FOX

Lo strano UFO appena avvistato vicino alla Stazione Spaziale Internazionale

di -

I cacciatori di UFO hanno segnalato la presenza di un "velivolo alieno" a forma cilindrica che volava vicino alla Stazione Spaziale Internazionale in un live stream pubblicato dalla NASA su YouTube.

Stazione Spaziale Internazionale: nuovo avvistamento UFO o ennesima illusione ottica?

835 condivisioni 0 commenti

Condividi

Nuovo avvistamento UFO o ennesima illusione ottica?

Gli appassionati e cacciatori di UFO di tutto il mondo, che sono costantemente alla ricerca di prove dell'esistenza della vita extraterrestre, credono di aver individuato un velivolo alieno "luminoso", lungo 300 metri, che volava indisturbato vicino alla Stazione Spaziale Internazionale (ISS).

Il primo a segnalare questo nuovo avvistamento UFO è stato uno YouTuber statunitense che si fa chiamare kingwilly200, dopo aver analizzato l'ultimo live stream dell'ISS trasmesso dalla NASA sulla propria pagina ufficiale YouTube lo scorso 14 aprile 2018. Secondo il cacciatore di UFO, il velivolo spaziale era di forma cilindrica e si è poi diviso in quattro o sei sfere luminose.

"Non è la prima volta che in questo periodo dell'anno avviene un avvistamento UFO vicino all'ISS", ha dichiarato lo YouTuber nel suo filmato, già diventato virale sulla nota piattaforma web di Google:

Questo significa che gli UFO esistono e che l'ultimo velivolo avvistato è anche grande, visto che che era lungo circa 250-300 metri. Ma la NASA non si è accorta di nulla...

Non è la prima volta che lo YouTuber si diverte a pubblicare sul proprio canale alcuni video basandosi sui filmati della NASA, dove alcune immagini vengono ingrandite e analizzate nei dettagli, per poi confermare ai suoi follower la presenza di extraterrestri.

"Credo che la NASA non possa continuare ad ignorare attività misteriose come queste che si verificano così frequentemente", ha affermato Scott C.Waring, un altro cacciatore di UFO:

Forse gli astronauti a bordo dell'ISS erano in pausa caffè mentre la telecamera inquadrava l'astronave. Eppure, questo avvistamento UFO è sorprendente. Come fa la NASA a continuare a rimanere in silenzio?

Scott fa parte di quei teorici della cospirazione che da anni dichiarano che la NASA starebbe facendo di tutto per nascondere prove sull'esistenza di forme aliene. Molti di loro, infatti, non riescono a capire come mai la NASA non abbia mai installato una telecamera ad alta risoluzione sull'ISS in modo tale che le immagini trasmesse siano limpide, per poter così togliere ogni dubbio sull''esistenza della vita extraterrestre.

Secondo il cacciatore di UFO Scott C Waring la NASA nasconde le prove sull'esistenza degli extraterrestri HDScott C Waring / YouTube

La NASA ha affermato ancora una volta che questi "avvistamenti UFO" avvenuti vicino alla Stazione Spaziale Internazionale sono soltanto immagini riprodotte dai riflessi del sole a contatto con le lenti delle telecamere dell'ISS.

Secondo Nigel Watson, autore di UFO Investigations Manual, molti di questo video diventano virali per il semplice fatto che i cacciatori di UFO desiderano ardentemente dimostrare la validità delle loro teorie. 

Cosa ne pensate di questo avvistamento UFO? Secondo voi la NASA nasconde prove tangibili sull'esistenza degli alieni?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.