FOX

[Spoiler!]

One Piece: la nuova taglia di Rufy fa nascere una teoria tra i fan

di -

Dopo la conclusione della saga più recente di Whole Cake Island, il protagonista Rufy ha ricevuto una nuova taglia. La cifra ha fatto nascere delle interessanti teorie tra i fan.

Rufy col suo cappello di paglia Shueisha

434 condivisioni 0 commenti

Condividi

One Piece continua a sorprendere, soprattutto in queste ultime settimane dove le novità arrivano di continuo. Recentemente si è infatti conclusa un'importante saga del manga, quella di Whole Cake Island. In quest'ultima saga il protagonista Monkey D. Rufy e la sua ciurma sono andati a scontrarsi niente di meno che contro Big Mom, uno dei Quattro Imperatori, i pirati più potenti del Nuovo Mondo.

La conseguenza di questa epica battaglia si sono diffuse per tutti i mari e non sono sfuggite alla Marina Militare, principale organizzazione adibita a contrastare la pirateria nell'universo di One Piece, che ha così alzato ulteriormente la taglia del capitano.

Attenzione! Possibili spoiler!

La nuova taglia di Rufy è salita a livelli altissimi, passando da 500 milioni di Berry a 1 miliardo e 500 milioni, diventando attualmente il pirata con la taglia più alta che Oda ci ha mostrato nel fumetto (il mangaka non ha mai rivelato le taglie dei Quattro Imperatori o di altri pezzi grossi). Ovviamente quest'altissima cifra ha stupito i fan, che hanno subito iniziato a formulare teorie sui motivi che hanno fatto salire in modo così incredibile la taglia del pirata dal cappello di paglia.

Nell'universo di One Piece le taglie funzionano a grandi linee come i livelli di potere di Dragon Ball. Seppur non indichino la forza di un pirata con precisione, fanno capire orientativamente il livello di pericolosità e la quantità di crimini o imprese che è riuscito a compiere nella sua carriera. Dunque più una taglia è alta e più un pirata si è distinto in mezzo a un mare dove la forza è la cosa che più conta.

One Piece Volume 88HDShueisha

Secondo quanto riportato da Comicbook, su Reddit è nata una nuova teoria tra i fan riguardo l'elevata taglia data a Rufy. Per l'utente Gsz21, la ricompensa per la cattura del pirata non è stata calcolata solamente in base alla sua pericolosità attuale: probabilmente molti altri personaggi la cui taglia è ancora sconosciuta potrebbero non superarla in cifre, ma avere eguale se non superiore potenza in combattimento.

Il punto è che la cifra spropositata sarebbe un trucco ideato dalla Marina per fare in modo che altri pezzi grossi del mondo della pirateria, fra cui i Quattro Imperatori, prendano di mira Rufy e la sua ciurma. Dunque il piano segreto dell'organizzazione militare sarebbe far in modo che Cappello di Paglia, non a caso rinominato come il quinto imperatore (anche se non ufficialmente) dopo i fatti di Whole Cake Island, sia eliminato dai suoi rivali nella corsa per diventare Re dei Pirati, così da potersi risparmiare l'impiccio di andarlo a cercare e neutralizzare personalmente.

A rafforzare questa teoria ce n'è anche un altra che fa leva sul potenziale di Rufy. Il giovane pirata nel giro di pochissimi anni ha avuto una crescita di potenza e di influenza enorme e rapidissima, eliminando diversi membri della Flotta dei Sette, diversi membri della Marina e arrivando a scontrarsi, riuscendo a uscirne vincitore, con la ciurma di Big Mom.

Dunque la taglia così alta di Rufy sarebbe anche emessa preventivamente per il pericolo che Cappello di Paglia potrebbe rappresentare in futuro se continuasse su questa strada di successi ai danni del Governo Mondiale.

La prima taglia di Rufy ammontava a 30 milioni di Berry e la ricevette dopo la sconfitta di Arlong, l'uomo pesce che dominava con la paura il villaggio di Nami, la navigatrice della sua ciurma. La seconda cifra ottenuta fu di 100 milioni di Berry dopo la sconfitta di Crocodile, un membro della Flotta dei Sette, i pericolosi pirati al soldo della Marina Militare. Il terzo aumento di taglia arrivò dopo la battaglia di Enies Lobby, dove Rufy sconfisse insieme ai suoi compagni i membri del CP9, letali agenti segreti del governo, facendo levitare la cifra a 300 milioni di Berry. Arrivò poi a 400 milioni dopo la battaglia per salvare Ace, fratello di Rufy, a Marineford e infine a 500 milioni dopo la sconfitta di Doflamingo, un altro membro della Flotta dei Sette, a Dressrosa. 

One Piece: le taglie dei piratiHDShueisha

One Piece conta attualmente 89 volumi usciti in Giappone, mentre in Italia l'ultimo uscito è il volume 86 pubblicato da Star Comics. La storia sta per entrare in una saga molto importante che potrebbe essere un preludio per le vicende finali, anche se molto probabilmente il manga di Eiichiro Oda ci farà compagnia per ancora molti anni.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.