FoxComedy

Dumbo: la sinossi ufficiale del film di Tim Burton

di -

Dumbo, il live-action Disney, è il nuovo progetto in lavorazione del visionario Tim Burton. Il film, che segna inoltre la prima collaborazione tra il regista e il protagonista Colin Farrell, arriverà nelle sale americane il 29 marzo 2019.

Una scena dal lungometraggio animato Dumbo (1941) Walt Disney Productions

4k condivisioni 0 commenti

Condividi

Come sappiamo già, sulla spinta del successo de La Bella e la Bestia diretto da Bill Condon, Disney ha in progetto diversi remake in live-action dei più importanti lungometraggi animati precedentemente prodotti dalla nota compagnia. L'elenco già stilato dallo studio conta infatti diversi titoli che vanno da Aladdin a Il Re Leone.

Tra questi live-action in cantiere non va dimenticato inoltre il Dumbo firmato da Tim Burton, che arriverà nelle sale americane il 29 marzo 2019 (ancora sconosciuta è invece la data di rilascio in Italia), un progetto il cui primo scatto ufficiale condiviso su Twitter risale al 15 luglio 2017 e contenente già tutte le informazioni essenziali:

Produzione in corso per il remake in live-action Disney di Dumbo, regia di Tim Burton. Nelle sale [americane, n.d.r.] il 29 marzo 2019.

Recentemente è stata inoltre rivelata la sinossi ufficiale del film, qui sotto riportata e condivisa anche da Heroic Hollywood.

Un tempo Holt era un artista del circo, ma in seguito alla sua chiamata in guerra è tornato a casa profondamente cambiato.

L'impresario circense Max Medici lo ingaggia per prendersi cura di Dumbo, un cucciolo di elefante con due orecchie enormi che lo rendono lo zimbello dello staff del circo, e già gravato da pesanti difficoltà.

Primo piano del regista Tim BurtonHDGetty Images
Il regista Tim Burton

Ma quando i figli di Holt scoprono che Dumbo è in grado di volare, entrano in scena l'imprenditore dalla lingua biforcuta V.A. Vandevere e l'acrobata Colette Marchant. Questi ultimi due faranno di tutto per rendere l'elefantino una star.

Il cast del live-action

Il cast di Dumbo comprende Colin Farrell (Holt), Eva Green (Colette Marchant), Michael Keaton (V.A. Vandevere) e Danny DeVito (Max Medici).

A questi si aggiungono inoltre Sandy Martin e il premio Oscar (per Little Miss Sunshine) Alan Arkin.

Dumbo: cosa sappiamo del film in arrivo

La versione di Tim Burton sarà innanzitutto realizzata mediante una tecnica mista che unirà il live-action alla tecnologia CGI (Computer-generated imagery).

Un impegno sicuramente arduo ma Burton potrà godersi anche un'allegra "rimpatriata" innanzitutto con Michael Keaton, da lui stesso diretto in ben tre film realizzati tra il 1988 e il 1992 (Beetlejuice, Batman e Batman - Il ritorno). Ma anche Danny DeVito ed Eva Green vantano nei rispettivi curricula precedenti collaborazioni con il regista di Burbank.

Primo piano di Colin FarrellHDGetty Images
Colin Farrell, protagonista di Dumbo

Per Farrell si tratta invece della sua prima volta su un set di Tim Burton e di una sfida vinta all'ultimo round: per il ruolo di Holt erano infatti stati presi in considerazione anche Chris Pine e Will Smith (incluso invece nel cast di Aladdin) prima che le trattative con l'attore irlandese andassero a buon fine. 

La sceneggiatura è firmata da Ehren Kruger (il cui nome comparirà nei credits anche tra i produttori), autore di tre film su cinque del franchise Transformers (Transformers - La vendetta del caduto, Transformers 3 e Transformers 4 - L'era dell'estinzione), mentre le musiche sono composte dal maestro Danny Elfman (già collaboratore di Burton in film quali Big Eyes e Frankenweenie).

L'impegno di un team così di alto livello sarà sicuramente uno dei maggiori indici di fiducia da parte dei fan. Ma per scoprire se questa è ben riposta dovremo aspettare ancora un bel po'.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.