FOX

COMICON: tutti i vincitori dei premi Attilio Micheluzzi 2018

di -

Andrea Delogu e Ema Stokholma hanno consegnato i prestigiosi premi Attilio Micheluzzi 2018 al COMICON di Napoli, tra i premiati anche Macerie Prime di Zerocalcare.

Premio Attilio Micheluzzi 2018

12 condivisioni 0 commenti

Condividi

La XXesima edizione del Premio Attilio Micheluzzi ha i suoi vincitori. I riconoscimenti sono stati assegnati durante la seconda giornata del COMICON (Napoli - 28 aprile 2018 - 1 maggio 2018) grazie ai voti della giuria composta da Lorenzo Mattotti (Magister del COMICON 2018), Laura Scarpa (direttrice editoriale di Scuola di Fumetto), Matilda De Angelis (attrice), Anna Trieste (giornalista) e Giulia Blasi (scrittrice).

Sono stati loro a decretare i vincitori del premio intitolato al famoso fumettista, vissuto a Napoli fino alla sua morte avvenuta nel 1990. Da 20 anni il premio viene assegnato a fumetti, disegnatori e sceneggiatori che si sono particolarmente distinti nell’anno antecedente a quello della manifestazione. E i destinatari ricevono un riconoscimento importante, intitolato a un disegnatore i cui lavori hanno svuto una grande influenza sul fumetto italiano negli anni ’70 e ’80.

Tutti i vincitori del Premio Attilio Micheluzzi 2018

A proclamare i vincitori c’erano Andrea Delogu e Ema Stokholma che hanno consegnato i seguenti premi:

  • MIGLIOR FUMETTO: Luna del mattino di Francesco Cattani (Coconino Press – Fandango)
  • MIGLIOR DISEGNATORE: Barbara Baldi per Lucenera (Oblomov Edizioni)
  • MIGLIOR SCENEGGIATORE: Alessandro Bilotta per Mercurio Loi (numeri 4-7 Sergio Bonelli Editore)
  • MIGLIORE SERIE DAL TRATTO REALISTICO: Mercurio Loi di AA. VV. (numeri 1-7 Sergio Bonelli Editore)
  • MIGLIOR SERIE DAL TRATTO NON REALISTICO: Graveyard kids di Davide Minciaroni  (numeri 1-2 Autoproduzione Doner Club)
  • MIGLIOR FUMETTO PER RAGAZZI: La zona rossa di Silvia Vecchini e Sualzo (Editrice Il Castoro)
  • MIGLIOR FUMETTO ESTERO: Stupor mundi di Néjib (Coconino Press – Fandango)
  • MIGLIOR SERIE STRANIERA: Dead Dead Demons Dededede Destruction di Inio Asano (numeri 1-4 Planet Manga)
  • MIGLIOR WEBCOMICS: I tre cani di Samuel Daveti e Laura Camelli
  • MIGLIOR EDIZIONE DI UN CLASSICO: Quimby the Mouse di Chris Ware (Oblomov Edizioni)
  • MIGLIOR STORIA BREVE: Chair de poule di Lonnie Bao - Melagrana (Attaccapanni Press)

Il premio miglior pubblico Mondadori, invece, è andato a Macerie Prime di Zerocalcare. Infine, il Premio Nuove Strade, organizzato in collaborazione con il Centro Fumetto Andrea Pazienza, è stato assegnato a Spugna. Se volete immergervi nel mondo del fumetto, avete tempo ancora fino a domani per fare un salto a Napoli e godervi il COMICON 2018.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.