FoxCrime

[Spoiler!]

Unknown - Senza identità, trama e cast del film con Liam Neeson

di -

Liam Neeson è il protagonista di Unknown - Senza identità, thriller d'azione del 2011 diretto da Jaume Collet-Serra. Ecco la trama ed il cast completo del film.

Liam Neeson Dark Castle Holdings

1 condivisione 0 commenti

Condividi

Non importa se sia sua figlia, sua moglie o, come in questo caso, la sua identità. Qualsiasi cosa voi pensate di rubare a Liam Neeson lo fate a vostro rischio e pericolo perché una cosa è certa: lui vi cercherà, vi troverà e vi ucciderà.

In Unknown - Senza identità l'attore irlandese è Martin Harris, un biochimico coinvolto in un incidente d’auto a Berlino che al suo risveglio dal coma dopo 4 giorni si ritrova senza documenti e scopre che la sua identità gli è stata sottratta.

Diretta dal regista e produttore cinematografico spagnolo Jaume Collet-Serra nel 2011, la pellicola è l'adattamento cinematografico del romanzo Fuori di me, scritto da Didier Van Cauwelaert. Realizzato con un budget iniziale di 30 milioni di dollari, Unknown - Senza identità ha incassato quasi 140 milioni di dollari in tutto il mondo.

La trama

La storia di Unknown - Senza identità ruota intorno a Martin Harris (Liam Neeson), un noto biochimico americano che si trova a Berlino insieme alla sua bellissima moglie Liz (January Jones) per partecipare ad un importante congresso sulle biotecnologie. Arrivati in albergo, l'uomo scopre di aver dimenticato la sua valigetta con i documenti all'aeroporto e decide di prendere un taxi per tornare a recuperarla e lascia sua moglie in hotel. Durante il tragitto però Martin resta coinvolto in un brutto incidente stradale e il taxi dove si trova, precipita nel fiume. L'uomo per il forte impatto sviene e a salvarlo è la giovane tassista Gina (Diane Kruger) prima di essere ricoverato in ospedale. 

Martin si risveglia dopo quattro giorni di coma senza documenti, senza alcuna memoria dell'incidente ma ricordando bene il suo nome e cognome e di avere una moglie che lo sta aspettando in albergo. Nonostante il suo stato confusionale ed il parere contrario dei dottori, l'uomo viene dimesso e torna in hotel dove però ad attenderlo c'è una brutta sorpresa: scopre infatti che un altro uomo ha preso la sua identità e persino sua moglie afferma di non conoscerlo e non averlo mai visto prima.

Sconvolto, Martin perde i sensi e viene riportato in ospedale ma, proprio quando stava iniziando a dubitare della sua sanità mentale, un killer prova ad ucciderlo. Lui riesce a scappare e contatta Jürgen, un investigatore privato. Dopo chiede aiuto anche alla tassista Gina che lo ha salvato e la donna, che adesso lavora come cameriera, accetta di dargli una mano. Inizia così una lotta contro il tempo e contro un killer che proverà ad ucciderli. 

Attenzione! Possibili spoiler!

Grazie agli appuntamenti annotati sulla sua agenda, Martin riesce ad incontrare di nuovo Liz e quest'ultima gli consiglia di recuperare la sua valigetta in aeroporto. Dopo averla recuperata, Martin viene rapito con l'inganno da Cole e Jones, due membri di un'organizzazione segreta di mercenari nota come Sezione 15. I due portano l'uomo in un parcheggio dove gli raccontano tutta la verità: Martin Harris è una falsa identità creata da lui per poter entrare al congresso e lui e Liz sono due assassini inviati a Berlino per una missione. Dopo l'incidente però lui non ricordava nulla e si è risvegliato convinto di essere davvero Martin Harris.

Al termine della spiegazione, Cole e Jones decidono di far fuori Martin ma a salvarlo è ancora una volta Gina che arriva con il taxi e investe ed uccide i due killer. L'uomo riesce a recuperare nuovamente la valigetta e scopre due passaporti falsi appartenenti a lui e Liz. Inizia così a ricordare che tre mesi prima era venuto a Berlino per piazzare una bomba nella suite dell'hotel Adlon dove alloggia il principe Shada. 

Martin, aiutato da Gina, decide di redimersi e cerca di fermare la missione andando subito all'albergo dove vengono però fermati dalla sicurezza. L'uomo però riesce a convincerli mostrando immagini che lo ritraggono mentre piazza la bomba. Ben presto però si rende conto che l'obiettivo non è il principe ma Bressler, un ricercatore che partecipa al congresso e che ha creato una varietà di mais geneticamente modificata in grado di sopravvivere a qualsiasi cambiamento climatico. Una scoperta che potrebbe risolvere la carenza di cibo nel mondo e che potrebbe valere diversi miliardi.

Nel frattempo Liz utilizza i codici segreti per poter accedere al computer del ricercatore e riesce a rubare tutti i dati. L'hotel però viene fatto evacuare e quando lei capisce che il loro attentato è stato sventato prova a disarmare la bomba ma ormai è tardi e resta uccisa nell'esplosione. L'uomo che si spacciava per suo marito riesce invece a fuggire ma Martin lo trova e lo uccide. Il film si chiude con Martin e Gina in procinto di partire con nuovi passaporti e nuove identità. 

Il cast

Liam Neeson, Aidan Quinn, January Jones e Diane KrugerHDGetty Images

Nel cast artistico di Unknown - Senza identità spiccano gli interpreti principali, Liam Neeson e Diane Kruger, affiancati da January Jones e Aidan Quinn. Ecco un riassunto di personaggi e attori.

  • Liam Neeson: l'attore irlandese è il famoso biochimico Martin Harris
  • Diane Kruger: la bella attrice tedesca veste invece i panni della giovane tassista Gina che salva e aiuta Martin 
  • January Jones: l'attrice e modella statunitense, nota per il ruolo di Betty Draper nella famosa serie TV Mad Men, interpreta Elizabeth 'Liz' Harris, la moglie di Martin
  • Aidan Quinn: l'attore americano è l'uomo che prende l'identità di Martin Harris
  • Bruno Ganz: veste i panni dell'investigatore privato Ernst Jurgen
  • Frank Langella: interpreta Rodney Cole, uno dei due membri della Sezione 15 
  • Sebastian Koch: è il professor Bressler
  • Olivier Schneider: è Smith, il killer ingaggiato per uccidere Martin
  • Mido Hamada: interpreta il principe Shada

Cosa ne pensate? Vi è piaciuto il trailer di questo adrenalinico thriller con Liam Neeson?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.