FOX

Captain Marvel, parla il produttore: "Non sarà la solita storia d'origini"

di - | aggiornato

Il film con Brie Larson farà il suo debutto al cinema a marzo 2019 e avrà una struttura completamente diversa dalle altre storie d'origini dell'Universo Marvel.

Brie Larson sul set di Captain Marvel Marvel Studios

5 condivisioni 0 commenti

Condividi

Mentre proseguono le riprese di Captain Marvel, il produttore esecutivo Nate Moore (Black Panter) ha rilasciato alcune dichiarazioni a CinemaBlend annunciando molte novità nella pellicola incentrata sulla supereroina Carol Danvers, interpretata dal premio Oscar Brie Larson

Il film, il 21esimo del Marvel Cinematic Universe, arriverà nelle sale cinematografiche italiane il 6 marzo 2019 e sarà il primo del noto franchise completamente dedicato ad una protagonista femminile.

Il teaser poster di Captain MarvelHDMarvel Studios

Stando a quanto affermato da Moore, sarà anche la prima origin story non convenzionale e strutturata in maniera differente rispetto alle altre dell'Universo Marvel. Queste le parole del produttore esecutivo:

Penso che a volte gli spettatori riescano a prevedere rapidamente la struttura dei film con storie d’origine. Per questo quando decidiamo di presentare delle storie d'origine nei nostri film, dobbiamo prima capire come cambiare questa cosa. Ad esempio, Captain Marvel è un film d’origine con un personaggio non avete mai visto prima. Ma ciò nonostante, non ha la struttura narrativa tradizionale dove incontri il personaggio, ha un problema, ottiene i poteri alla fine del primo atto, alla fine del secondo atto impara a gestire i suoi poteri, e alla fine del terzo combatte un villain che solitamente ha lo stesso set di poteri.

Il produttore Nate Moore ha inoltre aggiunto che gli Studios Marvel stavolta vogliono trovare nuove idee che siano in grado di modificare e sovvertire questa costruzione classica.

In questo modo il film sembrerà un’esperienza nuova e inedita per il pubblico. Vogliamo assicurarci che gli spettatori non abbiano la sensazione di vedere qualcosa di già visto.

Insomma il nuovo film seguirà le origini di Captain Marvel nell'MCU ma non sarà così prevedibile come gli altri. Ad influenzare questa nuova impostazione narrativa sarà anche l'ambientazione negli anni '90 che lo rende una pellicola unica nel suo genere.

Marvel progetta un film su Kamala Khan, la prima supereroina musulmana

Kamala Kham/Miss MarvelAdrian Alphona / Marvel Comics

Mentre cresce sempre di più l'attesa e la curiosità dei fan per Captain Marvel, il presidente dei Marvel Studios Kevin Feige in un'intervista rilasciata a BBC ha confermato il progetto di un film sulla prima supereroina musulmana.

Carol Danvers non sarà infatti l'unica protagonista femminile a cui gli Studios Marvel hanno deciso di dedicare un'intera pellicola. Dopo Captain Marvel, nell'universo cinematografico Marvel entrerà un nuovo personaggio: Kamala Khan, nota anche come Ms. Marvel. Queste le parole di Kevin Feige:

Ms. Marvel è un altro personaggio dei fumetti, ispirato a Captain Marvel... E sì: è decisamente in voga. Abbiamo dei piani per questo, una volta che abbiamo presentato al mondo Captain Marvel.

Kamala Khan, Ms. MarvelHDMarvel Comics

Kamala Khan è una giovane adolescente americana di origini pakistane che è comparsa per la prima volta nei fumetti Marvel nel 2014. I suoi poteri si sono manifestati dopo essersi ritrovata completamente immersa dalle Nebbie Terrigene.

Successivamente Kamala ha preso il nome di Ms. Marvel. Le sue abilità sono quelle di allungare i propri arti ma anche di ingrandirsi e rimpicciolirsi. Questo potere di modificare il suo corpo le permette di guarire più velocemente se viene ferita. 

E voi cosa ne pensate di questa nuova supereroina musulmana? 

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.