FOX  

Tutto su Andrea Bosca, l'attore italiano che vedremo in Quantico 3

di -

Andrea Bosca ha lavorato a prestigiose produzioni nazionali e internazionali. Sul set di Quantico 3 affianca la protagonista Priyanka Chopra. Ecco la sua storia.

875 condivisioni 0 commenti

Condividi

Quantico sta per tornare su FOX, con la terza stagione, in prima assoluta. La serie ha visto un drastico cambiamento narrativo, ma il passato della splendida protagonista Alex Parrish (Priyanka Chopra) è in agguato. Tornerà a tormentarla nei nuovi episodi, che vedono anche l'arrivo dell'attore italiano Andrea Bosca.

I primi episodi della stagione 3, ambientati in Toscana, faranno incontrare Alex e Andrea - il personaggio di Bosca - un coltivatore che lavora nella sua vigna, è appassionato di cucina e per Alex rappresentava la promessa di una vita perfetta.

In Quantico Andrea è un ragazzo-padre: insieme alla sua bambina di sette anni e ad Alex, forma una nuova famiglia. Il sogno romantico di Alex, che si è lasciata il passato alle spalle rifugiandosi in Italia - lontanissima da quel mondo che ha rischiato di distruggerla - sembra destinato a diventare realtà. Per sempre.

L'incontro con Andrea, appassionato e gioviale, le regala la tanto agognata serenità. Ma la loro felicità è destinata a essere turbata presto...

Per una donna dai trascorsi come quelli di Alex Parrish, la realizzazione del sogno di una vita tranquilla sembra impossibile.

Andrea Bosca in Quantico 3HDABC Studios
Andrea Bosca con Priyanka Chopra sul set di Quantico 3

Andrea Bosca, da Don Bosco a Quantico

Nato in provincia di Asti il 14 luglio del 1980, Andrea Bosca - 1 metro e 80 di altezza e due occhi azzurri che lasciano il segno - si appassiona presto alla recitazione. Inizia ad avvicinare il magico mondo del teatro quand'è ancora un ragazzino, a soli dodici anni, con la sua prima recita scolastica.

Nel 2004, dopo il diploma alla scuola del Teatro Stabile di Torino, s'iscrive a un corso di perfezionamento tenuto dal grande Luca Ronconi, Maestro dell'arte teatrale. Entra nella Compagnia del Teatro Stabile di Torino e si specializza nel Method Acting all'Actor Center of Rome.

Dopo il lavoro in teatro, nel 2004 debutta in TV con il film per il piccolo schermo: Don Bosco, diretto da Lodovico Gasparini e interpretato da Flavio Insinna e Lina Sastri. L'anno successivo recita nella miniserie Giovanni Paolo II, per poi lavorare ad altri film per la TV: Ma chi l'avrebbe mai detto... e Graffio di tigre.

Il 2007 lo vede nei pani di Michele in Nebbie e delitti, mentre il 2008 è un anno ricchissimo di impegni: Andrea Bosca recita nella miniserie Zodiaco, nei film Si può fare e Amore, bugie e calcetto e nella serie TV Raccontami, che lo impegnava già dal 2006.

L'attore Andrea BoscaHDGettyImages
Andrea Bosca

Seguono Pane e libertà, Feisbum, Le segretarie del sesto, Noi credevamo, Febbre da fieno e Fuoriclasse, la serie in cui interpreta Mario Del Bosco.

Nel 2011 torna al cinema con Gli sfiorati (che gli fa vincere un Guglielmo Biraghi Award), lavora al cortometraggio Prima della pioggia e si prepara per il ruolo di Luca Veroli in Magnifica presenza, film dell'anno successivo. Sempre nel 2012 arriva il sequel di Zodiaco: Il libro perduto, seguito da L'olimpiade nascosta, Nina, Outing - Fidanzati per sbaglio e dalla serie del 2014 Romeo e Giulietta.

Il 2014 è un altro anno ricchissimo d'impegni: Andrea recita in Amore oggi, A tutto tondo, A testa alta e Pasolini, il film diretto dal grande Abel Ferrara. L'anno successivo torna alla TV italiana con La dama velata e Grand Hotel, per poi recitare in Nemiche per la pelle, Non dirlo al mio capo e I Medici, interpretando in un episodio il ruolo di Sanuto.

Nel 2017 lavora alla miniserie C'era una volta Studio Uno, e La porta rossa, e nel 2018 è Giorgio in un'altra miniserie, Romanzo famigliare, di Francesca Archibugi.

Quest'anno è anche l'anno del debutto in Quantico, e della miniserie TV Il Capitano Maria, accanto a Vanessa Incontrada. Figlio di Sergio e Michelina, celebri pasticcieri del suo paese natale, Canelli, Andrea ha lavorato come garzone per la pasticceria di famiglia.

In una recente intervista, l'attore ha raccontato di aver aiutato in famiglia per oltre vent'anni e di avere degli splendidi ricordi legati all'attività famigliare.

Appuntamento l'8 maggio su FOX con il primo episodio di Quantico 3 

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.