FOX

[Spoiler!]

Avengers: Infinity War, cosa avviene nella scena post-credit del film

di - | aggiornato

Avengers: Infinity War ha già invaso i cinema italiani. Ecco la spiegazione della scena dopo i titoli di coda del film.

Una scena di Avengers: Infinity War

1k condivisioni 2 commenti

Condividi

Anni di pianificazioni, di indiscrezioni e smentite. E poi eccolo, finalmente in sala. Avengers: Infinity War ha invaso i cinema italiani portandosi dietro il suo esercito di supereroi impegnati a fronteggiare il nemico più forte di sempre: Thanos.

Il film dei fratelli Anthony e Joe Russo è rimasto avvolto nella segretezza, almeno fino alla sua uscita (sui social è in atto da diverse ore la caccia allo spoiler). Inutile girarci intorno, gli interrogativi di maggior interesse riguardavano (e riguardano tuttora) i probabili addii di alcuni personaggi, il finale del film e le immancabili scene post-credit.

In questo approfondimento parleremo a grandi linee dell'epilogo di Infinity War e della scena (sì, perché è una sola) successiva ai titoli di coda del film che annovera nel cast Robert Downey Jr., Scarlett Johansson, Chris Hemsworth e Zoe Saldana.

Avengers: Infinity War, la descrizione della scena post-credit

Prima di svelare cosa avviene nella scena post-credit di Avengers: Infinity War (a proposito, QUI trovate la nostra recensione del film), vogliamo avvertire i lettori circa l'alto contenuto di spoiler dei prossimi paragrafi. Quindi, chi non ha ancora visto il film e non intende veder svanire l'effetto sorpresa, farebbe bene ad abbandonare la lettura, dal momento che non solo parleremo della scena post titoli di coda, ma inevitabilmente - per comprenderla appieno - renderemo noto ciò che accade alla fine del cinecomic.

Attenzione! Possibili spoiler!

Sì, siamo rimasti tutti abbastanza shockati (pur consapevoli che si tratta di supereroi in grado di apparire e scomparire per mezzo di amuleti, Gemme e incantesimi): Thanos è riuscito nell'impresa di riunire nel Guanto le 6 Gemme dell'Infinito, divenendo (quasi) indistruttibile.

È vero, viene sopraffatto prima dalla potente Scarlet Witch (Elizabeth Olsen) e poi trafitto da un iracondo - come dargli torto - Dio del Tuono, impersonato come sempre da Chris Hemsworth. Thor trapassa il Titano Pazzo con la sua ascia forgiata di fresco ma commette l'errore di non decapitarlo, dandogli modo di... schioccare le dita. L'immenso potere scaturito dalle Gemme stravolge la vita nell'universo, decimando le popolazioni, compresa quella umana.

La vita si sgretola, le molecole scompaiono. A decidere chi vive e chi no è semplicemente il fato. A farne le spese, tra gli altri, sono diversi Vendicatori, a partire dal giovane Spider-Man di Tom Holland. La folle decisione di Thanos si lega strettamente alla scena post-credit di Infinity War.

In essa assistiamo ad un gradito ritorno, quello di Nick Fury, il deus ex machina dello S.H.I.E.L.D. impersonato dall'inossidabile Samuel L. Jackson. Fury si trova alla guida di un SUV mentre accanto a lui siede la Maria Hill di Cobie Smulders. I due stanno discutendo circa gli ultimi accadimenti wakandiani quando ad un tratto un veicolo sbanda e si schianta davanti a loro. Fury e la Hill scendono dall'auto per prestare soccorso ma nell'auto non vi è la presenza di alcun guidatore né di passeggeri (colpa dell'effetto Thanos).

Samuel L. Jackson è Nick FuryHDMarvel Studios

Increduli, i due osservano un attimo dopo un elicottero schiantarsi sulla parete di un grattacielo. È evidente che il pilota del mezzo è svanito nel nulla per effetto della terribile decisione presa dal Titano Pazzo. Sembra, per un attimo, di essere stati catapultati nel bel mezzo di World War Z, con il mondo in preda ad un caos zombie.

Stesso destino, implacabile, si abbatte anche sulla Hill e su Fury, il quale fa solamente in tempo ad inviare un messaggio col suo smartphone. A poco a poco l'ex leader dello S.H.I.E.L.D. si dissolve e il comunicatore che teneva un attimo prima in mano cade a terra. Lo schermo mostra l'avvenuto invio del messaggio, svelando pure il destinatario. È un simbolo a identificarlo, ed è quello di Capitan Marvel.

I Marvel Studios hanno rilasciato un'immagine ad alta risoluzione dell'inquadratura finale di Avengers: Infinity War che ci mostra chiaramente il simbolo di Capitan Marvel:

Il simbolo di Capitan Marvel alla fine di Avengers: Infinity WarHDMarvel Studios
Capitan Marvel risponderà all'appello di Fury?

In sintesi, la scena post-credit di Infinity War ha il duplice merito di introdurre un nuovo personaggio del Marvel Cinematic Universe (avrà il volto della Premio Oscar Brie Larson) e di spianare il terreno all'atteso Avengers 4, film dal titolo provvisorio che in sostanza sarà un prosieguo di Infinity War, il cui finale a cliffhanger - una volta superato lo shock iniziale - ha sollevato parecchi interrogativi.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.