FOX

Il Gobbo di Notre-Dame: Idris Elba regista e attore di un nuovo film tratto dal classico di Victor Hugo

di -

Idris Elba curerà un adattamento del Notre-Dame de Paris di Victor Hugo in veste di regista, produttore ed interprete. La storia, già portata sul grande schermo da un fortunato film Disney, sarà questa volta ambientata ai giorni nostri.

Primo piano di Idris Elba Getty Images

14 condivisioni 0 commenti

Condividi

Mettiamoci l'anima in pace: gli adattamenti ad Hollywood piacciono e parecchio. Questa "folle passione" non incontra ostacoli neanche quando si tratta di opere letterarie già ampiamente trasposte sul grande schermo (e non solo).

L'ultimo a subire il fascino dell'adattamento è la star di Luther, Idris Elba (recentemente visto in Thor: Ragnarok e Avengers: Infinity War).

Proprio quest'ultimo  - come rivelato da The Hollywood Reporter - ha recentemente annunciato la sua intenzione di realizzare una nuova trasposizione di un grande classico della narrativa di Victor Hugo: Notre-Dame de Paris.

Quasimodo osserva Parigi dalla sua cattedrale ne Il Gobbo di Notre-DameHDWalt Disney Pictures

Il progetto, targato Netflix, coinvolgerà l'attore sia in veste di interprete che di regista, ruolo quest'ultimo in cui vanta già una meno proficua ma comprovata esperienza. Elba ha diretto infatti il film per la TV Rebellious Souls: The Musical e due episodi della serie Storie di scena, più il lungometraggio per il grande schermo Yardie (mai uscito in Italia). 

Secondo quanto scritto da THR, l'ex Comandante di Beasts of No Nation produrrà inoltre le musiche del film ufficialmente ancora senza titolo.

Trama originale del romanzo di Victor Hugo

Opera dello scrittore Victor Hugo, Notre-Dame de Paris è considerato ancora oggi un grande classico della letteratura francese.

La storia di questo romanzo in Italia edito da Feltrinelli è universalmente conosciuta e racconta di un amore impossibile.

Malvisto dal popolo francese per a causa del suo brutto aspetto, il gobbo campanaro Quasimodo si innamora non ricambiato di Esmeralda, una bellissima gitana.

Copertina del romanzo di Victor Hugo Notre-Dame de ParsiUniversale Economica Feltrinelli

Quest'ultima è oggetto del desiderio anche del perfido arcidiacono Claude Frollo, da cui Quasimodo è stato cresciuto e nascosto nella maestosa Cattedrale di Notre-Dame. Esmeralda ama però Phoebus, capitano degli arcieri del re già promesso alla ricca Fleur-de-Lys.

Cosa sappiamo della versione di Elba

Il ruolo interpretato da Elba dovrebbe essere proprio quello del deforme campanaro protagonista, in passato magistralmente portato sul grande schermo da Anthony Quinn nella versione datata 1956 e diretta dal francese Jean Delannoy.

Una delle novità più importanti di questo progetto riguarda inoltre un cambio d'ambientazione della storia, che verrà spostata ai giorni nostri.

A scrivere questo adattamento sarà Michael Mitnick, già autore della sceneggiatura di The Current War, il biopic su Thomas Edison con Benedict Cumberbatch ancora senza data d'uscita nelle sale italiane.

Quasimodo (Anthony Quinn) si affaccia dalla cattedrale in una scena del film di Jean DelannoyHDTitanus
Anthony Quinn (Quasimodo)

Fred Berger (La La Land) e Brian Kavanaugh-Jones (Midnight Special) produrranno il film per Automatik insieme ad Idris Elba e ad Ana Garanito di Green Door.

Il progetto è ovviamente ancora ad uno stato embrionale e per il momento non ci sono altri dettagli, ma seguiremo futuri aggiornamenti.

I numerosi adattamenti dell'opera di Hugo

Numerosi sono gli adattamenti cinematografici di cui il celebre romanzo è stato oggetto, già prima dell'avvento del sonoro.

Tra le più celebri, oltre alla già citata omonima versione del '56 di Delannoy, va ricordata anche quella Disney del 1996 diretta da Gary Trousdale e Kirk Wise.

Sebbene sprovvista del tradizionale epilogo tragico e intitolata Il Gobbo di Notre-Dame, quest'ultima fece sognare gli spettatori con le indimenticabili voci italiane di Massimo Ranieri e Mietta nei rispettivi ruoli di Quasimodo ed Esmeralda (doppiati nella versione originale da Tom Hulce e Demi Moore). 

In più, nel 1998 Luc Plamondon ne scrisse un musical composto dal nostro Riccardo Cocciante e andato in scena fino al 2002 con Lola Ponce e Giò Di Tonno.

La concorrenza che Elba dovrà affrontare è quindi numerosa ed agguerritissima e il suo impegno su ben quattro fronti gli darà certo del filo da torcere, ma l'attore sembra pronto a questa grande sfida. Secondo voi ce la farà?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.