FoxCrime

Hitman - L'assassino, il cast del film tratto dal videogioco

di - | aggiornato

Hitman - L'assassino è una pellicola del 2007 ispirata alla serie di videogames incentrata sulle avventure dell'Agente 47. Vediamo insieme tutti i membri del cast del film di Xavier Gens.

Timothy Olyphant in una scena di Hitman - L'assassino

2 condivisioni 0 commenti

Condividi

Hitman - L'assassino è un film di Xavier Gens del 2007 tratto dalla celebre serie di videogiochi stealth nata nell’ormai lontano 2000 con Hitman: Pagato per uccidere.

A vestire i panni dell’implacabile Agente 47, addestrato fin dalla tenera età e modificato geneticamente per essere l’assassino perfetto, è l’attore Timothy Olyphant. L’Agente 47 è noto per la sua infallibilità e freddezza nel portare a termine qualsiasi lavoro gli viene assegnato, ma tutto è destinato a cambiare quando il protagonista si troverà al centro di un colpo di Stato in Russia.

Ecco dunque tutti gli attori del cast di Hitman - L'assassino, con il loro percorso artistico e la loro storia.

Il cast di Hitman - L'assassino

Il cast di Hitman – L’assassino comprende volti più o meno noti del panorama cinematografico e televisivo, fra attori di secondaria importanza e icone del mondo dello spettacolo. Vediamo adesso insieme nel dettaglio tutti i membri del cast del film.

Timothy Olyphant

Timothy Olyphant nel film20th Century Fox
L'Agente 47

Timothy Olyphant in Hitman - L'assassino è il letale Agente 47. La sua carriera attoriale comincia nel 1996 con il film Il club delle prime mogli di Hugh Wilson, seguito dalla movimentata commedia sentimentale Una vita esagerata di Danny Boyle (1997) e dall’horror Scream 2 di Wes Craven (1997). Nel 2000 prende parte a un’altra commedia, Il club dei cuori infranti, e a Fuori in 60 secondi con Angelina Jolie. Nel 2003 è la volta di un importante ruolo ne L'acchiappasogni di Lawrence Kasdan, tratto dall’omonimo romanzo di Stephen King del 2001.

Dopo L’acchiappasogni è la volta de La ragazza della porta accanto (2004), dove Olyphant interpreta un produttore pornografico di nome Kelly. Nel 2007 recita in Die Hard - Vivere o morire al fianco di Bruce Willis. Nel 2015 entra a far parte del cast di Snowden. Il nostro Timothy però si è fatto notare anche in ambito serie TV, con Deadwood (2004-2006) in cui veste i panni dello sceriffo Seth Bullock. Abbiamo fra gli show televisivi a cui l’attore ha preso parte anche Justified (2010-2015) e la più recente serie Netflix Santa Clarita Diet con Drew Barrymore.

Dougray Scott

Dougray Scott in Hitman - L'assassinoHD20th Century Fox
Mike Whittier

Dougray Scott nel film veste i panni di Mike Whittier. Comincia a recitare nel 1994 ne La principessa degli intrighi di Michael Austin. Successivamente ottiene un piccolo ruolo in Deep Impact (1998) di Mimi Leder, prodotto da Steven Spielberg. Sempre nel 1998 è protagonista del film La leggenda di un amore – Cinderella con Drew Barrymore. Due anni dopo interpreta il villain Sean Ambrose in Mission: Impossible II, ruolo seguito dalla comparsa in Enigma (2001) di Michael Apted e Il gioco di Ripley (2002) di Liliana Cavani, con protagonista il grande John Malkovich. Il 2004 è l’anno della commedia Cose da fare prima dei 30 di Simon Shore e l’anno seguente recita assieme a Jennifer Connelly in Dark Water. Notevole anche la sua interpretazione di Ian Hainsworth nella terza stagione della celebre serie TV Desperate Housewives.

Olga Kurylenko

Olga Kurylenko nel filmHD20th Century Fox
Nika Boronina

L’attrice e modella Olga Kurylenko interpreta Nika Boronina in Hitman - L'assassino. A 17 anni intraprende la carriera di indossatrice in Francia e in passerella riesce a farsi notare facilmente anche dal mondo dello spettacolo, esordendo nel 2001 nella serie TV Largo Winch. Quattro anni dopo Olga debutterà al cinema con il film francese L'Annulaire, che le fa ottenere un riconoscimento al Brooklyn International Film Festival. Nel 2006 arriva un ruolo accanto a Elijah Wood in un episodio del film Paris, je t'aime. Nel 2008 arriva il ruolo in Quantum of Solace al fianco di Daniel Craig, che consacra definitivamente Kurylenko a icona di Hollywood. Nel 2012 prende parte a To the Wonder di Terrence Malick. Notevole anche il lavoro di Olga in televisione con la serie TV di Mitch Glazer Magic City. L’anno seguente affianca Tom Cruise nel film fantascientifico Oblivion. Di recente è stata protagonista in La corrispondenza di Giuseppe Tornatore.

Robert Knepper

Robert Knepper in Hitman – L’assassino HD20th Century Fox
Yuri Markov

Robert Knepper nel film veste il ruolo di Yuri Markov. L’attore esordisce al cinema in Così è la vita! di Blake Edwards (1986), ma fin dall’età di 9 anni mostra di essere nato per la recitazione, cimentandosi già allora in alcune produzioni teatrali locali. Nel 1996 viene diretto da Woody Allen in Tutti dicono I Love You, dove veste i panni del marito di Julia Roberts. Nel 2003 ottiene un ruolo importante nella serie HBO Carnivàle, ma Knepper è conosciuto dal grande pubblico soprattutto per la sua interpretazione di Theodore "T-Bag" Bagwell nella celebre serie TV FOX Prison Break (2005-2009, 2017) con Wentworth Miller.

Robert figura inoltre come guest star in diversi altri show televisivi: Star Trek: The Next Generation, Star Trek: Voyager, Law & Order - I due volti della giustizia, La signora in giallo, E.R. - Medici in prima linea, CSI Miami e Law & Order: Criminal Intent. Notevole nel 2005 la sua interpretazione in Hostage con Bruce Willis. Nel 2008 viene chiamato da Luc Besson per un ruolo in Transporter 3 con l’icona action Jason Statham. L’anno dopo entra a far parte del cast della serie Heroes. Knepper partecipa a diverse altre pellicole cinematografiche: Ultimatum alla terra, Code Name: Geronimo prodotto dalla National Geographic, R.I.P.D. - Poliziotti dall'aldilà e Percy Jackson e gli dei dell'Olimpo - Il mare dei mostri. Insomma, un curriculum di tutto rispetto per il nostro “T-Bag”.

Ulrich Thomsen

Ulrich Thomsen in una scena del film20th Century Fox
Mikhail Belicoff

Ulrich Thomsen in Hitman – L’assassino interpreta Mikhail Belicoff. Thomsen comincia a fare l’attore in Il guardiano di notte di Ole Bornedal (1994). Nel 1998 recita in Festen - Festa in famiglia di Thomas Vinterberg, film che segue i canoni del movimento cinematografico Dogma 95 ideato da Lars Von Trier. Nel 1999 veste i panni dell’assassino Sasha Davidov ne Il mondo non basta, 19esimo capitolo della saga cinematografica dedicata all’agente segreto James Bond. Successivamente Ulrich ottiene un ruolo nel thriller Il mistero dell'acqua di Kathryn Bigelow. Nel 2005 l’attore prende parte a Le crociate - Kingdom of Heaven, colossal del 2005 diretto da Ridley Scott. Nel 2013 è il momento della serie TV Banshee – La città del male, dove figura fino al 2016.

James Faulkner

James Faulkner nel filmHD20th Century Fox
L'Agente Smith

James Faulkner nella pellicola di Gens è l’Agente Smith. Faulkner debutta in sala con Zulu Dawn (1979), ma viene ricordato dal pubblico principalmente per la sua interpretazione dello zio Geoffrey in Il diario di Bridget Jones (2001) e Che pasticcio, Bridget Jones! (2004) con Renée Zellweger. Faulkner ha recitato anche in X-Men - L'inizio di Matthew Vaughn (2011), Underworld: Blood Wars di Anna Foerster (2016) e Atomica bionda di David Leitch (2017) con Charlize Theron e James McAvoy.

Henry Ian Cusick

Henry Ian Cusick in Hitman – L’assassino HD20th Century Fox
Udre Belicoff

Henry Ian Cusick interpreta nel film Udre Belicoff, ma è conosciuto nel mondo per il ruolo di Desmond Hume nella serie TV Lost (2005-2010). Prima di Lost compare per la prima volta al cinema in The Gospel of John di Philip Saville (2004). Ma Henry ha fatto anche tanto teatro, dove ha recitato, ad esempio, con attori del calibro di Alan Rickman ed Helen Mirren in Antonio e Cleopatra per il Royal National Theatre di Londra. L’attore ha interpretato anche Gareth Heldman ne L'ispettore Barnaby, Gideon Mantell in Dinosaur Hunters, il Dr. Talbot in 2000 Acres for Sky, Matt in Carla, Miles nella serie TV targata BBC The Book Group, Jason in Casualty e il Sergente Michael Clark in Murder Rooms. Ricordiamo Cusick anche per la sua interpretazione di Brian in Half Light, pellicola con Demi Moore diretta da Craig Rosenberg. Nel 2014 ottiene il ruolo di Marcus Kane nella serie TV The 100.

Eriq Ebouaney

Eriq Ebouaney in Hitman – L’assassino HD20th Century Fox
Bwana Ovie

Eriq Ebouaney in Hitman – L’assassino è Bwana Ovie. Debutta in sala con Lumumba di Raoul Peck (2000), seguito da Les Rois mages (2001), Femme fatale di Brian De Palma (2002) e Le crociate - Kingdom of Heaven di Ridley Scott. Nel 2008 compare in Bianco e nero di Cristina Comencini, ma si fa notare anche in Transporter 3 di Olivier Megaton nello stesso anno. Successivamente recita in The Horde di Yannick Dahan e Benjamin Rocher (2009), poi Henry di Alessandro Piva (2010), per arrivare infine al più recente Bastille Day - Il colpo del secolo di James Watkins (2016).

E voi che ne pensate? Qual è il vostro attore preferito di Hitman – L’assassino?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.