FOX

No Man's Sky arriva anche su Xbox One e accoglie tante novità

di -

Luglio sarà un mese di novità per No Man's Sky, che debutterà su Xbox One e accoglierà l'aggiornamento Next: tra i suoi contenuti, anche la possibilità di vivere una vera esperienza multiplayer.

Concept art per Next, nuovo aggiornamento di No Man's Sky Hello Games

24 condivisioni 0 commenti

Condividi

A quasi due anni dalla sua uscita su PC e PlayStation, No Man's Sky è pronto a fare il suo debutto anche su Xbox One, dove è atteso in Europa per il 27 luglio. Non si tratta dell'unica novità per il gioco, che nello stesso giorno accoglierà anche Next – il nuovo aggiornamento che vuole rivoluzionare l'esperienza dei giocatori.

Le novità di Next per No Man's Sky

Sean Murray, autore del gioco, ha definito Next come il più ambizioso aggiornamento fin qui realizzato per No Man's Sky. In lavorazione da circa un anno, la patch consentirà per la prima volta di vivere il titolo di Hello Games come una vera esperienza multiplayer. Potrete decidere di affrontare un viaggio insieme ai vostri amici online e avrete anche la possibilità concreta di incontrare casualmente altri giocatori che vagano per lo spazio.

La collaborazione con i vostri amici diventerà una delle pietre angolari del gioco: potrete aiutarvi a vicenda a sopravvivere e allearvi per far valere sugli altri la legge del più forte. È anche prevista la possibilità di costruire una base della vostra squadra, un posto sicuro dove voi e i vostri alleati potrete fare ritorno e di cui farsi vanto davanti agli altri coloni.

L'aggiornamento introdurrà anche nuove battaglie intergalattiche che potranno elevarvi a pirata spaziale, oltre alla possibilità di affrontare gare sui vostri exocraft su tracciati che potrete anche creare e condividere online.

Next sarà già incluso nella versione Xbox One del gioco, che comprenderà anche i precedenti aggiornamenti Foundation, Pathfinder e Atlas Rises. I giocatori su PCPS4 potranno invece scaricarlo gratis a partire dal 27 luglio accedendo ai rispettivi servizi online delle piattaforme.

Il lungo percorso di No Man's Sky

Dopo il grande clamore suscitato nel momento del suo annuncio, No Man's Sky ha avuto un'accoglienza molto scettica al momento del suo debutto nel 2016, quando pubblico e critica scoprirono che diverse delle caratteristiche promesse erano assenti. Non era possibile interagire davvero con qualcuno online e la critica puntò anche il dito contro i ritmi blandi dell'esplorazione. Con il passare dei mesi, il team inglese Hello Games ha pubblicato nuovi aggiornamenti che apportavano modifiche e migliorie al suo gioco e, come dichiarato da Sean Murray, prevede di continuare a farlo:

Si tratta di un aggiornamento di incredibile importanza per noi, ma anche di un altro passo in un viaggio più lungo. Continueremo a supportare No Man's Sky anche nel prossimo futuro.

L'autore è molto fiducioso sull'accoglienza che riceverà Next:

Abbiamo testato il multiplayer negli ultimi sei mesi, il gioco è evoluto in un'esperienza davvero nuova e pensiamo che la community gradirà.

Non resta che attendere l'uscita di luglio per scoprirlo.

Le boxart di No Man's Sky in versione retailHello Games

Avete già giocato No Man's Sky o state aspettando il suo arrivo su Xbox One e Xbox One X?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.