FOX

Annunciato ufficialmente l'anime tratto da The Promised Neverland

di -

Uno degli ultimi manga di successo di Shonen Jump avrà un adattamento animato nel 2019. Ecco i primi Sketch.

The Promised Neverland, l'anime in arrivo Shueisha

0 condivisioni 0 commenti

Condividi

Dopo diversi rumor che lo davano quasi per certo, arriva finalmente l'annuncio ufficiale dell'adattamento animato di The Promised Neverland, manga pubblicato in Giappne sulla famosa rivista Weekly Shonen Jump di Shueisha. L'annuncio è arrivato tramite la rivista, nell'ultimo numero uscito lunedì 28 maggio.

Ecco la pagina ufficiale riportata su Twitter dall'account di YonkouProductions, pagina sempre molto attenta sulle novità manga di Shonen Jump.

L'anime debutterà a gennaio 2019 su Fuji TV, occupando lo slot all'interno del contenitore "noitaminA". Secondo alcune voci avrà un certo numero di episodi già prestabiliti, anche se non si sa ancora se questa prima stagione sarà composta da 11 o 22 episodi in totale.

Secondo quanto riportato da Comicbook, l'anime sarà prodotto da CloverWorks, uno studio d'animazione appartenente ad A-1 Pictures, responsabili di altri anime famosi come Sword Art Online o il recente Persona 5, tratto dal famoso videogioco. I nomi coinvolti nel progetto saranno: Yuichi Fukushima come produttore, Kyohei Ishiguro e Yoshitoshi Shinomiya come registi, Masayoshi Tanaka al character design (autore anche del design dei personaggi di Darling in the Franxx di Studio Trigger).

La pagina Twitter ufficiale del progetto ha anche rilasciato un'immagine con il character design nell'anime dei tre personaggi principali.

Inoltre è stato diffuso anche un primo teaser trailer, doppiato da quelle che saranno le voci dei tre protagonisti del futuro anime, mostrando alcune scene tratte dal fumetto.

The Promised Neverland è un manga scritto da Kaiu Shirai e disegnato da Posuka Demizu, iniziato su Shonen Jump ad agosto del 2016 e attualmente arrivato a quota nove volumi, di cui il nono in uscita a inizio giugno. Il manga conta già oltre 4 milioni di volumi stampati dalla sua uscita, un grande successo per un'opera così giovane.
In Italia il manga è edito a cura di J-Pop, che ha di recente pubblicato il secondo volume.

La storia ha come protagonisti tre orfani Emma, Norman e Ray, che fin dalla nascita vivono in un orfanotrofio circondato da un fitto bosco e da delle alte mura. A prendersi cura di loro c'è soltanto un'adulta che fa da figura materna per tutti i bambini. Il nome della donna è Isabella, ma tutti gli orfani dell'istituto la chiamano affettuosamente "mamma". La vita spensierata di Emma, Norman e Ray viene sconvolta dalla scoperta shockante del destino riservato ai bambini adottati.

Ai tre protagonisti non resta altra soluzione che quella di fuggire per riuscire a sopravvivere, altrimenti saranno condannati a una terribile fine.

Condividi

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.