FOX

I Mercenari 4 si farà: la conferma di Sylvester Stallone

di -

Finalmente è ufficiale: Sylvester Stallone e la sua squadra di mercenari stanno per tornare. L’attore ha annunciato che le riprese del quarto capitolo della saga inizieranno nel 2019.

Il cast de I Mercenari 3 Lionsgate

5k condivisioni 1 commento

Condividi

Dopo gli indizi rilasciati diversi mesi fa da Sylvester Stallone che lasciavano intendere che I Mercenari 4 era vicino alla conferma, adesso sembra davvero ufficiale: il quarto capitolo del celebre franchise si farà.

Secondo quanto svelato da Deadline, l’attore americano è finalmente riuscito ad avere la meglio nella battaglia per i diritti del nuovo film con la casa di produzione Millennium Films. Quest’ultima ha infatti siglato un accordo importante con Dadi Film Distribution per la distribuzione della pellicola sul mercato cinese.

Nel contratto sono compresi anche i diritti di Rambo 5 che era già stato confermato nelle scorse settimane. Queste le parole del presidente di Millennium Films, Jeffrey Greenstein:

Millennium Films è uno dei maggiori espositori cinesi e per questo motivo siamo davvero felici di poter lavorare con Dadi.

Si è detto entusiasta dell’accordo siglato anche il produttore Allen V. Dam di Dadi Film Distribution, il secondo più grande distributore cinese con oltre 455 teatri e quasi 3mila schermi in 178 città:

È una grande opportunità per Dadi Film Distribution prendere parte a franchise così importanti insieme a Millennium Films.

Sylvester Stallone e Arnold SchwarzeneggerHDGetty Images

Le riprese del quarto capitolo della saga cinematografica dovrebbero iniziare nei primi mesi del 2019. Al momento non è stato rilasciato nessun dettaglio sulla trama de I Mercenari 4 e sul cast. La conferma di Sylvester Stallone, che scriverà anche stavolta la sceneggiatura del film, potrebbe convincere anche Arnold Schwarzenegger a tornare a far parte del celebre gruppo internazionale di mercenari. 

La conferma di questo nuovo capitolo del franchise ha sorpreso e non poco visto il calo d'incassi avuto con I Mercenari 3. La pellicola, uscita nel 2014, aveva guadagnato solo 214 milioni di dollari in tutto il mondo. Una cifra decisamente più bassa rispetto ai 274 milioni del primo film e ai 315 milioni incassati del secondo capitolo uscito nel 2012. 

Sylvester Stallone, Jason Statham, Antonio Banderas, Dolph Lundgren, Wesley Snipes e Randy CoutureHDLionsgate

La saga I Mercenari è nata nel 2010 da un'idea di Sylvester Stallone di riuscire in un'unica pellicola tutti gli attori che negli anni '80 sono stati protagonisti di un nuovo genere cinematografico, quello dell'action movie. Nel cast dei tre precedenti capitoli abbiamo visto star del calibro di Harrison Ford, Antonio Banderas, Jason Statham, Chuck Norris, Bruce Willis, Dolph Lundgren, Mel Gibson, Mickey Rourke, Jet Li e Jean-Claude Van Damme.  

I prossimi mesi saranno molto impegnativi per Sylvester Stallone che a settembre sarà impegnato sul set di Rambo 5, poi lo ritroveremo anche in Creed 2 in uscita il 21 novembre negli Stati Uniti. Il prossimo 29 giugno invece arriverà sul circuito di video on demand il sequel di Escape Plan diretto da Steven C. Miller. Stavolta ad affiancare Stallone non ci sarà Arnold Schwarzenegger ma nel cast ritroveremo il wrestler Dave Bautista ed il rapper 50 Cent.

E voi cosa ne pensate della conferma de I Mercenari 4? Cosa vi aspettate dal quarto capitolo del celebre franchise?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.