FOX

Me at the Zoo: il primo video su YouTube compie 13 anni

di - | aggiornato

Tanti auguri YouTube! La piattaforma di visualizzazione e condivisione video più celebre del web compie 13 anni: Me at the Zoo è stato il primo video (amatoriale) ad essere pubblicato dal co-fondatore Jawed Karim.

48 milioni di visualizzazioni per Me at the Zoo: il primo video caricato su YouTube

299 condivisioni 0 commenti

Condividi

Buon compleanno YouTube! La celebre piattaforma di condivisione e video musicale compie 13 anni.

Era il 23 aprile 2005 quando il co-fondatore di YouTube, Jawed Karim, caricò sulla piattaforma Me at the Zoo, un video amatoriale dalla durata di 18 secondi. Attualmente a quota 48 milioni di visualizzazioni, il protagonista del filmato è un ragazzo che racconta "a modo suo" l'incontro con gli elefanti.

Considerando gli standard di YouTube di oggi, si tratta sicuramente di un video piuttosto noioso, pur incarnando perfettamente "la cultura del web" attuale, dove anche uno sconosciuto e privo di talento più avere i suoi "15 minuti" di celebrità.

"Il primo video su YouTube. Forse è ora di tornare allo zoo? - scrive Karm nella didascalia che accompagna il filmato - Il nome della canzone in sottofondo è Darude - Sandstorm".

La nascita di YouTube

La piattaforma web YouTube è stata fondata il 14 febbraio 2005 da tre ex dipendenti PayPal: Chad Hurley che è l'amministratore delegato, Jawed Karim nel ruolo di consigliere e Steve Chen come direttore tecnico.

Il primo video caricato da Karim un mese dopo dal lancio di YouTube viene considerato un "gesto storico" per Internet, visto che prima di quella data non esisteva nessun sito web che offrisse la possibilità di pubblicare, visualizzare, condividere e commentare dei video.

Il successo di YouTube non è tardato ad arrivare: nel 2006 la piattaforma online contava già una media giornaliera di 100 milioni di video visualizzati e con ben 65mila nuovi contenuti caricati ogni 24 ore. Questi numeri, da capogiro, attirarono l'attenzione di Google che il 10 ottobre del medesimo anno con una manovra da 1,65 miliardi di dollari acquisì YouTube.

In breve tempo la piattaforma web diventò una fonte di guadagno non solo per il colosso di Moutain View ma anche per gli utenti, i cosiddetti YouTuber, con l'introduzione del traffico video che viene monetizzato tramite la pubblicità.

Da allora YouTube sembra non conoscere crisi: attualmente si contano 1,3 miliardi di utenti, 300 ore di video caricati ogni minuto e 5 miliardi di visualizzazioni in 24 ore effettuati dai 30 milioni di utenti attivi quotidianamente sulla piattaforma.

GIF: vecchio e nuovo logo di YouTubeGiphy
Il vecchio e il nuovo logo di YouTube: quale preferite?

I social festeggiano YouTube

I festeggiamenti per i 13 anni dalla nascita di YouTube si sono prolungati sul web, in particolare su Twitter, dove migliaia di utenti hanno condiviso i loro pensieri in merito al primo video pubblicato sulla loro piattaforma web preferita.

"Che giornata che fu", scrive un utente emozionato, allegando il video Me at the Zoo:

Un altro utente, invece, è rimasto sorpreso nello scoprire quale è stato il primo filmato pubblicato sulla piattaforma:

È davvero incredibile pensare che 13 anni fa questo video è ciò che ha dato inizio a tutto.

Ma c'è anche chi ha voluto ironizzare sul contenuto del primo video pubblicato su Youtube:

Mi piace il fatto che il primo video caricato sulla piattaforma mostra la nostra visione sui media attuali, una specie di scherzo del cazzo.

Avevate già visto il primo video caricato su YouTube? Cosa ne pensate dell'evoluzione della piattaforma web nei suoi primi 13 anni?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.