FoxCrime

Benedict Cumberbatch protagonista del TV drama sulla Brexit

di -

La Brexit diventerà definitiva il prossimo marzo. Per allora, Channel 4 trasmetterà in Gran Bretagna un film TV sulla discussa campagna politica a favore dell'uscita dall'Europa.

L'attore Benedict Cumberbatch Getty Images

10 condivisioni 0 commenti

Condividi

La campagna di Dominic Cummings, il politico inglese ideatore della campagna Vote Leave, sarà al centro del nuovo TV drama di Channel 4 sulla Brexit.

La discussa figura di Cummings, celebre per l'affermazione riguardante i 350 milioni di sterline che sarebbero stati assegnati al servizio sanitario inglese anziché a Bruxelles - poi smentita dopo il referendum - avrà un interprete d'eccezione.

Benedict Cumberbatch, uno dei giovani attori più amati del Regno Unito, è stato scelto per vestire i panni di Cummings.

La miniserie sarà ambientata principalmente nel periodo del referendum del 2016, in cui i britannici votarono a favore dell'uscita dall'Europa con grande soddisfazione del leader di Vote Leave.

Per la prima volta verranno esplorate le moltissime tattiche impiegate per indirizzare uno dei risultati referendari più sorprendenti di sempre.

Così da Channel 4 è stato presentato il progetto, che promette di diventare uno fra i più chiacchierati in Gran Bretagna.

Il politico britannico Dominic CummingsHDGuardian News and Media Limited
Il politico britannico Dominic Cummings

La durata di quello che Channel 4 ha definito un avvincente thriller politico è annunciata intorno alle due ore.

La sceneggiatura è firmata da James Graham (Quiz, The Vote), scelto anche per scrivere il prossimo adattamento del celebre romanzo di George Orwell: 1984.

Sono così emozionato - e un po' nervoso - per questa chance di scavare sotto la superficie di ciò che successe durante quella storica votazione.

Graham, entusiasta per questa nuova sfida, ha spiegato l'importanza di questo progetto televisivo e si è detto onorato di farne parte.

Spero che guardando dietro le quinte della campagna saremo in grado di indagare sulle conseguenze di ciò che successe in quelle otto settimane che hanno cambiato per sempre la storia del nostro Paese.

L'attore Benedict CumberbatchHDGetty Images
Benedict Cumberbatch sarà Dominic Cummings

Channel 4 ha presentato questo nuovo dramma TV come un racconto teso a esplorare la campagna politica basata sui dati diffusi da Vote Leave per uno dei più contestati e controversi referendum nella storia recente.

La regia è stata affidata a Toby Haynes, già dietro le quinte di Black Mirror e già partner lavorativo di Cumberbatch per Sherlock.

Le riprese inizieranno entro la fine del 2018 e la messa in onda è prevista per il marzo del 2019, nel periodo in cui l'uscita della Gran Bretagna dall'Europa diventerà effettiva.

Tessa Ross (Billy Elliot) e Juliette Howell (The Millionaire) firmeranno come produttrici esecutive per House Productions.

Condividi

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.