FOX

Le pagine della nostra vita: le migliori frasi dal film con Ryan Gosling

di -

Per molti si tratta del film più romantico di sempre: la storia di Noah e Allie tratta dal romanzo di Nicholas Sparks ha fatto battere il cuore di mezzo mondo.

Noah e Allie in una scena de Le pagine della nostra vita

1 condivisione 0 commenti

Condividi

Un uomo anziano legge una storia ad una donna in un ospizio. È la storia di Allie Hamilton e Noah Calhoun, due giovani innamorati il cui destino sembra essere stare insieme, ma che vivono un amore tormentato a causa degli ostacoli imposti dalla società e dalla famiglia di lei.

Questo è l’inizio de Le pagine della nostra vita (o The Notebook, dal titolo originale), amato dramma romantico che ha consacrato al pubblico la coppia formata da Rachel McAdams e Ryan Gosling al pubblico di tutto il mondo.

A dirigere il duo è Nick Cassavetes, figlio del più noto John e dell’attrice Gena Rowlands – che nel film interpreta la versione anziana di Allie.
Tratto dal best-seller uscito nel 1996 di Nicholas Sparks, Le pagine della nostra vita è diventato in poco tempo un cult generazionale. Sono passati 14 anni dall'uscita nelle sale eppure la sceneggiatura di Jan Sardi e Jeremy Leven è ancora indelebile nella testa dei fan più accaniti del film.

Una scena tratta da Le pagine della nostra vita
Noah e Allie in Le pagine della nostra vita (N. Cassavetes, 2004)

Le pagine della nostra vita si è aggiudicato, nel 2005, l'MTV Movie Award come Miglior bacio – con tanto di riproduzione della scena da parte dei due attori protagonisti. Il video è tra i momenti più iconici dello show americano. Soprattutto perché, proprio grazie a questo film, Ryan Gosling e Rachel McAdams si sono innamorati.

Ecco i dialoghi e le frasi più indimenticabili e romantiche de Le Pagine della Nostra Vita.

Il racconto di Noah da anziano

Non sono una persona speciale. Sono un uomo normale con pensieri normali e una vita normale. Non ci sono monumenti dedicati a me, il mio nome sarà presto dimenticato. Ma in una cosa sono riuscito in maniera assolutamente eccezionale. Ho amato una donna con tutto il cuore e tutta l'anima. E per me questo è sempre stato sufficiente. – Noah Calhoun

Su molte cose non erano d'accordo, anzi di rado erano d'accordo su qualcosa. Era un litigio continuo, una sfida continua ogni giorno. Ma nonostante il loro essere così diversi, una cosa importante avevano in comune: erano pazzi l'uno dell'altra. – Noah Calhoun

Noah e Allie da giovani

Noah: Senti, lo so. Ti arriva un ragazzo sporco in mezzo alla strada che tu non conosci. Tu non mi conosci, ma io mi conosco. E quando mi piace una cosa, io devo... io l'adoro. Insomma, io divento pazzo.
Allie: Ma di che stai parlando?
Noah: Beh, di te.
Allie: Sei bravo. Sei bravo. 
Noah: No, tu mi hai frainteso. 
Allie: Sei fantastico – davvero, lo sei. Mi hai colpito.
Noah: Ma di solito non sono così, mi devi scusare.
Allie: Sì che sei così. 
Noah: E so essere spiritoso, se vuoi. Malinconico e vivace. Superstizioso, coraggioso e... leggero sui piedi. Tutto quello che vuoi. Tu dimmi quello che vuoi e io lo sarò per te.
Allie: Sei pazzo.
Noah: Posso esserlo.

La lettera di Noah

Mia carissima Allie,
non so più che altro dirti salvo il fatto che non ho potuto dormire stanotte perchè so che è finita tra noi.
Per me è una sensazione strana, che non avrei mai immaginato di provare, ma ripensandoci capisco che non poteva andare altrimenti.
Tu e io siamo diversi, veniamo da mondi diversi, eppure tu mi hai insegnato che cosa significhi amare e dedicarsi interamente a un'altra persona. Ora io sono molto migliore di quanto fossi prima. Vorrei che tu non lo dimenticassi mai. Non sono amareggiato per quanto è accaduto. Anzi, mi conforta l'idea che tra noi c'è stato qualcosa di autentico, e sono felice che ci sia stato possibile stare insieme anche se per un così breve periodo di tempo.
E se, in qualche luogo remoto e in un futuro lontano, potremo mai rivederci, ciascuno con una sua nuova vita, ti sorriderò con gioia e rammenterò l'estate trascorsa sotto gli alberi, l'estate in cui abbiamo costruito il nostro amore. E forse, per un breve attimo anche tu avrai la stessa sensazione e mi sorriderai e rivivrai i ricordi che abbiamo in comune.
Ti amo, Allie.

Noah e Allie, "noi siamo così"

Allie: Io ti odio presuntuoso bastardo.
Noah: Beh io odio te, se tu te ne vai io ti odio!
Allie: Tu, tu non hai capito niente allora di quello che è successo tra noi!
Noah: Avevo capito che eri tornata a vivere qui – invece no – devo aver frainteso i segnali.
Allie: Si, credo di si!
Noah: Tu ti annoi! Tu ti annoi e lo sai! Non saresti qui, se non ti mancasse qualcosa!
Allie: Arrogante! Figlio di puttana!
Noah: Non vuoi restare con me?
Allie: Restare con te? E perché? Guarda, stiamo già litigando!
Noah: Si, noi siamo così! Noi litighiamo! Tu dici a me che sono un arrogante figlio di puttana e io ti dico quando sei una rompicoglioni! E lo sei, il 99% del tempo! E non ho paura di offenderti, tanto ti bastano due secondi di recupero per passare alla rottura di coglioni successiva!
Allie: E allora?
Noah: Allora non sarà facile, anzi sarà molto difficile! E dovremo lavorarci ogni giorno, ma io voglio farlo perché io voglio te! Io voglio tutto di te, per sempre! Io e te, ogni giorno della nostra vita! Vuoi fare una cosa per me..? Per favore, prova a immaginare la tua vita fra trent'anni, fra quarant'anni. Come sarà? Se la vedi con lui, vai! Vai! Te ne sei andata una volta, sopravviverò anche alla seconda, se è quello che realmente vuoi! Ma non scegliere la strada più facile!
Allie: Quale strada facile? Non esiste una strada facile, comunque finisco per ferire qualcuno!
Noah: Smettila di pensare a quello che vogliono gli altri! Non pensare a quello che voglio io, a quello che vuole lui o a quello che vogliono i tuoi! Tu che cosa vuoi? Che cosa vuoi?
Allie: Non è così semplice!
Noah: Tu che cosa vuoi? Dimmelo. Che cosa vuoi?

Le frasi di Allie

Dipingere. Mi hai chiesto che cosa faccio per me. Adoro dipingere. Ho sempre un sacco di pensieri che fanno rumore nella mia testa, ma con un pennello in mano, il mondo subito diventa tranquillo. – Allie Hamilton

Era proprio vero, non credi? Io e te cosi tanto tempo fa, eravamo solo dei bambini, ma ci amavamo sul serio noi due, vero? – Allie Hamilton

Noah e Allie, 365 lettere

Allie: Perché non mi hai scritto? Perché? Non era finita per me. Ti ho aspettato per 7 anni e adesso è troppo tardi.
Noah: Ti ho scritto 365 lettere... ti ho scritto tutti i giorni per un anno.
Allie: Tu mi hai scritto?
Noah: Sì. Non era finita e non è finita neanche ora.

Noah e Allie, un amore che fa miracoli

Allie: Tu credi che, il nostro amore riesca a fare miracoli?
Noah: Oh, sì certo. È questo che ti riporta a me tutte le volte.
Allie: Tu credi che il nostro amore potrebbe portarci via insieme?
Noah: Io credo che, il nostro amore possa fare tutto quello che vuoi.
Allie: Ti amo.
Noah: Ti amo, Allie.

Qual è, secondo voi, il momento più bello del film con Ryan Gosling e Rachel McAdams?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.