FOX

Sylvester Stallone contro il cartello messicano nel nuovo Rambo 5

di -

John James Rambo sta per tornare al cinema: il quinto capitolo della saga dovrebbe vederlo in lotta con i cartelli messicani per salvare la figlia di un amico.

Sylvester Stallone Getty Images

3k condivisioni 0 commenti

Condividi

Sylvester Stallone sta per riportare in vita Rambo. Secondo Deadline, l’attore starebbe lavorando alla sceneggiatura del quinto capitolo della saga. Una serie di voci ipotizzano persino che Stallone potrebbe mettersi dietro la macchina da presa, ma l’indiscrezione sembra infondata. Il suo team non ha comunque confermato la notizia, anche se molti la danno ormai per certa.

Non è la prima volta che viene annunciato un ritorno di Rambo. Il primo episodio della saga risale al 1982 ed è stato quello più fortunato insieme al secondo. Le riprese di Rambo costarono solo 15 milioni di dollari e il film ne incassò 47,2 in casa. Tre anni dopo, Rambo 2 - La vendetta guadagnò 150 milioni di dollari diventando un blockbuster di successo. Gli ottimi risultati indussero la produzione a lanciare Rambo III, che raggranellò negli Stati Uniti la deludente somma di 53,7 milioni di dollari. Stessa sorte per John Rambo, diretto personalmente da Stallone nel 2008. Il risultato di soli 47,2 milioni in casa ha bloccato la saga. Da dieci anni a questa parte, circolano diverse ipotesi sul futuro di Rambo ma niente è venuto alla luce. Si è parlato addirittura di una serie TV, che non è mai stata girata.

Sylvester Stallone alias RamboAnabasis N.V.

Oggi, invece, sembra esserci un nuovo futuro per Rambo. La trama del quinto episodio dovrebbe vederlo alle prese con il rapimento della figlia di un amico. Rambo si è ritirato al confine tra Stati Uniti e Messico e lavora in un ranch. Per risolvere la faccenda dovrà attraversare il confine, ritrovandosi nel mezzo di una sanguinosa lotta contro i cartelli della droga messicani responsabili del rapimento.

Certo, Rambo non è più lo stesso Rambo del 1982. È probabile che Stallone stia pensando a un'operazione simile a quella che ha permesso a Rocky Balboa di tornare al cinema ed essere credibile. Per ritrovare il consenso dei fan Rambo non dovrebbe cioè fare nulla che appaia incongruente con la sua età. Ecco perché potrebbe tornare al fianco di un nuovo personaggio, come è accaduto in Creed con Rocky Balboa.

Sylvester Stallone e Michael B. Jordan in CreedHDWarner Bros. Pictures

Proprio in questi giorni Stallone è impegnato con le riprese di Creed 2 al fianco di Michael B. Jordan e chissà che l’esperienza sul set non influenzi la stesura della sceneggiatura di Rambo 5. Intanto, il quinto capitolo dovrebbe essere presentato per la vendita dei diritti al Festival di Cannes 2018, con una ipotesi di inizio riprese per settembre.

Per tutte le prossime novità sul ritorno di Rambo rimanete su MondoFox.

Condividi

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.