FOX

Avengers: Infinity War vicino a un altro record: un miliardo d'incassi entro 10 giorni dall'uscita

| aggiornato

Le proiezioni parlano chiaro. Star Wars: Il Risveglio della Forza è vicino a cedere un altro record a Infiniy War: quello del film che ha raggiunto più velocemente il miliardo di dollari d'incassi al box-office globale.

Tony Stark e Stephen Strange in Infinity War Marvel Studios

1k condivisioni 0 commenti

Condividi

I numeri di Avengers: Infinity War sono più che straordinari.

Gli incassi del più recente blockbuster di casa Marvel promettevano profitti da capogiro fin dalle pre-vendite dei biglietti, che negli Stati Uniti avevano superato senza difficoltà quelle dei suoi più 7 recenti film messi insieme. Poi, un debutto record, il più grande della storia del cinema: 630 milioni di dollari nel mondo, con il mercato cinese ancora tutto da conquistare (lì, il film uscirà solo l'11 maggio).

Intanto, il film dei fratelli Russo ha già infranto un altro primato. Il franchise di Star Wars ha (letteralmente) passato il testimone a Iron Man e ai Vendicatori per il miglior weekend cinematografico. Il Risveglio della Forza perde 247.966.675 dollari a 257.698.183: uno scarto di quasi 10 milioni che ha fatto la differenza, spingendo Kathleen Kennedy, la presidente di LucasFilm, a complimentarsi con gli Studi Marvel.

Ma non è ancora finita. Già il 1° maggio 2018, Avengers: Infinity War ha superato la straordinaria soglia dei 700 milioni di dollari al box-office globale (sono 725,5, secondo quanto riportato da Deadline). La cifra è destinata a crescere ancora di molto: fino a quel traguardo del miliardo di dollari tanto ambito dai blockbuster più pregiati di Hollywood. Solo che, questa volta, l'impresa potrebbe essere portata a termine in tempi da record: già entro venerdì 4 maggio, ovvero entro 10 giorni dal suo debutto ufficiale nelle sale. Se così fosse, il film dei fratelli Russo spodesterebbe di nuovo Star Wars: Il Risveglio della Forza dal podio, questa volta sottraendogli il titolo di film che ha raggiunto più velocemente il miliardo d'incassi nel mondo.

Tanto per mettere le cose in prospettiva, riportiamo ad esempio gli incassi complessivi di altri cinecomic Marvel e DC, sempre in milioni di dollari:

  • Captain America: The Winter Soldier (714)
  • Amazing Spider-Man 2 (709)
  • Doctor Strange (678)
  • Man Of Steel (668)
  • Justice League (658)
  • Thor: The Dark World (645)

In breve, Disney ha davvero di che essere contenta dell'ultima fatica dei Marvel Studios, che ha solo cominciato a raccogliere i frutti di 10 anni di fatiche. Fatiche che, tra l'altro, continuano a piantare i semi per nuovi e grandiosi progetti. Kevin Feige, presidente dello studio di produzione, ha annunciato che la major sta discutendo dei nuovi film in uscita fino al 2025, tra cui figurano Ant-Man and the Wasp, Captain Marvel e - ovviamente - l'ora già attesissimo Avengers 4, che mostrerà gli eventi successivi alla guerra contro Thanos per il controllo delle Gemme dell'Infinito.

In conclusione, si tratta di una settimana niente male per Disney, che in questi giorni ha visto anche il suo Coco superare gli 800 milioni di dollari al box-office mondiale.

Quanti record riuscirà ancora a battere Avengers: Infinity War prima di essere ritirato dalle sale? Non vediamo l'ora di scoprirlo.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.