FOX  

David Morrissey, da Governatore a Good Omens

di -

David Morrissey passa dagli zombie di The Walking Dead alla fine del mondo di Good Omens, la prossima serie TV di Amazon tratta dall'omonimo romanzo di Neil Gaiman e Terry Pratchett.

David Morrissey cammina a braccia spalancate sul palco della San Diego ComiCon Getty Images

39 condivisioni 0 commenti

Condividi

Neil Gaiman qualche giorno fa ha twittato una foto, condivisa anche dal regista Douglas Mackinnon, in cui viene rivelato l'ingresso di David Morrissey (L'ex Governatore in The Walking Dead) nel cast di Good Omens. Questo è il tweet dell'autore inglese:

Morrissey interpreterà il ruolo del Capitano Vincent, nello sceneggiato di sei parti che verrà distribuito nel 2019 da Amazon Prime Video. Infatti, nella foto insieme a Mackinnon, l'attore indossa l'uniforme della Marina e Gaiman afferma che finalmente è stata girata l'ultima scena che riguardava il suo ruolo. Quindi Morrissey passerà dai panni di Governatore che combatte gli zombie, in The Walking Dead, a esperto navigatore in mezzo ad angeli e demoni.

Nel romanzo del 1990 il cui titolo originale è Good Omens: The Nice and Accurate Prophecies di Agnes Nutter, Witch (in italiano pubblicato come Buona Apocalisse a tutti!), scritto a quattro mani da Gaiman e dal compianto Terry Pratchett, il personaggio del Capitano Vincent fa una breve apparizione quando con la sua nave scopre la perduta città di Atlantide

Il cast principale vede la presenza di David Tennant (amatissimo interprete del Decimo Dottore in Doctor Who e dell'Ispettore Alec Hardy in Broadchurch), Michael Sheen (The Spoils of Babylon), Jon Hamm (Mad Men), Jack Whitehall (Fresh Meat), Michael McKean (Better Call Saul), Adria Arjona (Emerald City), Nina Sosanya (Love Actually), Ned Dennehy (Peaky Blinders) e Ariyon Bakare (Rogue One: A Star Wars Story).

Mezzibusti di David Tennant e Michael Sheen su sfondo nuvolosoHDAmazon Prime Video
Il demone Crowley (David Tennant a sx.) e l'angelo Aziraphale (Michael Sheen a dx.) aspettano l'Apocalisse

Lo show sarà co-prodotto da BBC Studios, Narrativia e Blank Corporation e Neil Gaiman, oltre ad esserne lo showrunner, sarà anche produttore esecutivo e scrittore. Una garanzia, insomma? Vedremo. La sinossi ufficiale è questa:

Secondo il “The Nice and Accurate Prophecies” di Agnes Nutter, la Strega, (il solo libro di profezie al mondo accurato e completo), il mondo finirà un Sabato. Il prossimo Sabato, in realtà. Proprio prima di cena. Così, le armate del Bene e del Male si stanno organizzando, Atlantis sta insorgendo, i temperamenti infiammano. Sembra che tutto stia andando secondo i Piani Divini. Eccetto Aziraphale, un angelo un po’ viziato, e Crowley, un demone dissoluto ai quali non interessa della guerra imminente – entrambi infatti hanno vissuto sulla Terra tra i mortali dall’Inizio dei Tempi e si sono affezionati a quello stile di vita. E qualcuno sembra aver smarrito l’Anticristo.

Dopo la trasmissione in streaming su Amazon Prime Video, lo sceneggiato andrà in onda sempre nel 2019 sul canale tradizionale inglese BBC.

Pronti a vedere Il Governatore di The Walking Dead in un nuovo ruolo?

I morti di The Walking Dead: chi ti manca di più?

Vota

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.