FOX  

Shannen Doherty, tutto sull'attrice di Beverly Hills e Streghe

di -

È stata Brenda Walsh in Beverly Hills 90210 e Prue Halliweel in Streghe. Shannen Doherty compie gli anni,e noi di Mondofox abbiamo pensato di dirvi tutto su uno dei volti più amati del piccolo schermo.

165 condivisioni 0 commenti

Condividi

Un'iconica "Bad Girl" Hollywoodiana degli anni '90. Così People Megazine definì Shannen Maria Doherty, meglio nota come Shannen Doherty, storica attrice del piccolo schermo famosa per i ruoli di Brenda Walsh in Beverly Hills 90210 e Prue Halliwell in Streghe. In occasione del suo compleanno, noi di FOX abbiamo pensato di raccontarvi la sua vita dalla A alla Z. 

Shannen Doherty: giovinezza e carriera

Shannen Maria Doherty nasce a Memphis, Tennesee, il 12 aprile 1971, da Tom Doherty, consulente ipotecario, e sua moglie Rose, proprietaria di un salone di bellezza. Shannen ha un fratello di quattro anni più piccolo di nome Tom. Ha iniziato prestissimo a recitare in alcuni spot tv, per poi comparire in alcuni episodi di I Ragazzi di Padre Murphy e Viaggiatori del Tempo. La vera grande occasione però la coglie al volo a undici anni, quando partecipa ai casting per La Casa nella Prateria, dove ottiene il ruolo di Jenny Wilder. 

Shannen Doherty è Jenny Wilder ne La Casa nella Prateria

Nel 1982 Shannen appare nel film di Ron Howard The Night Shift - Turno di Notte, e nel 1985 viene scelta per interpretare il ruolo di Maggie Malene in Voglia di Ballare, in cui recita accanto a delle giovanissime Helen Hunt e Sarah Jessica Parker. Nel 1986 viene scritturata per un'altra serie tv dal titolo Vita col Nonno, in cui interpreta Kris Witherspoon. La serie racconta le vicende della famiglia Witherspoon e le difficoltà di conciliare tre generazioni sotto lo stesso tetto; lo show ricevette molte critiche positive, anche se non ebbe il successo sperato e venne chiusa dopo solo due stagioni. La partecipazione a Vita col Nonno permise alla Doherty di ricevere diverse candidature ai Young Artist Awards. 

Nonostante abbia partecipato a diverse pellicole, il vero e proprio debutto cinematografico Shannen Doherty lo ha nel film Schegge di Follia di Michael Lehmann, del 1989, dove recita accanto a Winona Ryder e Christian Slater. Il ruolo di Shannen è quello di Heather Duke (Heather n.2), che fa parte del gruppo delle Heathers. Il film è una commedia noir che tratta i temi del bullismo e della violenza nelle scuole. Il successo vero e proprio arriva nel 1990 con Beverly Hills 90210, in cui interpreta Brenda Walsh, ruolo che ricoprirà per ben quattro stagioni, fin quando a causa di divergenze sul set lascerà la serie.

Shannen Doherty e Winona Ryder in Schegge Follia

Nel 1994 esce il film Sesso Bendato - In balia dell'assassino, che ottiene critiche negative. A rilanciarla, però, ci pensa Kevin Smith l'anno successivo, che la fa partecipare a Generazione X, dove ha il ruolo della protagonista Rene Mosier. Nel film  la Doherty recita accanto a Claire Forlani e Ben Affleck.

Grazie ad Aaron Spelling torna in tv con un ruolo da protagonista in Streghe, dove interpreta Prue Halliwell. Purtroppo, sempre a causa di divergenze sul set, lascerà la serie alla fine della terza stagione. Il suo ruolo verrà sostituito da Rose McGowan.

Lasciato Streghe, Shannen partecipa ad un film per la tv dal titolo Another Day, in cui recita con il suo ex-collega Julian McMahon. Nel 2002 viene richiamata dal regista Kevin Smith per interpretare Jay & Silent Bob...Fermate Hollywood. L'anno successivo viene scelta per presentare un reality sul canale Sci-Fi dal titolo Scare Tactis; lo show è una sorta di candid camera in cui una vittima viene messa in situazioni terrificanti che ricordano i film horror. 

Nel 2006 presenta un altro reality dal titolo Breaking Up with Shannen Doherty - Un'amica come Shannen. Lo show, durato 13 puntate, vedeva coppie di fidanzati decidere se continuare la loro relazione o lasciarsi definitivamente. Due anni dopo ha ripreso il ruolo di Brenda Walsh nel seguito della serie che l'ha resa famosa. In 90210, Shannen ritorna al West Beverly High come insegnante di recitazione, dove ritrova anche la ex-collega Jennie Garth, anch'essa nel vecchio ruolo di Kelly Taylor.

Nel 2010 ha partecipato a Dancing with the Stars in coppia con Mark Ballas, ma è stata eliminata dal televoto dopo appena due puntate. Nel 2015 Shannen Doherty ha ritrovato la sua ex-collega di Streghe e amica Holly Marie Combs. Insieme, le due hanno partecipato ad un reality dal titolo Off the Map with Shannen & Holly. La serie di sei episodi segue le attrici attraverso un viaggio on the road per gli Stati Uniti. Gli spettatori hanno avuto la possibilità di decidere le attività e i luoghi che le due avrebbero visitato votando sul sito ufficiale di Great American Country. 

Le protagoniste di Off the Map with Shannen & Holly

Nel 2016 è stata annunciata una serie tv dal titolo Heathers tratta proprio dal film Schegge di Paura. Nella serie, che andrà in onda nel 2018, vedremo proprio Shannen Doherty nel ruolo della madre di uno dei protagonisti. Dal 2015 Shannen sta combattendo una dura battaglia contro una forma molto aggressiva di cancro al seno, attualmente in remissione. 

Vita privata e matrimoni di Shannen Doherty

Una vita privata molto burrascosa quella di Shannen Doherty, iniziata prestissimo e più precisamente nel 1993, quando era fidanzata con Dean Jay Factor, erede della Max Factor. La coppia però non finì bene, visto che Factor presentò un ordine restrittivo dovuto a violenza fisica e minacce a danno della Doherty, sebbene il padre dell'attrice abbia sempre sostenuto che la vittima fosse proprio la figlia.

Verso la fine dello stesso anno Shannen Doherty convolò a nozze con Ashley Hamilton, figlio dell'attore George Hamilton. Un matrimonio particolare che avvenne nella casa dell'attrice, con tutti gli invitati in pigiama. La coppia si separò sei mesi dopo.

Nel 2002 la Doherty sposò Rick Salomon, giocatore professionista di poker, famoso per preso parte al sex-tape con la sua fidanzata di allora Paris Hilton. La coppia si separa dopo appena nove mesi. Il 16 ottobre del 2011 l'attrice sposa il fotografo Kurt Iswarienko a Malibu in California. Il matrimonio venne ripreso dalle telecamere di WEtv, e l'intenzione era di produrre un reality che seguisse passo passo la preparazione della cerimonia. 

Il matrimonio di Shannen Doherty
Il matrimonio di Shannen Doherty e Kurt Iswarienko

Il caratterino della Doherty è venuto fuori anche in altre occasioni in cui è finita in tribunale: la prima nel 1992, quando si è stata citata per un alterco fisico con una donna al The Roxbury di Hollywood. Nel gennaio del 1993 finì di nuovo davanti al giudice, dove la California United Bank la denunciò per oltre 70 assegni scoperti. Ultima volta in cui Shannen è stata portata in tribunale è nel 2002, quando venne fermata in stato di ebrezza e condannata a dieci giorni carcere, venti di lavori socialmente utili e tre anni di libertà vigilata. 

Le faide di Shannen Doherty: da Beverly Hills a Streghe

Shannen Doherty è diventata famosa per il suo carattere alquanto difficile, ammissione che la stessa attrice scrive nella sua autobiografia del 2010 dal titolo Badass: A Hard-Earned Guide to Living Life With Style and (the Right) Attitude. Purtroppo per lei, la sua bad attitude si è ripercossa soprattutto in ambito lavorativo.

La sua reputazione da badass è iniziata proprio durante Beverly Hills 90210. Per tutto il periodo che va dal 1992 e il 1994, le varie dispute tra lei e le sue colleghe hanno coperto la pagine dei tabloid. Ad avere maggior risalto era sicuramente la faida tra Shannen e Jennie Garth (Kelly Taylor), tanto che si è passati, in alcuni momenti, ad una vera e propria violenza fisica.

Gli stessi produttori esecutivi della serie Darren Star e Charles Rosin hanno confermato il pessimo carattere della Doherty, ricordando i continui ritardi sul set e la totale indifferenza dell'attrice nei confronti della produzione e dei suoi colleghi. Questo clima all'interno di Beverly Hills 90210 portò Shannen a lasciare lo show dopo quattro stagioni. Il personaggio di Brenda Walsh venne fatto trasferire a Londra per frequentare la Royal Academy of Drammatic Arts. 

Nel 1998 Aaron Spelling produce una nuova serie. Lo show parla di tre sorelle che scoprono di essere delle streghe e il loro compito è combattere contro le forze del male. Charmed, arrivato in Italia come Streghe, è una splendida occasione per Shannen, che viene scelta per interpretare il ruolo della sorella maggiore Prue Halliwell. Accanto a lei, l'amica Holly Marie Combs nel ruolo di Piper e Alyssa Milano che interpreta Phoebe.

Sfortunatamente le vecchie abitudini sono dure a morire, e la sua reputazione arriva anche sul set di Streghe. I vari giornali di gossip continuano a parlare di problemi sul set, e danno risalto ad una nuova "guerra" tra Shannen e la sua collega Alyssa Milano. La faida continua per tutte e tre le prime stagioni di Charmed. Nel 2001 Alyssa Milano lancia un ultimatum allo stesso Aaron Spelling, tanto che quest'ultimo sarà costretto a licenziare la Doherty. All'interno della serie Prue viene fatta morire nell'episodio conclusivo della stagione tre. 

Shannen Doherty e il cancro: una battaglia per la vita

Nel marzo del 2015 Shannen Doherty dichiara pubblicamente di avere un tumore al seno, e che questo si era diffuso anche ai linfonodi. Nel febbraio del 2016 l'attrice rivela di essere in cura per trattare il cancro in laparoscopica invece che con una mastectomia. Purtroppo, però, l'estensione del tumore è tale da dover rinunciare all'operazione a favore di una più risolutiva mastectomia totale. Come se non bastasse, il prolificare delle metastasi ha richiesto diversi cicli di chemio e radio-terapia successivi all'intervento. 

La battaglia contro il cancro è stata seguita sui social ufficiali di Shannen Doherty, in cui l'attrice ha raccontato i momenti peggiori senza mai perdere la speranza o la forza. Un vero e proprio atto di coraggio che ha toccato tutti, dai fan dell'attrice fino ai suoi colleghi di lavoro che l'hanno ricordata in tante occasioni. Le stesse "nemiche" di un tempo come Jennie Garth e Alyssa Milano hanno supportato i giorni difficili di Shannen Doherty inviandole messaggi di forza e amore. Il 29 aprile 2017 l'attrice ha dichiarato che il cancro era in remissione, e durante un'intervista ha raccontato la sua battaglia e di come il male l'avesse cambiata: 

Il cancro mi ha insegnato un diverso tipo di forza. Ho sempre creduto che essere dura e essere forte fosse la stessa cosa, mi sbagliavo. Oggi posso dire che la mia forza arriva da un luogo più vulnerabile e credo sia un bene. La malattia mi ha reso una persona migliore.

È di pochi giorni fa la notizia che gli ultimi esami di Shannen non sono andati benissimo: su instagram l'attrice ha detto che uno dei marker tumorali è ancora elevato. La stessa Shannen ha spiegato che dovrà essere monitorata, ma che comunque rimane positiva. 

Dal canto nostro, continueremo ad amare un'attrice che ha segnato i nostri ricordi con personaggi che rimarranno nella storia della televisione negli anni a venire.

Condividi

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.