FOX

Superman: Rocksteady lavora al videogioco? Nuovi indizi dicono di sì

di -

Gli autori della serie Batman Arkham starebbero lavorando ad un videogioco dedicato a Superman. E c'è di più: per le indiscrezioni, potremmo vederlo già all'E3 questo weekend.

Il presunto poster del videogioco di Superman DC

158 condivisioni 0 commenti

Condividi

L’E3 2018 si avvicina a grandi passi e, tra le indiscrezioni relative alla fiera, c’è anche la possibile presenza di un nuovo videogioco di Superman firmato da Rocksteady, la stessa software house autrice della serie Batman Arkham. L’Uomo d’acciaio sta per farsi valere anche nel mondo dei videogiochi? Diversi indizi fanno pensare di sì.

Le nuove indiscrezioni a tema Superman

Le voci di corridoio relative a un nuovo videogioco dedicato a Clark Kent ritengono che potremmo assistere al suo annuncio durante la conferenza Microsoft all’E3, fissata per domenica 10 giugno alle ore 22 italiane. Sono emersi anche alcuni dettagli relativi ai contenuti del titolo: si tratterebbe infatti di un gioco solo in singleplayer, che non avrebbe quindi modalità online o eventuali sfide in multigiocatore.

Tra le altre informazioni che circolano, apprendiamo che Superman non sarà il solo supereroe DC rappresentato: le voci di corridoio parlano anche di Wonder Woman e di Batman, altri due personaggi simbolo della casa fumettistica e del suo universo esteso cinematografico.

Superman, Wonder Woman e BatmanHDWarner Bros., DC
Il nuovo videogioco di Superman ci regalerà un po' di Justice League? Le indiscrezioni dicono di sì

Sarebbero trapelate informazioni anche sul supercattivo, con il videogioco che ci porterebbe allo scontro con Brainiac, uno degli antagonisti storici dell'Uomo d'acciaio.

Infine, la fonte afferma che il titolo completo del gioco sarebbe Superman: World's Finest. Se confermato il sottotitolo sarebbe molto significativo, dal momento che è un moniker utilizzato in passato da DC per indicare nei suoi fumetti proprio l'alleanza tra Superman e Batman. Alla luce di questo titolo e tenendo conto che il videogioco, come detto, starebbe venendo sviluppato da Rocksteady, non si potrebbero escludere collegamenti con le vicende e l'universo della serie Batman Arkham.

Benzina sul fuoco per il nuovo Superman

Precisiamo subito che, quando si tratta di voci di corridoio, è bene trattarle come tali fino a quando non sono le parti coinvolte a pronunciarsi ufficialmente. I rumor in questione si sono diffusi a partire dal post di un presunto ben informato sul sito 4Chan, e ci sono stati dei casi, in passato, in cui dei leak che sembravano perfettamente credibili si sono rivelati degli scherzi di qualche burlone.

Fatta la dovuta premessa, vale la pena segnalare che la rivista statunitense Game Informer sta gettando benzina sul fuoco per quanto riguarda il presunto nuovo videogioco di Superman. L'executive editor Andrew Reiner ha pubblicato sul suo profilo Twitter un cinguettio, nel quale si diceva soddisfatto delle copertine proposte ai lettori per il 2018 e anticipava che quella del prossimo mese sarà particolarmente bella.

Un fan ha quindi proposto come copertina un disegno di Superman, ottenendo come risposta un ironico "gli serve un nuovo mantello". In precedenza, quando i lettori avevano tentato di suggerire un numero della rivista che rivelasse il chiacchierato videogioco dedicato all'eroe DC, i redattori si erano sempre espressi con secchi no, ma non è stato questo il caso. Che possa significare che nel numero di luglio, magari dopo un annuncio all'E3, Game Informer svelerà tutto su Superman: World's Finest? Le dita incrociate dei fan di Clark Kent sperano di sì.

Rocksteady in cerca di una nuova sfida

Guardando in modo analitico le voci di corridoio, affidare Superman a Rocksteady apparirebbe sicuramente molto sensato. La compagnia ha salutato Batman con la pubblicazione del gioco in realtà virtuale Batman Arkham VR, riuscendo a ottenere un parere unanime da critica e pubblico sulla qualità dei suoi lavori. Da allora, ha cominciato a lavorare su un misterioso nuovo videogioco del quale non ha anticipato dettagli, limitandosi a promettere ai fan che "vi farà impazzire".

Batman e SupermanHDDC
Rocksteady passerà da Batman a Superman?

Dopo la pubblicazione di Batman Arkham VR, il producer di Rocksteady Studios, Dax Ginn, concesse un'intervista alla testata britannica Eurogamer. In essa, spiegò che il team si sentiva come dopo una rottura sentimentale all'idea di salutare il Cavaliere Oscuro:

Credo che nel team ci sia un po' di tristezza, ci si sente come... quando ci si lascia? Gli umori sono molto divisi, nell'ufficio c'è la sensazione che finalmente è il momento di fare qualcosa di diverso, lo accettiamo tutti. Ma conosciamo Batman così bene, ci sentiamo tutti così a nostro agio nell'universo di Arkham... Abbiamo deciso che dobbiamo uscire dalla nostra comfort zone per metterci nella posizione in cui, qualsiasi cosa faremo in futuro, sarà molto diversa. C'è sempre un po' di ansia associata ai cambiamenti, ed è quello che vogliamo: vogliamo smettere di sentirci a nostro agio perché vogliamo realizzare qualcosa di fantastico.

Le indiscrezioni che parlano di Superman sviluppato da Rocksteady Studios e di una possibile comparsa sulla copertina di Game Informer sono state numerose, negli ultimi mesi. Ma, quando discuteva di un progetto tutto nuovo che potesse sfidare il team a fare qualcosa di diverso, Ginn si riferiva davvero a un videogioco dedicato a Superman?
Speriamo che sia arrivato il momento delle risposte e che l'E3, che vedrà cominciare le sue conferenze il 9 giugno, porti novità anche per Clark Kent.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.