vedevano protagonista con Christopher Plummer.

Spacey ha cercato di correre ai ripari entrando in rehab per curare la sua dipendenza dal sesso e secondo voci non verificate sarebbe ancora ricoverato presso l'esclusiva Meadows Clinic di Wickenberg, in Arizona.

Di certo, ovunque si trovi in questo momento, il due volte premio Oscar ha scelto di non rilasciare alcuna dichiarazione in merito alla notizia della nuova indagine a suo carico. Almeno, per ora.

Restate sintonizzati per nuovi aggiornamenti.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.